Campionati Nazionali USA: Report Live Preliminari Giorno 1

CAMPIONATI NAZIONALI USA 2018

Sono appena iniziati ad Inrvine, California, i Campionati US Nationals 2018.

E’ prevista una sessione pomeridiana per le gare dei 200 farfalla, 100 stile libero, 800 stile femminile e 1500 sl maschile.

Le serie veloci con nuotatori del calibro di Katie Ledecky e Zane Grothe si svolgeranno durante le finali (ore 3.00 italiane).

Sessione breve quella di stamattina, ma già con tantissimi campioni ai blocchi di partenza, determinati ad aggiudicarsi un posto nella squadra nazionale dei Pan Pacifici.

Tra questi Caeleb Dressel e Nathan Adrian in lotta nei 100 stile. Nei 200 farfalla ci sono invece Jacck Conger , Chase Kalisz e Pace Clark che aspetta la sua rivincita.

Nella gara femminile ci sarà l’olimpica Hali Flickinger e la titolare del record americano in vasca corta  Ella Eastin che torna in gara dopo una mononucleosi.

Tra le velociste nei 100 metri avremo la campionessa olimpica Simone Manuel e l’ex detentrice del record americano Mallory Comerford .

200 FARFALLA DONNE:

  • Record mondiale: 2: 01.81- Liu Zige 2009
  • Record americano: 2: 04.14- Mary Descenza 2009
  • Campionato Record: 2: 05.96- Mary Meagher 1981
  • US Open Record: 2: 05.96- Mary Meagher 1981

Top 8:

  1. Hali Flickinger  2: 05,87 Record dei Campionati- US Open Record
  2. Katie Drabot  2: 07.30
  3. Regan Smith 2: 08,87
  4. Dakota Luther – 2: 09.25
  5. Sarah Gibson  – 2: 09.54
  6. Olivia Carter – 2: 09,80
  7. Asia Seidt – 2: 09,90
  8. Lillie Smith – 2: 10.30

Abbiamo già il primo Record infranto.

Ad essere stato abbattuto è il record del 1981 di Mary Meagher.

A riuscire nell’impresa è stata Hali Flickinger , che ha nuotato il suo personale in 2: 05,87.

La Flickinger diventa ora la favorita per il titolo, dopo aver abbattuto Record vecchio di ben 37 anni.

La sedicenne Regan Smith taglia già nei preliminari due secondi al suo migliore, entrando in finale con con il terzo tempo, 2: 08,87. di questa mattina. 

Katie Drabot già nei preliminari nuota un secondo sotto il suo migliore stagionale, fermando il crono a 2 07.30.

La nuotatrice del Kentucky Asia Seidt con 2: 09,90 si assicura un posto in finale.

Miglioramento notevole per la Seidt, che in questa gara un anno fa, siglava il suo personale a 2:13.14

200 FARFALLA MASCHILE:

  • World Record: 1: 51.51- Michael Phelps 2009
  • Record americano: 1: 51.51- Michael Phelps 2009
  • Record dei Campionati: 1: 52.20- Michael Phelps 2008
  • US Open record: 1: 52.20- Michael Phelps 2008

Top 8:

  1. Justin Wright  – 1: 55.49
  2. Jack Conger – 1: 55.75
  3. Jack Levante – 1: 55.89
  4. Tom Shields  – 1: 55.94
  5. Zach Harting  1: 55.95
  6. Gianluca Urlando 1:56.01
  7. Chase Kalisz  – 1: 56.18
  8. Trenton Julian – 1: 56.27

Gara dominata dai nuotatori juniores.

Il diciottenne Jack Levante abbassa il suo migliore di ben tre secondi ed entra in finale con il terzo tempo, 1:55.89.

Gianluca Urlando  ha soltanto 16 anni ed è il secondo “junior” a scendere sotto l’1:56 nei preliminari.

 Justin Wright entra in finale con il primo tempo, 1:55.49, seguito da Jack Congerche nuotò questa gara ai Campionati del Mondo di Budapest 2017.

Dopo un avvio di stagione difficile, Tom Shields torna alla grande, siglando il suo quarto tempo all time ed il migliore di stagione, in 1:55.94

100 STILE LIBERO FEMMINILE:

Top 8:

  1. Simone Manuel – 53.28
  2. Mallory Comerford  – 53.36
  3. Margo Geer – 53.75
  4. Abbey Weitzeil – 53.94
  5. Kelsi Dahlia  – 54.32
  6. Gretchen Walsh – 54,38
  7. Lia Neal – 54.39
  8. Allison Schmitt – 54.39

E’ una ragazza di 15 anni a scatenare il pubblico di Irvine.

Gretchen Walsh nuota le due vasche in 54.38. Meglio di lei nella storia del nuoto americano aveva fatto solo Missy Franklin. La detentrice del Record americano Simone Manuel  entra in finale con il primo tempo (53.28), seguita da Mallory Comerford (53.28).

Abbey Weitzeil e Allison Schmitt , entrambi vincitrici di medaglie olimpiche nel 2016, hanno avuto una stagione un pò in sordina.

Il risultato dei preliminari, sotto i 55″ è un chiaro segno di ripresa.

100 STILE LIBERO MASCHILE:

  • World Record: 46.91- Cesar Cielo, 2009
  • Record USA: 47.17- Caeleb Dressel 2017
  • Record dei Campionati 47.58- Jason Lezak 2008

Top 8 Qualificazioni:

  1. Zach Apple – 48.06
  2. Maxime Rooney  – 48.27
  3. Nathan Adrian  – 48.42
  4. Blake Pieroni  48.44
  5. Michael Chadwick – 48.60
  6. Townley Haas  – 48.62
  7. Caeleb Dressel  – 48.70
  8. Ryan Held  – 48.78

Caeleb Dressel riesce a conquistare un posto in finale con il tempo di 48.70. Solo 8 centesimi più veloce del compagno di squadra Ryan Held, che conquista l’ultimo posto disponibile con 48.78.

Il più veloce della mattina è Zack Apple con 48.06 mentre Maxime Rooney nuota il suo migliore entrando in finale con il secondo tempo, 48.27.

In finale vedremo atleti che hanno partecipato agli ultimi Mondiali, come il campione olimpico e vice campione mondiale  Nathan Adrian (48.42).

Oltre Adrian, passano  Blake Pieroni (48.44) e Townley Haas (48.62).

Articolo originariamente pubblicato in inglese a cura di Lauren Neidigh. Puoi leggere articolo in inglese qui

 

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per caso, …

Read More »

Don't want to miss anything?

Subscribe to our newsletter and receive our latest updates!