Campionati Europei Vasca Corta: Finali Day 1 Recap Live E Risultati

CAMPIONATI EUROPEI IN VASCA CORTA 2021 – KAZAN

Si assegnano le prime medaglie dei Campionati Europei in vasca corta 2021 a Kazan, Russia, e l’Italia è presente in tutte le semifinali e finali in programma.

RECAP GIORNALIERI

FINALI DAY 1

400 METRI MISTI DONNE – FINALE

  • SC Euros Record: Katinka Hosszu (HUN) – 4:19.46 (2015)
  • European Record: Mireia Belmonte (ESP) – 4:18.94 (2017)
  • World Record: Mireia Belmonte (ESP) – 4:18.94 (2017)
  • RI 4’26”06 di Alessia Filippi 14/12/2008  Rijeka

PODIO

  1. ORO GUNES Viktoria Zeynep 4:30.45
  2. ARGENTO Sara Franceschi/ CREVAR Anja 4:30.47

Sara Franceschi ha eseguito una gara in crescendo, recuperando posizioni sulla frazione a rana fino a posizionarsi terza. Ha mantenuto la posizione fino ai 350 metri. Negli ultimi 10 metri la Franceschi ha accelerato ulteriormente fino a conquistare la medaglia d’argento, chiudendo a soli 2 centesimi dalla medaglia d’oro europea. Oro per Viktoria Gunes in 4:30.45.

Alessia Polierial comando nella frazione a farfalla, chiude quarta in 4:32.24.

400 METRI STILE LIBERO UOMINI – FINALE

  • SC Euros Record: Danas Rapsys (LTU) – 3:33.20 (2019)
  • European Record: Yannick Agnel (FRA) – 3:32.25 (2012)
  • World Record: Yannick Agnel (FRA) – 3:32.25 (2012)
  • RI 3’36”63 Gabriele Detti  07/04/2019  Riccione

PODIO

  1. ORO KROON Luc 3:38.33
  2. ARGENTO Matteo Ciampi 3:38.58
  3. BRONZO Marco De Tullio 3:38.80

Seconda finale e torna l’Italia sul podio.

Matteo Ciampi ha condotto la gara per la maggior parte di essa, venendo superato da Luc Kroon soltanto negli ultimi metri. Alla fine sono due gli azzurri sul podio. Argento per Ciampi in 3:38.58, mentre Marco De Tullio è bronzo in 3:38.80

50 METRI STILE LIBERO DONNE – SEMIFINALI

  • SC Euros Record: Sarah Sjostrom (SWE) – 23.30 (2017)
  • European Record: Ranomi Kromowidjojo (NED) – 22.93 (2017)
  • World Record: Ranomi Kromowidjojo (NED) – 22.93 (2017)
  • RI 23”85  Silvia Di Pietro  24/04/2021 Roma

TOP 8

Sarah Sjostrom è la migliore delle semifinali con il suo 23.37, appena 7 centesimi oltre il suo record dei campionati di 23.30 dal 2017. Kasia Wasick ha dominato la prima semifinale conquistando il secondo tempo in 23.42.

In finale ci sarà anche l’azzurra Silvia Di Pietroquinto tempo in 23.99.

50 METRI DORSO UOMINI – SEMIFINALI

  • SC Euros Record: Kliment Kolesnikov (RUS) – 22.64 (2019)
  • European Record: Florent Manaudou (FRA) – 22.22 (2014)
  • World Record: Florent Manaudou (FRA) – 22.22 (2014)
  • RI 23”05 Simone Sabbioni  17/12/2017 Copenhagen

TOP 8

  • 1st: Kliment Kolesnikov (RUS): 22.57
  • 2nd: Michele Lamberti (ITA): 22.79
  • 3rd: Apostolos Christou (GRE): 22.87
  • 4th: Pavel Samusenko (RUS): 23.03
  • 5th: Lorenzo Mora (ITA): 23.08
  • 6th: Robert Glinta (ROU): 23.13
  • 7th: Ole Braunschweig (GER): 23.38
  • 8th: Kristof Milak (HUN): 23.50

Altra prova da protagonista per Michele Lamberti. L’atleta lombardo migliora nuovamente il record nazionale dei 50 dorso in vasca da corta portando il limite a 22.79.

Dopo aver nuotato nelle batterie di questa mattina 22.91 diventando il primo azzurro di sempre sotto i 23″,Lamberti si migliora ancora nettamente abbassando di 12 centesimi il primato di questa mattina. Prima di questa mattina il record apparteneva a Simone Sabbioni in 23.05.

Nel primo turno anche Lorenzo Mora, nella stessa batteria di Michele, aveva nuotato un tempo inferiore al record del 2017.

Il tempo di 22.79 porta Lamberti in finale con il secondo tempo dietro solamente a Kliment Kolesnikovche con 22.57 ha siglato nella seconda semifinale il nuovo record del campionati.

In finale anche Mora con 23.08, quinto.

