Gabriele Detti Ci Sarà O No Agli Europei di Glasgow?

La domanda è quella che si pongono tutti gli italiani.

Ronaldo alla Juventus?

Ovviamente no.

La vera domanda che affligge ogni appassionato di sport dello stivale è se Gabriele Detti parteciperà o meno ai Campionati Europei di Glasgow.

I giorni che separano la nazionale italiana dal volo per la Scozia sono sempre meno e si cercano di carpire i segnali che convergano univocamente verso la presenza del campione livornese.

Dal mondo dei social l’allenatore nonché zio di Gabriele sembra lasciare una porta se non spalancata, quanto meno socchiusa.

Su Twitter Stefano Morini lancia la scommessa:

“Creiamo un piccolo tormentone estivo : è più facile che Ronaldo vada alla Juventus o Detti a Glasgow? Votate …”

Il diretto interessato, del resto, aveva dato uno spiraglio di speranza a chi vuole vederlo gareggiare al Tollcross Swimming Centre:

Mattinata di visite e test dove è arrivata finalmente qualche buona notizia. Non avrei potuto desiderare maniera migliore per iniziare la settimana!! La mia spalla sta migliorando, giorno dopo giorno… Ancora un po’ di pazienza e tanto lavoro e tornerò a fare quello che amo di più: nuotare e divertirmi, come ho sempre fatto!💪🏻😎Sguardo fisso sull'obiettivo, sempre! 💪🏼 #recovery #swimmer #gettingbetter #arena #arenaitalia #boiadeh #hakunamatata #daoathlete

A post shared by Gabriele Detti (@gabrydetti) on

Gabriele, proprio ieri sera, comunicava:

“Mattinata di visite e test dove è arrivata finalmente qualche buona notizia. Non avrei potuto desiderare maniera migliore per iniziare la settimana!!
La mia spalla sta migliorando, giorno dopo giorno… Ancora un po’ di pazienza e tanto lavoro e tornerò a fare quello che amo di più: nuotare e divertirmi, come ho sempre fatto! Sguardo fisso sull’obiettivo, sempre! ”

Il Punto Sull’infortunio di Detti.

Gabriele Detti è il Campione del Mondo in carica degli 800 mt stile libero. Due medaglie di bronzo alle Olimpiadi di Rio de Janeiro nel 2016 nei 400 e 1500 stile libero.

Detentore del Record Italiano assoluto nei 400 (3:43.36) e negli 800 mt stile libero (7:40,77)

A fine Novembre 2017 il Campione del Mondo Gabriele Detti annunciava che avrebbe saltato gli ultimi appuntamenti dell’anno a causa di un infortunio alla spalla 

Anche il suo allenatore Stefano Morini fu chiaro.

Se c’era un’Olimpiade vicina avrebbero affrontato il problema in un altro modo e con altri tempi. Lo staff del campione decise quindi di far curare bene Gabriele.

L’obiettivo era di riprendere piena funzionalità e recupero alla spalla.

L’Italia del nuoto rimaneva orfana di uno dei suoi atleti più rappresentativi.

Assente ai Campionati Italiani in vasca Corta di Riccione e agli Europei in vasca corta di Copenhagen.

I Campionati Italiani

Ad Aprile, Detti tornava in gara ai Campionati Italiani Assoluti Unipol Sai, a Riccione.

Durante la prima giornata, nuotava le qualifiche della gara dei 400 stile libero. Realizzava il tempo di 3’47″07, unico atleta a scendere sotto i 3 minuti e 50 secondi.

Al termine della gara, però, Gabriele dichiara che non avrebbe partecipato alle finali. Queste le parole del campione rilasciate nel dopo gara.

“Ho ancora un po’ di dolore alla spalla e quindi non sono del tutto tranquillo. Essere tornato è già importante” (fonte Federnuoto).

Gabriele Detti dopo la rinuncia alla finale, dichiarava alla stampa di volersi rimettere subito al lavoro per tornare in piena forma.

Il suo obiettivo stagionale rimanevano gli Europei in vasca lunga, in programma a Glasgow dal 2 al 9 Agosto.

Gli ultimi aggiornamenti

Il mese scorso, lo stesso Gabriele diceva ai suoi sostenitori che tutto proseguiva bene e che mancava sempre meno al ritorno in acqua.

Nonostante l’ottimismo, Gabriele non ha gareggiato al Trofeo Sette Colli a fine Giugno.

Nonostante non fosse iscritto a nessuna gara, Gabriele ha partecipato all’evento, tifato per i compagni e si è anche allenato con l’amico storico, Gregorio Paltrinieri.

Gregorio Paltrinieri – Gabriele Detti – Settecolli Trophy 2018-Rome
courtesy of Giusy Cisale – Swimswam.com

Che sia questo il segnale che tutti aspettavamo?

Se il problema alla spalla si risolvesse, potrebbe far parte della Nazionale pur non avendo ottenuto il tempo limite in gara?

La risposta si trova nel regolamento, che espressamente prevede la possibilità di integrare la squadra, su proposta del Direttore Tecnico, per prestazioni di particolare rilievo tenendo anche conto delle graduatorie internazionali.

Attualmente Gabriele è tredicesimo nel world ranking della stagione nei 400 stile libero, avendo come unico riferimento il tempo nuotato a Riccione durante i Campionati Italiani.

2017-2018 LCM MEN 400 FREE

SunCHN
YANG
09/01
3.41.94
2Mack
HORTON
AUS3.43.7604/05
3Jack
McLOUGHLIN
AUS3.44.2008/11
4Mykhaylo
ROMANCHUK
UKR3.45.1808/03
5James
GUY
GBR3.45.3204/05
View Top 26»

Le scommesse sono dunque aperte.

Europei di Glasgow: Gabriele Detti ci sarà o no?

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per caso, …

Read More »

Don't want to miss anything?

Subscribe to our newsletter and receive our latest updates!