Federica Pellegrini E Gabriele Detti I Primi Finalisti Dei Mondiali

Giusy Cisale
by Giusy Cisale 0

December 10th, 2018 Italia

CAMPIONATO MONDIALE IN VASCA CORTA FINA 2018

L’edizione n. 14 dei Mondiali in vasca corta FINA ha preso il via.

Le prime batterie sono iniziate mentre in Italia è notte fonda.

Le prime due gare in programma vedono scendere in acqua Gabriele Detti Federica Pellegrini che riescono a riservarsi un posto nelle finali dei 400 metri maschili e dei 200 metri femminili.

Queste le gare di oggi:

400 metri stile libero maschili

  • World Record – 3:32.25 – Yannick Agnel – 15 NOV 12
  • Record dei campionati – 3:34.32 – Peter Bernek – 5 DEC 14

FINALE

  1. Danas Raspys – LTU – 3:36.65
  2. Henrik Christiansen – NOR – 3:38.04
  3. Fernando Scheffer – BRA – 3:39.10
  4. Zane Grothe – USA – 3:39.73
  5. Aleksandr Krasnykh – RUS – 3:39.86
  6. Martin Malyutin – RUS – 3:39.86
  7. Gabriele Detti – ITA – 3:39.89
  8. Wojciech Wojdak – POL – 3:40.36
L’avventura cinese della nazionale Italiana è stata inaugurata da Gabriele Detti Matteo Ciampi.

Gabriele Detti arriva ad Hangzhou con il terzo crono mondiale stagionale, nuotato al trofeo Nico Sapio. A Genova infatti fermò il crono a 3:39.08. ed è certamente una minaccia per possibili aspiranti alla medaglia.

Corsia n. 3 per Gabriele Detti; corsia n. 6 per Ciampi.

Ai 200 metri Gabriele Detti  conduce con 1.48.70, con l’americano Zane Grothe che segue a pochi centesimi. Un testa a testa che si trascina per tutta la gara. Detti chiude in 3:39.89 ed entra in finale con il settimo tempo.

A fine gara abbiamo raggiunto Stefano Moriniallenatore di Detti, il quale ha dichiarato:

“Buoni i primi 300 metri. Dopo ha perso un po’ di assetto per una virata non proprio perfetta. Questo non gli ha permesso di andare in progressione come avrebbe dovuto. Sono molto fiducioso. La finale sarà un’altra gara”.

Primo tempo per  il lituano Danas Raspys che con 3:36.65 nuota la 12sima prestazione all time.

I primi sette finalisti sono tutti sotto i 3:40.

Fuori dalla finale Matteo Ciampiche chiude decimo con 3:42.27.

200 stile libero femminili

  • World Record- 1:50.43 SJOSTROM Sarah SWE Eindhoven (NED) 12 AUG 2017
  • CR 1:50.78 SJOSTROM Sarah SWE Doha (QAT) 7 DEC 2014

 

FINALE

  1. COMERFORD Mallory USA 1:52.62
  2. TITMUS Ariarne AUS 1:52.66
  3. ANDRUSENKO Veronika RUS 1:54.11
  4. HEEMSKERK Femke 1:54.16
  5. COLEMAN Michelle SWE 1:54.22
  6. PELLEGRINI Federica ITA 1:54.46
  7. WANG Jianjiahe CHN 1:54.63
  8. SEEMANOVA Barbora CZE 1:54.82

Nei 200 metri stile libero femminili, attesa per la campionessa mondiale in carica, Federica Pellegrini. Erica Musso gareggia nella penultima batteria, la Pellegrini nell’ultima.

Erica Musso nuota la stessa batteria di Femke Heemskerk Michelle Coleman, ma che vede chiu Veronika Andrusenko

Federica Pellegrini tocca la piastra per prima nella sua batteria con il tempo di 1:54.46, soltanto 16 centesimi più alto del suo migliore stagionale, 1:54.30 .

La finale di oggi pomeriggio dunque è stata agguantata. La Pellegrini vi entra con il sesto tempo.

L’americana Mallory Comerford e l’australiana Ariarne Titmus nuotano già i preliminari sotto l’1:53.

La Comerford conquista il primo tempo della finale con 1:52.62. Cancella così il Record Americano in vasca corta fissato da Missy Franklin.

Nulla da fare per l’altra italiana in gara. Erica Musso tocca la piastra in 1:56.85 chiudendo alla 19sima posizione.

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per caso, …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!