Da notare il doppio impegno di questa giornata per Lamberti che dopo il 50 dorso ha nuotato anche i 100 farfalla conquistando anche in questo caso la finale.

100 METRI RANA DONNE – SEMIFINALI

  • SC Euros Record: Ruta Meilutyte (LTU) – 1:02.92 (2013)
  • European Record: Ruta Meilutyte (LTU) – 1:02.36 (2013)
  • World Record: Ruta Meilutyte (LTU) / Alia Atkinson (JAM) – 1:02.36 (2013/2014)
  • RI 1’03”55  Benedetta Pilato  15/11/2020 Budapest

TOP 8

  • 1st: Arianna Castiglioni (ITA): 1:04.31
  • 2nd: Evgeniia Chikunova (RUS) 1:04.53
  • 3rd: Nika Godun (RUS) 1:04.64
  • 4th: Martina Carraro (ITA) 1:04.88
  • 5th: Eneli Jefimova (EST) 1:04.99
  • 6th: Ida Hulkko (FIN) 1:05.00
  • 7th: Emelie Fast (SWE) 1:05.11
  • 8th: Kotryna Teterevkova (LTU) 1:05.25

Arianna Castiglioni sarà l’atleta da battere nella finale dei 100 metri rana femminili. Con il tempo di 1:04.31, Arianna è stata la più veloce delle due semifinali ed avrà la compagna di nazionale Martina Carraro in finale a tentare la doppietta.

100 METRI FARFALLA UOMINI – SEMIFINALI

  • SC Euros Record: Yevgeny Korotyshkin (RUS) – 48.93 (2009)
  • European Record: Yevgeny Korotyshkin (RUS) – 48.48 (2009)
  • World Record: Caeleb Dressel (USA) – 47.78 (2020)
  • RI 49”54 Matteo Rivolta  12/08/2017 Eindhoven

TOP 8

  • 1st: Tomoe Hvas Zenimoto (NOR): 49.22
  • 2nd: Kristof Milak (HUN): 49.71
  • 3rd: Jakub Majerski (POL): 49.73
  • 4th: Uemitcan Gueres (TUR): 49.80
  • 5th: Szebasztian Szabo (HUN): 49.83
  • 6th: Grigori Pekarski (BLR): 50.05
  • 7th: Michele Lamberti (ITA): 50.11
  • 8th: Roman Shevlyakov (RUS): 50.13

Michele Lamberti si giocherà una possibilità anche nei 100 metri farfalla. Dopo aver conquistato la finale dei 50 metri dorso, Lamberti porta a casa il risultato anche nelle 4 vasche nello stile farfalla, chiudendo con il settimo tempo, 50.11.

STAFFETTA 4X50 METRI STILE LIBERO DONNE

  • WR 1:32.50 NED NETHERLANDS Eindhoven (NED) 12 DEC 2020
  • WJ 1:40.59 STANDARD TIME
  • ER 1:32.50 NED NETHERLANDS Eindhoven (NED) 12 DEC 2020
  • EJ 1:41.62 STANDARD TIME
  • CR 1:33.25 NED NETHERLANDS Istanbul (TUR) 11 DEC 2009

PODIO

  • Gold: Russia- 1:34.92
  • Silver: Netherlands- 1:35.47
  • Bronze: Poland- 1:35.94

STAFFETTA 4X50 METRI STILE LIBERO UOMINI

  • WR 1:21.80 USA UNITED STATES Hangzhou (CHN) 14 DEC 2018
  • WJ 1:27.46 STANDARD TIME
  • ER 1:20.77 FRA FRANCE Rijeka (CRO) 14 DEC 2008
  • EJ 1:27.92 STANDARD TIME
  • CR 1:20.77 FRA FRANCE Rijeka (CRO) 14 DEC 2008
  • Gold: Netherlands- 1:22.89
  • Silver: Italy- 1:22.92
  • Bronze: Russia- 1:23.35

Solo 3 centesimi separano la staffetta azzurra dall’oro ai Campionati Europei di vasca corta. La formazione italiana con Alessandro Miressi (21.20) Thomas Ceccon (20.82) Lorenzo Zazzeri (20.24) e Marco Orsi(20.66) conclude in 1:22.92 a soli due centesimi dal primato italiano del 2018, e a 3 dall’Olanda che vince in 1:22.89 con Thom De Boer che beffa al tocco lo sprinter bolognese.

Alle loro spalle la Russia di Morozov, Grinev, Rylov e Kolesnikov che concludono in 1:23.35.

4° medaglia per l’Italia in questa prima giornata di gare a Kazan dopo Sara Franceschi nei 400 misti e la dopppietta sul podio dei 400 stile maschili. 

La staffetta si è svolta direttamente nel turno di finale senza disputare le fasi preliminari in mattinata.

La frazione di Lorenzo Zazzeri, finalista a Tokyo 2020,  è la più veloce della finale appena disputata e lascia ben sperare per la gara indivuale dei 50 che si svolgerà già domani mattina.

 

APPROFONDIMENTI

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »