FABIO SCOZZOLI

View Current photo via Courtesy of Fabio Cetti - KCS Media

LE ORIGINI

Fabio Scozzoli è nato a Lugo (Ravenna) il 3 agosto 1988.

Ha iniziato a nuotare quando aveva 7 anni grazie a sua sorella Silvia e ai suoi genitori, che portavano entrambi in piscina. Il nuoto l’ha appassionato subito, e già a 11 anni lo praticava a livello agonistico.

Dopo la prima medaglia ai Campionati Italiani Assoluti si trasferisce a Imola per essere allenato da Thamas Gyertynaffy.

A 20 anni diventa Campione Italiano dei 100 metri rana e 200 metri misti.

IL DEBUTTO INTERNAZIONALE

Il debutto nelle competizioni internazionali è alle Universiadi di Belgrado dove conquista due medaglie d’argento.

Nella tappa di coppa del mondo di Berlino, ottiene 26″25 nei 50 m rana, nuovo Record Italiano.

Il giorno dopo, stampa un altro Record Italiano nei 100 m rana.

Nel 2009, ai Campionati europei di nuoto in vasca corta di Istanbul, Scozzoli migliora ulteriormente il record italiano nei 100 m rana, portandolo a 57″01. Questo grande risultato gli ha permesso di strappare a Domenico Fioravanti il titolo italiano assoluto in quella distanza. Nel corso della medesima competizione migliora ulteriormente il suo record personale sui 50 m rana, fermando il cronometro a 26″23.
Nel 2010 ai Campionati Europei di Budapest si consacra Campione Europeo dei 50 metri rana con il tempo di 27″38. In quella stessa competizione conquistò anche il bronzo nei 100 metri rana.

Si riconferma ai campionati assoluti italiani di agosto 2010 campione nei 50\100 m rana e anche nella 4×100.

Agli Europei in vasca corta di Eindhoven conquista un oro nei 100 rana, un argento nella 4×50 mista e un bronzo nei 50 rana.

Ai Mondiali di Dubai vince un argento nei 100 rana.

Sorprendente prestazione al mondiale di Shanghai, vasca lunga, nei 100 m rana: 59″42, argento.

Partecipa alle Olimpiadi di Londra nel 2012 ottiene solo un settimo posto nei 100 m rana maschili dopo essersi qualificato in finale con il secondo miglior tempo.

Dopo la delusione olimpica ritorna subito sul podio internazionale laureandosi Campione del Mondo (Vasca corta) nei 100 metri rana

L’infortunio

Nel 2013, mentre era in ritiro in collegiale a Lido delle Nazioni, Fabio subì la rottura del crociato al ginocchio.

Seguì una lunga riabilitazione e la ripresa alle competizioni graduale.

Il Ritorno

Nel 2014 si trasferisce a Graz, in Austria, dove si allena con Dirk Lange, che è anche il tecnico di Cameron van der Burgh, il campione olimpico in carica a quel tempo.

Agli Europei in vasca corta di Neatanya (Israele) nel 2015 Scozzoli nuota nella staffetta 4×50 m misti vincendo la medaglia d’oro.

Nel 2016 manca la qualificazione alle Olimpiadi di Rio de Janeiro.

Vince due argenti ai campionati nazionali di Riccione: sui 50 m rana e sulla distanza doppia.

Agli Europei di Londra nel 2016 si ferma in semifinale sia sui 50 che sui 100 rana (in quest’ultima gara non entra in finale per un solo centesimo). Prende parte alla Staffetta 4×100 mista-mista che, in finale, vince l’argento.
In dicembre, ai Campionati mondiali di nuoto in vasca corta di Winsdor, in Canada, Scozzoli torna sul podio in una manifestazione mondiale: è bronzo nel 100 rana.

Il 2017

Nel 2017 partecipa ai campionati italiani primaverili vincendo la medaglia d’argento sia nei 50m che nei 100m rana con tempi per la prima volta paragonabili a quelli prima dell’infortunio.

I Campionati del mondo di nuoto di Budapest del luglio 2017 rappresentano la rinascita del ranista forlivese.

Il 25 luglio, nella semifinale dei 50 m rana, stabilisce il nuovo primato italiano in 26″96.

In finale (26 luglio) si migliora ancora in 26″91 chiudendo al sesto posto.

Ai Campionati Europei in vasca corta di Copenhagen, Fabio vince una storica medaglia d’oro nei 50 metri rana, toccando la piastra prima di Adam Peaty. Il tempo ottenuto di 25″62 gli valeva il nuovo Record Italiano ed Europeo.

Nella gara dei 100 metri rana, arriva secondo, e stabilisce il nuovo Record Italiano con il tempo di 56″15

Campionati Italiani

Attualmente ha vinto 14 titoli individuali e 2 titoli in staffetta.

International Medals

Place Event Year Meet
Silver 50 Breast 2011 World Championships
Silver 100 Breast 2011 World Championships
Gold 100 Breast 2012 Short Course World Championships
Bronze 50 Medley Relay 2014 Short Course World Championships
Bronze 100 Breast 2016 Short Course World Championships
Gold 50 Breast 2010 European Championships
Bronze 100 Breast 2010 European Championships
Silver 50 Breast 2012 European Championships
Gold 100 Breast 2012 European Championships
Gold 100 Medley Relay 2012 European Championships
Bronze 50 Breast 2010
Gold 100 Breast 2010
Silver 50 Medley Relay 2010
Gold 50 Breast 2011
Bronze 100 Breast 2011
Gold 50 Medley Relay 2011
Gold 50 Breast 2012
Gold 100 Breast 2012
Gold 50 Mixed Medley Relay 2015
Gold 50 Medley Relay 2015
Gold 50 Breast 2017
Silver 100 Breast 2017
Silver 50 Medley Relay 2017

Best Times

Course Event Time Date Meet
scm 100 Breast 56.15 12/16/17 European Champ
Copenhagen
scm 50 Breast 25.62 12/13/17 European Champ
Copenhagen
lcm 50 Breast 26.91 07/26/17 World Championship
Budapest
lcm 100 Breast 59.42 07/25/11 World Championship
Shangai
SCOZZOLI Fabio ITA Gold Medal PRIGODA Kirill RUS Silver Medal PEATY Adam GBR Bronze Medal 50m Men Breaststroke Final Copenhagen 13-12-2017 Royal Arena LEN European Short Course Swimming Championships - Campionati Europei nuoto vasca corta Foto © Giorgio Scala / Deepbluemedia Con l'autorizzazione del fotografo Fabio Cetti - KCS Media srl - www.facebook.com/kcsmediasrls Fabio Scozzoli - con l'autorizzazione del fotografo Fabio Cetti - KCS Media srl - www.facebook.com/kcsmediasrls Photo Credit: Peter Sukeník Fabior Scozzoli 2017 World Championships Budapest, Hungary (photo: Mike Lewis) Fabior Scozzoli 2017 World Championships Budapest, Hungary (photo: Mike Lewis) Photo Credit: Peter Sukeník

Don't want to miss anything?

Subscribe to our newsletter and receive our latest updates!