Campionati Intercollegiali Giappone: Vincono Ikee Rikako e Tomoru Honda

98° CAMPIONATO INTERSCOLASTICO DI NUOTO JPN

  • 28 agosto – 31 agosto
  • Centro Internazionale di Nuoto Tatsumi di Tokyo
  • LCM (50m)
  • Risultati

I Campionati interscolastici di nuoto giapponesi 2022 sono iniziati questa settimana con le migliori università del Paese che si contendono il trofeo a squadre ed il privilegio di essere incoronati come migliore scuola di nuoto.

La Nihon University è in testa alla classifica generale delle squadre maschili, mentre la Chukyo University è in testa a quella femminile.

50 STILE LIBERO DONNE

In rappresentanza della Nihon University come uno dei capitani della squadra, la due volte olimpica Rikako Ikee è scesa in acqua al Tokyo Tatsumi International Swimming Center.

La 22enne Ikee si è cimentata nei 50 stile libero femminili nella prima giornata, nuotando un tempo di 25,09 e vincendo la medaglia d’oro per la sua squadra. Ha battuto le seconde classificate Maria Imamaki e Yume Jinno, che hanno fatto registrare i tempi di 25.37 e 25.39 per l’argento e il bronzo.

Ikee detiene il record nazionale giapponese con il tempo di 24,21 realizzato nel 2018. Dopo aver curato la leucemia, è tornata alle competizioni nell’estate del 2020.

50 STILE LIBERO UOMINI

I 50m liberi maschili dei Campionati intercollegiali hanno visto Shuya Matsumoto realizzare un ottimo personal best di 22,13 per aggiudicarsi una gara maschile molto combattuta. Daisuke Konno ha toccato 6 centesimi dopo chiudendo in 22,19 per l’argento.

In questa gara, il precedente PB di Matsumoto era di 22,83.

400 METRI STILE LIBERO DONNE

Miyu Namba ha stabilito il nuovo record del meeting nei 400m stile libero femminili. Si è aggiudicata il titolo con un tempo di 4:07.43.  La ventenne Namba aveva disputato questo evento ai Giochi Olimpici dello scorso anno, finendo al 20° posto con un deludente tempo di 4:13.49.

200 METRI FARFALLA UOMINI

Tomoru Honda, medaglia di bronzo olimpica, ha stabilito un nuovo record della manifestazione. Gareggiando nei suoi 200m farfalla, Honda ha conquistato la sua terza vittoria consecutiva in questo evento in questi campionati. Con il tempo di 1:54.06, ha battuto i concorrenti di quasi 2 secondi.

Honda si è ripreso da poco dal Covid, ed ha dichiarato:

“Fino alla metà di agosto, il mio corpo ha continuato a sentirsi un po’ fiacco e pesante. Ero più preoccupato di come allenarmi in questo stato e di come sopravvivere al torneo”.

“Mi sono sentito sollevato per essere riuscito a vincere”. 

Tomoru Honda si è aggiudicato il bronzo nei 200 farfalla maschili ai Mondiali di Budapest con il tempo di 1:53.61.

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of

0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale graduated high school at the Italian Liceo Classico "T.L. Caro" where she was engaged in editing the school magazine. In 2002, she was among the youngest law graduates of the  Federico II University of Naples (ITA). She began her career as a Civil Lawyer, becoming licensed to practice law …

Read More »