GABRIELE DETTI salterà Campionati Italiani ed Europei in Vasca Corta

Giusy Cisale
by Giusy Cisale 0

November 24th, 2017 Italia

Il Campione del mondo Gabriele Detti ha lasciato tutti col fiato sospeso.

Dopo aver saltato le ultime tappe della Fina World Cup, tutti speravamo di rivedere in vasca a Riccione il Campione livornese.

Sull’infortunio di Gabriele Detti il medico della Nazionale Lorenzo Marugo precisava: “Detti soffre del classico problema dei nuotatori, la sindrome da sovraccarico che fa infiammare la struttura del compartimento anteriore della spalla. Perderà qualcosa di allenamento, ma pensiamo che possa risolversi in tempi molto rapidi“.

Il problema, invece non appare di facile e celere soluzione.

Le voci giravano già da qualche giorno, ma ora si è avuta la conferma che Gabriele Detti non parteciperà ai Campionati Italiani in Vasca corta il prossimo 01 e 02 Dicembre e probabilmente salterà anche l’ultimo appuntamento in vasca del 2017.

LA NOTA DELLA FEDERAZIONE

La nota pubblicata dalla Federazione Italiana Nuoto parla chiaro: Gabriele Detti (Esercito / Team Lombardia), accompagnato dal prof. Marco Bonifazi, si è sottoposto questa mattina, a Roma, ad un controllo alla spalla sinistra da parte del prof. Gianluca Camillieri. Pur riscontrando miglioramenti, ottenuti con terapie mirate ed allenamenti alternativi, il campione del mondo proseguirà le cure e salterà i campionati assoluti invernali, in programma a Riccione l’1 e 2 dicembre. Successivamente si sottoporrà ad ulteriori accertamenti. 

Anche se per ora non vi è la dichiarazione ufficiale, Gabriele Detti non partirà per Copenhagen per i Campionati Europei in vasca Corta in programma dal 13 al 17 Dicembre.

La mancanza di un’atleta del suo calibro sicuramente avrà il suo peso sul medagliere italiano.

IL PUNTO DEL SUO ALLENATORE

Stefano Morini era stato chiaro già tre settimane fa. Aveva infatti dichiarato che se c’era un’Olimpiade vicina avrebbero affrontato il problema in un altro modo e con altri tempi.

La scelta dello staff e condivisa con la Federazione, è stata di far curare bene Gabriele. Nelle settimane scorse Detti ha fatto solo allenamenti di gambe e le terapie. Ha tralasciato il pieno carico per evitare che si riproponesse la situazione del 2012.

Oggi l’obiettivo dunque è quello di riprendere piena funzionalità e recupero alla spalla.

L’appuntamento più importante della stagione rimangono gli Europei in vasca lunga a Glasgow nel 2018.

Il rischio da evitare è di compromettere la stagione forzando la ripresa di allenamenti e gare.

 

 

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per caso, …

Read More »

Don't want to miss anything?

Subscribe to our newsletter and receive our latest updates!