Caeleb Dressel Oro Olimpico Con Record Del Mondo 100 Farfalla

OLIMPIADI DI TOKYO 2020

 Caeleb Dressel ha vinto la sua terza medaglia d’oro e ha battuto il suo primo record mondiale dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020 nella finale dei 100 metri farfalla maschili. Il suo tempo di 49.45 ha abbassato  il suo record mondiale di 49.50 stabilito ai campionati del mondo 2019.

Kristof Milak argento in 49.68, ha cancellato il record europeo che apparteneva a Milorad Cavic, stabilito nella storica finale dei Campionati del Mondo di Roma 2009 dove arrivò secondo dietro Michael Phelps.

Milak è ora il numero 2 di tutti i tempi nell’evento. Come Dressel, ha anche stabilito il nuovo record nazionale: il precedente record ungherese era il 50,18, nuotato ai Campionati Europei di Budapest a Maggio.

All-Time Top Performers, Men’s 100 LCM Butterfly

  1. Caeleb Dressel, USA, 49.45 – Tokyo 2020 Olympics
  2. Kristof Milak, USA, 49.68 – Tokyo 2020 Olympics
  3. Michael Phelps, USA, 49.82 – 2009 World Championships
  4. Milorad Cavic, Serbia, 49.95 – 2009 World Championships
  5. Joseph Schooling, Singapore, 50.39 – 2016 World Championships

All-Time Top Performances, Men’s 100 LCM Butterfly

  1. Caeleb Dressel, USA, 49.45 – Tokyo 2020 Olympics
  2. Caeleb-Dressel, USA, 49.50 – 2019 World Championships (semis)
  3. Caeleb Dressel, USA, 49.66 – 2019 World Championships (final)
  4. Kristof Milak, USA, 49.68 – Tokyo 2020 Olympics
  5. Caeleb Dressel, USA, 49.71 – Tokyo 2020 Olympics (semis)

dal nostro recap

100 METRI FARFALLA UOMINI  – FINALE

E’ l’attesa finale di Caeleb Dressel. Dressel arriva alla finale dopo aver stabilito il record olimpico nella distanza nelle semifinali con 49.71. E’ il detentore del record del mondo stabilito ai Campionati Mondiali di Gwangju del 2019 in 49.50. 

PODIO

  1. ORO CAELEB DRESSEL 49.45 RECORD DEL MONDO
  2. ARGENTO Kristof Milak49.68 Record Europeo
  3. BRONZO Noe Ponti 50.74

Stacco dal blocco potente e velocissimo per Dressel che passa ai 50 metri in 23.00 e va a toccare la piastra per primo in 49.45 stabilendo il nuovo Record del mondo nella distanza.

Argento per l’ungherese Kristof Milakche con 49.68 stabilisce il nuovo record europeo.

Straordinaria prestazione per il ventenne svizzero Noe Ponti che va a conquistare la medaglia di bronzo alla sua prima Olimpiade della carriera. Noe, che è allenato dall’italiano Massimo Meloni è terzo con il tempo di 50.74

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »