Olimpiadi Tokyo 2020 Anteprima Start List E Azzurri Finali Day 1

OLIMPIADI DI TOKYO 2020

DAY 1 FINALS START LISTS

La prima sessione di finali di nuoto delle Olimpiadi di Tokyo 2020 inizierà tra un’ora ed il programma prevede la consegna delle prime medaglie nei 400 metri misti maschili e femminili, nei 400 metri stile libero maschili e nella staffetta femminile 4×100 metri stile libero.

Si svolgeranno inoltre le semifinali dei 100 metri farfalla donne e 100 metri rana uomini.

400 METRI MISTI UOMINI

  • WR 4:03.84 USA PHELPS Michael Beijing (CHN) 10 Aug 2008
  • OR 4:03.84 USA PHELPS Michael Beijing (CHN) 10 Aug 2008
  • Record italiano  4:09.88 Luca Marin  01/04/2007 Melbourne
  • 2016 Olympic Champion: Kosuke Hagino (JPN) – 4:06.05

In testa alla prima finale olimpica di Tokyo 2020 Brendon Smith dell’Australia e Lewis Clareburt della Nuova Zelanda, che entrambi hanno nuotato sotto l’ex record oceanico. I primi sei nuotatori in questa finale, tra cui Smith (4:09.27) e Clareburt (4:09.49), sono tutti sub-4:10. In finale il veterano ungherese David Verraszto. Sub-4:10 l’italiano Alberto Razzetti che durante le batterie ha sfiorato uno dei record italiani più vecchi del nuoto in vasca, quello siglato da Luca Marin in questa distanza nel 2007L’adolescente francese Leon Marchand e il britannico Max Litchfield chiudono quella che sarà la finale olimpica dei 400 metri misti maschili più veloce della storia.

100 METRI FARFALLA DONNE

  • WR 55.48 SJOESTROEM Sarah Rio de Janeiro (BRA) 7 Aug 2016
  • OR 55.48 SJOESTROEM Sarah Rio de Janeiro (BRA) 7 Aug 2016
  • Record Italiano 57.04 Elena Di Liddo 21/07/2019 Gwangju
  • 2016 Olympic Champion: Sarah Sjostrom (SWE) – 55.48

Emma McKeon, che ha stabilito il record del Commonwealth/Oceania/Australia nelle batterie a 55.82, sarà a capo della prima semifinale dei 100 metri farfalla femminili insieme alla detentrice del record americano Torri Huske, che entra con il tempo di 56.29. Ilaria Bianchi sarà in gara nella prima semifinale, mentre Elena Di Liddo partirà dalla corsia 2 della seconda semifinale, che vedrà in gara anche la detentrice del record asiatico/cinese Zhang Yufei, la campionessa del mondo 2019, la canadese Maggie MacNeil, e la campionessa olimpica in carica, la svedese Sarah Sjostrom.

400 METRI STILE LIBERO UOMINI

  • WR 3:40.07 GER BIEDERMANN Paul Rome (ITA) 26 Jul 2009
  • OR 3:40.14 CHN SUN Yang London (GBR) 28 Jul 2012
  • Record Italiano 3:43.23 Gabriele Detti  21/07/2019 a Gwangju
  • 2016 Olympic Champion: Mack Horton (AUS) – 3:41.55

La sorpresa delle batterie è stato il tedesco  Henning Mühlleitner che ha sbaragliato i favoriti per prendersi la corsia centrale nella finale dei 400 metri stile libero maschili con il suo nuovo personal best, 3:43.67 . Accanto a lui ci sarà il primatista austriaco Felix Auboeck, e l’italiano Gabriele Detti 

400 METRI MISTI DONNE

  • WR 4:26.36 HUN HOSSZU Katinka Rio de Janeiro (BRA) 6 Aug 2016
  • OR 4:26.36 HUN HOSSZU Katinka Rio de Janeiro (BRA) 6 Aug 2016
  • Record Italiano 4:34.34 Alessia Filippi 10/08/2008 a Pechino
  • 2016 Olympic Champion: Katinka Hosszu (HUN) – 4:26.36

A guidare la finale dei 400 metri misti femminili è la diciannovenne americana Emma Weyant che nelle batterie ha tagliato tre decimi dal suo personal best nuotato ai Trials Americani per conquistare la corsia centrale nella finale della sua prima olimpiade.

Debutto olimpico con una finale anche per l’azzurra Ilaria Cusinato, che questa mattina rincorrerà il suo sogno olimpico dalla corsia n. 8.

100 METRI RANA MASCHILI

  • WR 56.88 GBR PEATY Adam Gwangju (KOR) 21 Jul 2019
  • OR 57.13 GBR PEATY Adam Rio de Janeiro (BRA) 7 Aug 2016
  • Record Italiano Nicolo Martinenghi 58.29 25/06/2021  Roma
  • 2016 Olympic Champion: Adam Peaty (GBR) – 57.13

Dominio europeo nei 100 metri rana maschili alle Olimpiadi di Tokyo. Nella prima semifinale Nicolo Martinenghi si troverà fianco a fianco con l’olandese Arno Kamminga, con Federico Poggio in corsia 2, mentre nella seconda semifinale, il detentore del record mondiale Adam Peaty della Gran Bretagna e il detentore del record americano Michael Andrew nuoteranno nelle corsie centrali. 

 

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »