Day 7 Trials USA: Risultati Live Batterie 50 Stile Libero U/D E 1500 Uomini

2021 U.S. OLYMPIC SWIMMING TRIALS

 

Giorno di gare numero sette per i trials USA 2021 che decidono la squadra che rappresenterà il Paese ai Giochi di Tokyo. Batterie del penultimo giorno che vedono la gara più veloce del programma olimpico sia al maschile che al femminile e a seguire la gara più lunga, i 1500, al maschile.

Attesa quindi per Caeleb Dressel in acqua oggi nei 50 stile libero dopo la prestazione da 49 secondi nei 100 farfalla e della gara femminile che tenera di rispondere alla coppia australiana Campbell/McKeon che ha messo sul piatto le prime due prestazioni mondiali da 14.92 e 24.93.

RISULTATI LIVE

50 STILE LIBERO UOMINI

  • World Record: Cesar Cielo (BRA) – 20.91 (2009)
  • American Record: Caeleb Dressel – 21.04 (2019)
  • US Open Record: Cesar Cielo (BRA) – 21.14 (2009)
  • World Junior Record: Michael Andrew (USA) – 21.75 (2017)
  • 2016 Olympic Champion: Anthony Ervin (USA) – 21.40
  • 2016 US Olympic Trials Champion: Nathan Adrian – 21.51
  • Wave I Cut: 23.19
  • Wave II Cut: 22.71
  • FINA ‘A’ Cut: 22.01

Top 16:

  1. Caeleb Dressel (RPC), 21.29 CR
  2. Michael Andrew (RPC), 21.72
  3. Nathan Adrian (CAL), 21.85
  4. Bowe Becker (SAND), 21.94
  5. Michael Chadwick (NCAC), 22.00
  6. Payton Sorenson (UN-AZ), 22.08
  7. Ryan Held (NYAC), 22.10
  8. Adam Chaney (FLOR) / Sid Farber (TDPS) / Justin Ress (WOLF), 22.15
  9. Brooks Curry (LSU), 22.22
  10. Zach Apple (MVN), 22.27
  11. David Curtiss (HACY), 22.34
  12. Dillon Downing (SA), 22.38
  13. August Lamb (UVA), 22.41
  14. Will Davis (FLOR), 22.43

Caeleb Dressel non indugia e nella gara su vasca secca stampa già in batteria un crono di altissimo rilievo. 21.29 che vale come U.S. LC National Record (ma non degli US Open che appartiene al primatista mondiale Cesar Cielo). Il crono di Caeleb è il migliore nuotato al mondo in questa stagione davanti a Vladimir Morozov e Ben Proud. Per Dressel si tratta della 4° performance in carriera.

Secondo posto per Micheal Andrew già qualificato nei 100 rana e nei 200 misti che nella gara veloce dello stile libero, di cui è finalista mondiale, nuota 21.72. Altri 2 atleti sotto i 22″ Adrian e Becker. Ultimo tempo per l’ingresso in semi 22.43 di Will Davis.

50 STILE LIBERO DONNE

  • World Record: Sarah Sjostrom (SWE) – 23.67 (2017)
  • American Record: Simone Manuel – 23.97 (2017)
  • US Open Record: Simone Manuel (USA) – 24.10 (2018)
  • World Junior Record: Claire Curzan (USA) – 24.17 (2021)
  • 2016 Olympic Champion: Pernille Blume (DEN) – 24.07
  • 2016 US Olympic Trials Champion: Abbey Weitzeil – 24.28
  • Wave I Cut: 25.99
  • Wave II Cut: 25.65
  • FINA ‘A’ Cut: 24.77

Top 16:

  1. Abbey Weitzeil (CAL), 24.50
  2. Simone Manuel (ALTO), 24.56
  3. Torri Huske (AAC), 24.61
  4. Erika Brown (TNAQ), 24.76
  5. Kate Douglass (UVA), 24.78
  6. Catie Deloof (CA-Y), 24.82
  7. Gretchen Walsh (NAC), 24.88
  8. Kelsi Dahlia (CARD), 24.98
  9. Linnea Mack (TE), 25.09
  10. Natalie Hinds (ABSC), 25.22
  11. Claire Curzan (TAC-NC), 25.24
  12. Alyssa Marsh (TE), 25.25
  13. Chloe Larson (COUG) / Cora Dupre (BAMA), 25.42
  14. Anya Goeders (ALTO), 25.43
  15. Camille Spink (NCAP), 25.45
  16. Grace Countie (UNC), 25.49

Abbey Weitzeil nuota il miglior tempo delle batterie nei 50 stile libero donne. La vincitrice della gara dei 100 sigla così il suo miglior tempo stagionale nella mattinata americana e si prenota la corsia centrale per la semifinale numero due.

Secondo tempo per Simone Manuel che dopo aver mancato la qualifica dei 100 tenta di salvare la sua spedizione in Nebraska con la gara più veloce e per ora si pone al secondo posto della classifica in 24.56. 8 le atlete sotto i 25″ per una gara che non vede una favorita d’obbligo ma un buon livello medio.

AGGIORNAMENTO: Linnea Mack, che ha concluso la gara in 25.09 era stata inizialmente squalificata e successivamente reintrodotta in classifica. La semifinale si svolgerà dunque con 17 atlete.

1500 STILE LIBERO UOMINI

  • World Record: Sun Yang (CHN) – 14:31.02 (2012)
  • American Record: Connor Jaeger – 14:39.48 (2016)
  • US Open Record: Peter Vanderkaay (USA) – 14:45.54 (2008)
  • World Junior Record: Franko Grgic (CRO) – 14:46.09 (2019)
  • 2016 Olympic Champion: Gregorio Paltrinieri (ITA) – 14:34.57
  • 2016 US Olympic Trials Champion: Connor Jaeger – 14:47.61
  • Wave I Cut: 15:44.89
  • Wave II Cut: 15:35.76
  • FINA ‘A’ Cut: 15:00.99

Top 8:

  1. Bobby Finke (SPA-FL), 15:04.66
  2. Michael Brinegar (MVN), 15:07.93
  3. Jordan Wilimovsky (KSWM), 15:14.67
  4. Will Gallant (MVN), 15:16.73
  5. Arik Katz (VS), 15:18.27
  6. Charlie Clark (OSU), 15:22.01
  7. Brennan Gravley (FLOR), 15:22.58
  8. David Johnston (TXLA), 15:22.61

Bobby Finke, che nei giorni scorsi ha vinto la gara degli 800, si prenota anche come principale candidato alla vittoria dei 1500 nuotando il miglio tempo del mattino in 15:04.66. Dietro di lui, sempre proveniente dalla 5° batteria, un altro atleta classe 1999, Michael Brinegar in 15:07.93. Sarà in finale anche Jordan Wilimosky, già parte del team olimpico nella 10 km open water.

La finale dei 1500 uomini sarà l’ultima gara del programma dei trials 2021 prima della lettura ufficiale della squadra per Tokyo

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Aglaia Pezzato

Aglaia Pezzato

Cresce a Padova e dintorni dove inizialmente porta avanti le sue due passioni, la danza classica e il nuoto, preferendo poi quest’ultimo. Azzurrina dal 2007 al 2010 rappresenta l’Italia con la nazionale giovanile in diverse manifestazioni internazionali fino allo stop forzato per due delicati interventi chirurgici. 2014 Nel 2014 fa il suo esordio …

Read More »