Batterie Day 4: Superano Le Qualifiche Cusinato, Miressi-4×100 Misti M/F Record

MONDIALI FINA 2019GWANGJU

Siamo al giro di boa.

Si apre il giorno quattro a Gwangju con ancora le emozioni di ieri negli occhi e nel cuore.

Anche questa mattina italiani impegnati in tutte le gare previste.

Vi ricordiamo che all’interno della categoria “Italia” del nostro sito web troverete la pagina interamente dedicata all’evento, dove inseriremo tutte le anteprime, i Recap completi e gli approfondimenti.

Come nostra consuetudine, ad ogni sessione di gara verrà poi indicato il link corrispondente al recap completo (troverete la scrittura in rosso).

La mattina si apre con lo spareggio dei 200 metri farfalla maschili, che viene vinto dall’ungherese Tamas Kenderesi con 1:59.39.

50 METRI DORSO DONNE

  • World Record: Liu Xiang (China), 2018, 26.98
  • World-Junior Record: Minna Atherton (Australia), 2016, 27.49
  • World Championships Record: Zhao Jing (China), 27.06
  • 2017 Defending World Champion: Etiene Medeiros (Brazil), 27.14
  • Record Italiano Silvia Scalia 27.89, Aprile 2019, Riccione.

 SEMIFINALI

  1. Fu Yuanhui, China, 27.70
  2. Etiene Medeiros, Brazil, 27.85
  3. Kira Toussaint, Netherlands, 27.86
  4. Georgia Davies, Great Britain, 27.92
  5. Julie Kepp Jensen, Denmark, 27.95
  6. Olivia Smoliga, United States, 27.96
  7. Simona Kubova, Czech Republic, 28.00
  8. Anastasia Fesikova, Russia, 28.02
  9. Mimosa Jallow, Finland, 28.04
  10. Alicja Tchorz, Poland, 28.14
  11. Kathleen Baker, United States, 28.17
  12. Maaike de Waard, Netherlands/Chen Jie, China, 28.19
  13. Kaylee McKeown, Australia, 28.23
  14. Caroline Pilhatsch, Austria, 28.28
  15. Daria Vaskina, Russia, 28.29

Silvia Scalia non riesce a superare lo scoglio batterie. Con il tempo di 28.30 manca l’ultimo posto nelle semifinali per un solo centesimo di secondo, finendo 17sima.

La cinese Yuanhui Fu è la più veloce del mattino con il tempo di 27.70.

L’americana Olivia Smoliga ha nuotato con il costume strappato sulla spalla destra, ma riesce comunque a qualificarsi nuotando la vasca unica a dorso in 27.96.

100 METRI STILE LIBERO UOMINI

  • World Record: Cesar Cielo (Brazil), 2009, 46.91
  • World-Junior Record: Kyle Chalmers (Australia), 2016, 47.58
  • World Championships Record: Cesar Cielo (Brazil), 2009, 46.91
  • 2017 Defending World Champion: Caeleb Dressel (United States), 47.17
  • Record Italiano Alessandro Miressi47.92, Agosto 2018, Roma

 SEMIFINALI

  1. Caeleb Dressel, United States, 47.32
  2. Vladislav Grinev, Russia, 47.92
  3. Marcelo Chierighini, Brazil, 47.95
  4. Clement Mignon, France, 48.20
  5. Blake Pieroni, United States, 48.31
  6. Nandor Nemeth, Hungary, 48.36
  7. Breno Correia, Brazil, 49.39
  8. Alessandro Miressi, Italy, 48.57
  9. Clyde Lewis, Australia, 48.63
  10. Kyle Chalmers, Australia, 48.66
  11. Shinri Shioura, Japan/Katsumi Nakamura, Japan, 48.68
  12. Mehdy Metella, France, 48.71
  13. Pieter Timmers, Belgium/He Junyi, China, 48.76
  14. Dylan Carter, Trinidad and Tobago, 48.77

Santo Condorelli nuota nella batteria 12 e ferma il tempo a 48.8, con un passaggio ai 50 metri di 23.13. Alessandro Miressi scende in acqua nell’ultima batteria e chiude secondo con 48.57.

Miressi con l’ottavo tempo accede alle semifinali, mentre Santo Condorelli è 18simo.

