Campionati Europei 2021: Live Recap Semifinali E Finali Day 3

CAMPIONATI EUROPEI IN VASCA CORTA 2021 – KAZAN

EUROPEI 2021 – RECAP GIORNALIERI

Il programma del terzo giorno di semifinali e finali dei Campionati Europei in vasca corta 2021 prevede sette finali e sei semifinali. Sono molti gli atleti italiani che vedremo in gara oggi, impegnati come di consueto, in tutte le distanze in programma.

Seguite tutti gli aggiornamenti con il nostro recap live.

200 METRI DORSO DONNE – FINALE

  • SC Euros Record: Katinka Hosszu (HUN) – 1:59.84 (2015)
  • European Record: Katinka Hosszu (HUN) – 1:59.23 (2014)
  • World Record: Kaylee McKeon (AUS) – 1:58.94 (2020)
  • Record italiano 2:01.45 Margherita Panziera 06/12/2019  Glasgow

PODIO

  • Gold: Kira Toussaint (NED): 2:01.26
  • Silver: Margherita Panziera (ITA): 2:02.05
  • Bronze: Lena Grabowski (AUT): 2:04.74

I 200 dorso femminili sono stati una gara a due , con Kira Toussaint che ha toccato per prima siglando il nuovo record nazionale in 2:01.06.

La strategia di gara della Toussaint è stata quella di attaccare il terzo 50, dove ha girato in 30.23 e si è messa un secondo intero davanti all’italiana Margherita Panziera. Panziera ha chiuso in 30.68, ma il divario era troppo da recuperare e si è accontentata dell’argento.

Toccando il terzo posto è andato all’austriaca Lena Grabowski, che ha stabilito un nuovo record nazionale in 2:04.74.

La dorsista olandese Kira Toussaint sarà in gara anche nelle semifinali dei 50 dorso femminili e con la staffetta 4×50 medley femminile dei Paesi Bassi.

50 METRI STILE LIBERO UOMINI – FINALE

  • SC Euros Record: Vlad Morozov (RUS) – 20.31 (2017)
  • European Record: Florent Manaudou (FRA) – 20.26 (2014)
  • World Record: Caeleb Dressel (USA) – 20.16 (2020)
  • Record italiano 20.69  Marco Orsi 05/12/2014 Doha

PODIO

L’ungherese Sebasztian Szabo si era qualificato 1 ° nelle semifinali e ha conquistato l’oro nei 50 metri stile libero maschili con il tempo di 20.72. Szabo è stato uno dei protagonisti di questi Europei avendo conquistato l’oro anche nei 100 metri farfalla ieri sera.

L’argento è andato all’italiano Lorenzo Zazzeri, il quale aveva già dimostrato di essere in gran forma, chiudendo l’ultima frazione della staffetta maschile 4×50 metri misti dell’Italia che ieri ha stabilito il nuovo Record del Mondo. Il tempo di Zazzeri in finale è stato di 20.84.

Il bronzo è andato pari merito al polacco Pawel Juraszek ed al  campione uscente Vlad Morozov entrambi a 20.95.

200 METRI FARFALLA DONNE – FINALE

PODIO

La russa Svetlana Chimrova è partita veloce insieme all’italiana Ilaria Bianchi, girando a metà gara in 59.16, mentre Ilaria ha virato in 58.78. La russa ha poi preso il vantaggio nel terzo 50, registrando un passaggio a 31.86 ed andando a toccare per prima in 2:04.97.

La danese Helena Rosendahl Bach, era sesta a metà gara ma ha fatto registrare il secondo 100 di ritorno più veloce di tutta la finale per andare ad inserirsi al secondo posto e chiudere per l’argento in 2:05.02. I 50 metri finali della Bach sono stati oltre un secondo più veloci di quelli della Chimrova.

Ilaria Bianchi  ha tenuto duro riuscendo a salire sul podio con il tempo di 2:05.43.

