Staffetta 4X100 Mista Mixed Record Italiano, Ad Un Soffio Dal Podio

OLIMPIADI DI TOKYO 2020

 

STAFFETTA MISTA 4×100 METRI MISTI – FINALE

  • World Record: China (Xu, Yan, Zhang, Yang) – 3:38.41 (2020)
  • Olympic Record: Great Britain (Dawson, Peaty, Guy, Anderson) – 3:38.75 (2021)
  • World Junior Record: USA (Grant, Matheny, Huske, Walsh) – 3:44.84 (2019)
  • 2016 Olympic Champion: N/A
  • SwimSwam Event Preview – Mixed 4×100 medley relay
  1. Great Britain, 3:37.58 WR
  2. China, 3:38.86
  3. Australia, 3:38.95
  4. Italy, 3:39.28 Record Italiano
  5. United States, 3:40.58
  6. Netherlands, 3:41.25
  7. ROC, 3:42.45
  8. Israel, 3:44.77

L’impresa di raccogliere un’altra medagLia nelle staffette a Tokyo 2020 è stata sfiorata dalla 4×100 mista mixed. La formazione con Thomas Ceccon in apertura, Nicolo Martinenghi, Elena Di Liddo e Federica Pellegrini, si ferma ai piedi del podio ma con un enorme miglioramento del Record Italiano Assoluto che era stato stabilito a Maggio durante i campionati europei di Budapest.

Thomas Ceccon nuota un tempo che sarebbe al di sotto del suo RI assoluto ma le prime frazioni delle staffette mixed non sono valide per registrare i primati a causa della possibile disparità uomo/donna.

I parziali della staffetta italiana:

Thomas Ceccon 52.23

Nicolo Martinenghi 57.73

Elena Di Liddo 56.62

Federica Pellegrini 52.70

 

La Gran Bretagna ha vinto la gara e stabilito il nuovo record del mondo nella staffetta mista 4×100 metri misti durante la finale alle Olimpiadi di Tokyo 2020 con il tempo di 3:37.58.

Il quartetto composto da Kathleen Dawson (58.80), Adam Peaty (56.78), James Guy (50.00) e Anna Hopkin (52.00) ha anticipato il tocco della piastra di 1,28 secondi, mettendosi dietro la Cina, ex detentori del record mondiale.

Problemi per gli Stati Uniti, Lydia Jacoby, la campionessa olimpica dei 100 rana, è partita in seconda frazione ma all’ingresso in acqua ha perso gli occhialini.

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Aglaia Pezzato

Aglaia Pezzato

Cresce a Padova e dintorni dove inizialmente porta avanti le sue due passioni, la danza classica e il nuoto, preferendo poi quest’ultimo. Azzurrina dal 2007 al 2010 rappresenta l’Italia con la nazionale giovanile in diverse manifestazioni internazionali fino allo stop forzato per due delicati interventi chirurgici. 2014 Nel 2014 fa il suo esordio …

Read More »