Mette una seria ipoteca sul titolo l’americano Caeleb Dresselche chiude le batterie con il tempo più veloce, 47.32

200 METRI MISTI UOMINI

  • World Record: Ryan Lochte (United States), 2011, 1:54.00
  • World-Junior Record: Qin Haiyang (China), 2017, 1:57.06
  • World Championships Record: Ryan Lochte (United States), 2011, 1:54.00
  • 2017 Defending World Champion: Chase Kalisz (United States), 1:55.56
  • Record Italiano Alessio Boggiatto 1:58.33, Roma 2009

SEMIFINALI

  1. Laszlo Cseh, Hungary, 1:57.79
  2. Daiya Seto, Japan, 1:57.90
  3. Chase Kalisz, United States, 1:58.20
  4. Jeremy Desplanches, Switzerland, 1:58.43
  5. Duncan Scott, Great Britain, 1:58.57
  6. Philip Heintz, Germany, 1:58.71
  7. Andrey Zhilkin, Russia, 1:58.73
  8. Mitch Larkin, Australia, 1:58.75
  9. Thomas Fraser-Holmes, Australia, 1:58.86
  10. Alexis Santos, Portugal, 1:59.01
  11. Wang Shun, China, 1:59.18
  12. Abrahm DeVine, United States, 159.26
  13. Leonardo Coelho Santos, Brazil, 1:59.37
  14. Raphael Stacchiotti, Luxembourg, 1:59.62
  15. Tom Dean, Great Britain, 1:59.64
  16. Gabriel Lopes, Portugal, 1:59.76

Inizialmente iscritto nei 200 metri misti, Thomas Ceccon questa mattina ha scelto di non gareggiare.

Nessun italiano nuoterà dunque questa gara.

Un intramontabile Laszlo Cseh ottiene il primo tempo delle batterie del mattino, toccando la piastra in 1:57.79

200 METRI FARFALLA DONNE

  • World Record: Liu Zige (China), 2009, 2:01.81
  • World-Junior Record: Suzuka Hasegawa (Japan), 2017, 2:06.29
  • World Championships Record: Jessica Schipper (Australia), 2:03.41
  • 2017 Defending World Champion: Mireia Belmonte (Spain), 2:05.26
  • Record Italiano Caterina Giacchetti 2:06.50, Pescara 2009

SEMIFINALI

  1. Hali Flickinger, United States, 2:05.96
  2. Boglarka Kapas, Hungary, 2:07.60
  3. Lilian Szilagyi, Hungary, 2:08.16
  4. Svetlana Chimrova, Russia, 2:08.26
  5. Katie Drabot, United States, 2:08.33
  6. Franziska Hentke, Germany, 2:08.69
  7. Alys Thomas, Great Britain, 2:08.69
  8. Laura Stephens, Great Britian, 2:09.03
  9. Ana Monteiro, Portugal, 2:09.43
  10. Hiroko Makino, Japan, 2:09.88
  11. Brianna Throssel, Australia, 2:09.91
  12. Ilaria Cusinato, Italy/Suzuka Hasegawa, Japan, 2:10.03
  13. Laura Lahtinen, Finland, 2:10.39
  14. Zhu Jiaming, China, 2:10.54
  15. Mireia Belmonte, Spain, 2:10.63

Senza Ilaria Bianchil’unica italiana in gara è Ilaria Cusinato.

La Cusinato scende in acqua nella penultima batteria e chiude con il tempo di 2:10.03, sufficiente per l’accesso alle semifinali del pomeriggio.

La campionessa del mondo in carica, Mireia Belmontedimostra anche in questa distanza di non essere ancora rientrata nel meglio della sua forma. Riesce ad occupare l’ultimo posto disponibile delle semifinali con 2:10.63.

STAFFETTA 4 X 100 MISTA MEDLEY

  • World Record: United States (Grevers, King, Dressel, Manuel), 2017, 3:38.56
  • World-Junior Record: Russia (Prikhodko, Chupkov, Pakhomov, Openysheva), 2015, 3:45.85
  • World Championships Record: United States (Grevers, King, Dressel, Manuel), 2017, 3:38.56
  • 2017 Defending World Champions: United States (Grevers, King, Dressel, Manuel), 2017, 3:38.56
  • Record Italiano – Italia 3:44.85, Glasgow 2018

FINALE

  1. United States, 3:41.23
  2. Australia, 3:42.22
  3. Russia, 3:43.30
  4. Great Britain, 3:43.37
  5. Canada, 3:44.03
  6. Italy, 3:44.48 Record Italiano
  7. Netherlands, 3:44.67
  8. Germany, 3:45.20

La staffetta mista mista azzurra stabilisce il nuovo Record Italiano. Con il tempo di 3:44.38 abbassa il record stabilito dalla Nazionale agli Europei di Glasgow dello scorso anno ed entra in finale con il sesto tempo. Questa mattina sono scesi in acqua Margherita Panziera (1:00.19) Nicolò Martinenghi (59.50) Elena Di Liddo (56.83) e Manuel Frigo (47.86)

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!