200 METRI MISTI UOMINI – SEMIFINALI

  • SC Euros Record: Andreas Vazaios (GRE) – 1:50.85 (2019)
  • European Record: Andreas Vazaios (GRE) – 1:50.85 (2019)
  • World Record: Ryan Lochte (USA) – 1:49.63 (2012)
  • RI 1’53”26 Thomas Ceccon del 01/12/2018 Riccione

FINALISTI: 

  • 1st: Andreas Vazaios (GRE): 1:53.08
  • 2nd: Alberto Razzetti (ITA) 1:53.39
  • 3rd: Daniil Pasynkov (RUS): 1:54.21
  • 4th: Carles Coll Marti (ESP): 1:54.31
  • 5th: Hubert Kos (HUN): 1:54.21
  • 6th: Thomas Ceccon (ITA): 1:54.73
  • 7th: Bernhard Reitshammer (AUT): 1:54.87
  • 8th: Ilya Borogin (RUS): 1:55.87

100 METRI STILE LIBERO DONNE – SEMIFINALI

  • SC Euros Record: Ranomi Kromowidjojo (NED) – 50.95 (2017)
  • European Record: Sarah Sjostrom (SWE) – 50.58 (2017)
  • World Record: Cate Campbell (AUS) – 50.25 (2017)
  • RI 52”10 Federica Pellegrini  07/04/2019 Riccione

FINALISTE:

  • st: Sarah Sjostrom (SWE): 52.21
  • 2nd: Marrit Steenbergen (NED): 52.22
  • 3rd: Kasia Wasick (POL): 52.41
  • 4th: Barbora Seemanova (CZE): 52.46
  • 5th: Silvia Di Pietro (ITA): 52.75
  • 6th: Arina Surkova (RUS): 52.90
  • 7th: Lidon Munoz Del Campo (ESP): 53.02
  • 8th: Kornelia Fiedkiewicz (POL): 53.17

Prima delle escluse Costanza Cocconcelli che migliora notevolmente il suo personale e conclude in 53.26.

100 METRI DORSO UOMINI SEMIFINALI

  • SC Euros Record: Stanislav Donets / Arkady Vyatchanin (RUS) – 48.97 (2009)
  • European Record: Kliment Kolesnikov (RUS) – 48.58 (2020)
  • World Record: Coleman Stewart (USA) – 48.33 (2021)
  • RI 49”68 Simone Sabbioni  15/12/2017 Copenhagen

FINALISTI:

100 METRI MISTI DONNE – FINALE

  • SC Euros Record: Katinka Hosszu (HUN) – 56.67 (2015)
  • European Record: Katinka Hosszu (HUN) – 56.51 (2017)
  • World Record: Katinka Hosszu (HUN) – 56.51 (2017)
  • Record Italiano 58”45 Costanza Cocconcelli 26/09/2021 Napoli

PODIO:

  • Gold: Alicja Tchorz (POL): 57.82
  • Silver: Maria Kameneva (RUS): 57.83
  • Bronze: Sarah Sjostrom (SWE): 58.05

Paga un po’ la stanchezza dei 100 stile libero la primatista italiana Costanza Cocconcelli che nuota i 100 misti in 59.10 concludendo al 7° posto.

1500 METRI STILE LIBERO UOMINI FINALE

PODIO:

Il duello tra Gregorio Paltrinieri e Florian Wellbrock si accende fin dalle prime bracciate e i due fuori classe prendono in largo su tutto il campo partenti. Il tedesco tenta di scappare ma il campione carpigano resta a contatto virando contenendo il ritardo in circa mezzo secondo prima di un ulteriore cambio di passo di Wellbrock attorno ai 1000 metri.

I 1500 metri agli europei di Kazan 2021 portano quindi un altro argento all’Italia. Gregorio Paltrinieri nuota 14.13.07 con un ritardo di circa 4 secondi rispetto a quanto fatto dal tedesco.

Domenico Acerenza peggiora rispetto al turno di ieri e conclude al 7° posto in 14:38.85.

 

200 METRI RANA DONNE – SEMIFINALI

  • SC Euros Record: Rikke Moller Pedersen – 2:15.21 (2013)
  • European Record: Rikke Moller Pedersen – 2:15.21 (2013)
  • World Record: Rebecca Soni – 2:14.57 (2009)
  • RI 2’19”68 Martina Carraro  08/12/2019 Glasgow

FINALISTE:

  • 1st: Evgeniia Chikunova (RUS): 2:18.08
  • 2nd: Maria Temnikova (RUS) 2:19.20
  • 3rd: Kristyna Horska (CZE): 2:20.04
  • 4th: Francesca Fangio (ITA): 2:20.09
  • 5th: Kotryna Teterevkova (LTU): 2:21.05
  • 6th: Jessica Vall Montero (ESP): 2:21.16
  • 7th: Martina Carraro (ITA): 2:21.96
  • 8th: Clara Rybak-Andersen (DEN): 2:21.99

200 METRI FARFALLA UOMINI – SEMIFINALI

  • SC Euros Record: Laszlo Cseh (HUN) – 1:49.00 (2015)
  • European Record: Laszlo Cseh (HUN) – 1:49.00 (2015)
  • World Record: Daiya Seto (JPN) – 1:48.24 (2018)
  • RI 1’51”15 Alberto Razzetti 10/09/2021 Napoli

FINALISTI:

  • 1st: Kristof Milak (HUN): 1:51.33
  • 2nd: Antani Ivanov (BUL): 1:51.89
  • 3rd: Egor Pavlov (RUS): 1:52.07
  • 4th: Alberto Razzetti (ITA): 1:52.18
  • 5th: Krzysztof Chmielewski (POL): 1:53.05
  • 6th: Sebastian Lunak (CZE): 1:53.52
  • 7th: Petr Zhikharev (RUS): 1:53.53
  • 8th: Ondrej Gemov (CZE): 1:53.60

50 METRI DORSO DONNE – SEMIFINALI

  • SC Euros Record: Sanja Jovanovic (CRO) – 25.70 (2009)
  • European Record: Kira Toussaint (NED) – 25.60 (2020)
  • World Record: Kira Toussaint (NED) – 25.60 (2020)
  • RI 26”22 Silvia Scalia  07/12/2019  Glasgow

FINALISTE:

  • 1st: Analia Pigree (FRA): 26.05
  • 2nd: Kira Toussaint (NED): 26.07
  • 3rd: Maaike De Waard (NED): 26.10
  • 4th: Elena Di Liddo (ITA): 26.25
  • 5th: Silvia Scalia (ITA): 26.26
  • 6th: Mimosa Jallow (FIN): 26.43
  • 7th: Julie Kepp Jensen (DEN): 26.49
  • 8th: Caroline Pilhatsch (AUT): 26.55

100 METRI RANA UOMINI – FINALE

PODIO:

STAFFETTA 4X50 MISTA FEMMINILE

  • SC Euros Record: Netherlands – 1:42.69 (2009)
  • European Record: Netherlands – 1:42.69 (2009)
  • World Record: USA – 1:42.38 (2018)
  • Record Italiano 1:44.92 Scalia/Pilato/Di Liddo/Di Pietro (2019)

PODIO

  • Gold: Russia – 1:44.19
  • Silver: Sweden – 1:44.32
  • Bronze: Italy – 1:44.46

 

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Aglaia Pezzato

Aglaia Pezzato

Cresce a Padova e dintorni dove inizialmente porta avanti le sue due passioni, la danza classica e il nuoto, preferendo poi quest’ultimo. Azzurrina dal 2007 al 2010 rappresenta l’Italia con la nazionale giovanile in diverse manifestazioni internazionali fino allo stop forzato per due delicati interventi chirurgici. 2014 Nel 2014 fa il suo esordio …

Read More »