Margherita Panziera Beffata Da Pochi Centesimi. E’ Quarta Al Mondo Nei 200Do

CAMPIONATI MONDIALI FINA 2019GWANGJU

Nelle semifinali dei 200 metri dorso femminili di ieri pomeriggio, Regan Smith ha gareggiato nella seconda semifinale, dove c’è anche Margherita Panziera.

La più giovane del Team Usa, che ha conquistato la qualificazione a questi Mondiali soltanto a 16 anni, con un passaggio ai 100 metri in 1:00.37 tocca la piastra in 2:03.35, strappando il Record del Mondo Missy Franklin.

Nessuna donna nella storia di questo sport aveva mai nuotato le 4 vasche a dorso in meno di 2 minuti e 04. La giovane statunitense mette una seria ipoteca anche sul titolo mondiale.

Margherita Panziera realizza il terzo tempo di ingresso in finale con 2:06.62.

Il percorso della Panziera verso il Mondiale di Gwangju è stato caratterizzato da una continua ascesa, iniziata a partire dalla stagione 2017/2018.

Margherita ha dimostrato nelle ultime 2 stagioni di saper dominare la scena internazionale e di poter tenere testa ai grandi nomi.

Nel 2018 il suo personale era di 2:06.18, tempo con il quale ha conquistato il titolo di campionessa Europea a Glasgow. Nel 2019, ad Aprile, stabilisce il nuovo Record Italiano con il tempo di 2:05.72.

200 METRI DORSO DONNE FINALE

PODIO

  1. ORO- Regan Smith (USA), 2:03.69
  2. ARGENTO-Kaylee McKeown (AUS), 2:06.26
  3. BRONZO- Kylie Masse (CAN), 2:06.62

Margherita Panziera parte dalla corsia n. 3. Regan Smith in corsia centrale fa il vuoto già a metà gara, girando i primi 100 sotto il WR, toccando la parte di virata in 59.4. Margherita Panziera inizia la rimonta nella seconda parte della gara. Nell’ultima vasca con la Smith che vola verso l’oro, è lotta per le altre due medaglie. Oro per Regan Smith con 2:03.69

Argento per l’australiana Kaylee McKeown con 2:06.26, bronzo per la canadese Kylie Masse con 2:06.62.

Beffata la Panziera, quarta con 2:06.67.

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!