Staffetta 4X200 SL Maschile Record Italiano La Migliore Staffetta Della Storia

CAMPIONATI MONDIALI FINA 2019GWANGJU

Nelle batterie di qualifica l’Italia ha nuotato una staffetta bellissima, entrando nella finale con il primo tempo delle batterie, 7:04.97, davanti alla Russia e agli Stati Uniti

STAFFETTA 4 X 200 STILE LIBERO UOMINI – FINALE

  • World Record: United States (Phelps, Berens, Walters, Lochte), 2009, 6:58.55
  • World-Junior Record: Hungary (Marton, Milak, Hollo, Nemeth), 2017, 7:10.95
  • World Championships Record: United States (Phelps, Berens, Walters, Lochte), 2009, 6:58.55
  • 2017 Defending World Champions: Great Britain (Milne, Grainger, Scott, Guy), 7:01.70
  • Record Italiano 7:03.48, Roma 2009 Emiliano Brembilla, Gianluca Maglia, Marco Belotti, Filippo Magnini

PODIO

  1. ORO- Australia, 7:00.85
  2. ARGENTO- Russia, 7:01.81
  3. BRONZO- USA, 7:01.96

Rispetto alla formazione del mattino, viene inserito Gabriele Detti in seconda frazione.

Il primo sarà Filippo Meglisegue Gabriele DettiIn Terza frazione viene confermato Stefano Ballodopo aver nuotato stamattina 1:45.66. Chiuderà Stefano Di Cola.

Gli Stati Uniti schierano i loro migliori duecentisti: apre Andrew Seliskar, Blake Pieroni è inserito come secondo frazionista, prima di Zach Apple che poi cederà l’ultima frazione a Townley Haas.

Una finale che vede in acqua la migliore 4×200 che l’Italia abbia mai messo in campo.

Apre Filippo Megli con una frazione in 1:45.86

Il secondo è Gabriele Dettiche entra in acqua con l’Italia al quinto posto e la riconsegna al terzo. E’ il momento di Stefano Balloche risulta essere il più veloce anche nella finale, con un mostruoso 1:45.27, prendendo il miglior cambio del campo. Chiusura per Stefano Di Cola che chiude la sua frazione in 1:45.58 e tocca la piastra fermando il tempo in 7:02.01.

Viene così cancellato un altro Record stabilito durante i Mondiali di Roma 2009, quello di Emiliano Brembilla, Gianluca Maglia, Marco Belotti, Filippo Magnini di 7:03.48.

L’Australia vince la sua prima medaglia d’oro nella 4×200 stile libero maschile dal 2003 con il tempo di  7:00.85. Argento per la Russia con 7:01,81. Stati Uniti al terzo posto con 7:01.96

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!