Sarah Sjostrom Necessita Di Ossigeno Dopo La Finale 200SL, Ora Sta Bene

CAMPIONATI MONDIALI FINA 2019GWANGJU

Dopo essere uscita dall’acqua al termine della finale dei 200 metri stile libero femminili, Sarah Sjostrom ha accusato un malore.

Prima si è fermata, poi si è accasciata a bordo-vasca.

Qualche minuto fa è stata la stessa Sjostrom a pubblicare una foto su Instagram che mostra il personale medico che la segue dopo la finale dei 200 stile.

Nella foto, Sarah è sdraiata accanto ad una barella e riceve quello che sembra essere ossigeno attraverso una mascherina.

Sarah Sta Bene

Sarah Sjostrom scrive: “Come mi sento dopo 200m stile libero! Giusto?” “😳😂 Per tua informazione, ora sto bene….. E super felice del mio bronzo 😍”.

La star svedese è 7 volte campionessa del mondo e campionessa olimpica.

Ha già vinto un argento nei 100 metri farfalla (leggi qui l’articolo) e questo pomeriggio ha conquistato il bronzo nei 200 metri stil elibero.

All’età di 25 anni, Sarah Sjostrom ha dichiarato più volte di non voler più nuotare questa distanza, ed anche questa primavera non era convinta se portarla o meno a Gwangju:

“Non ho più 15 anni, quindi è un po’ difficile per me fare troppe gare”.

Poi ha cambiato idea e stasera ha vinto un meraviglioso bronzo con il tempo di 1:54.78. Sul gradino più alto del podio è salita un’altra veterana di questo sport, l’italiana Federica Pellegrini.

Sul secondo gradino del podio è salita l’australiana Ariarne Titmus.

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of

0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale graduated high school at the Italian Liceo Classico "T.L. Caro" where she was engaged in editing the school magazine. In 2002, she was among the youngest law graduates of the  Federico II University of Naples (ITA). She began her career as a Civil Lawyer, becoming licensed to practice law …

Read More »