Trials Olimpici USA: Caccia Ai World Record Nelle Finali Del Day 4

2024 U.S. OLYMPIC TRIALS

RECAP

QUALIFICATI ALLE OLIMPIADI DOPO 3 GIORNI

ANTEPRIMA DAY 4

La quarta sessione serale dei Trials Olimpici degli Stati Uniti 2024 è ricca di semifinali, con quattro serie di semifinali e due finali in cui due nuotatori si assicureranno ufficialmente un posto nella squadra che andrà a Parigi.

ANTEPRIMA FINALI

La prima finale della serata sarà quella dei 100 dorso femminili, dove tutti gli occhi saranno puntati su Regan Smith dopo che in semifinale ha raggiunto il nuovo record americano in 57.47, a soli 11 centesimi dal record mondiale di Kaylee McKeown (57.33).

La guardia al record mondiale sarà attiva per la Smith stasera, mentre Katharine Berkoff è la grande favorita per il secondo posto dopo essere diventata la quinta nuotatrice della storia a scendere sotto i 58 secondi nelle semifinali (57.83).

A seguire ci saranno gli 800 stile libero maschili, con in testa il campione olimpico in carica Bobby Finke. Tuttavia, Finke non avrà a disposizione la corsia 4 stasera, poiché il titolo di testa di serie spetta al diciottenne Luke Whitlock, che si è messo in luce all’inizio del meeting nei 400 stile libero e ha ottenuto il miglior tempo di 7:51.22 nelle eliminatorie.

Il suo miglior tempo di 7:50.20 è di poco più di due secondi inferiore al record nazionale age group 17-18 stabilito da Larsen Jensen nel 2003 (7:48.09).

ANTEPRIMA SEMIFINALI

100 STILE LIBERO MASCHILI

Jack Alexy punta al record mondiale?

È ancora indietro di quasi tre decimi, ma lo sprinter della Cal è reduce da una nuotata mattutina velocissima in 47.08, che lo pone al n. 8 di tutti i tempi insieme a Kyle Chalmers.

Alexy nuoterà insieme a Caeleb Dressel (47.82) nella seconda semifinale, mentre gli altri due sub-48 della mattina, Chris Guiliano (47.65) e Hunter Armstrong (47.93), saranno protagonisti della prima manche.

200 farfalla MASCHILI

L’evento sembra molto aperto dopo che Carson Foster non si è presentato alle eliminatorie e Thomas Heilman ha ottenuto solo l’ottavo posto questa mattina e non è sembrato al meglio (ancora).

Mason Laur e Luca Urlando sono i primi due classificati di questa sera, insieme a Dare Rose sono stati gli unici tre a scendere sotto l’1:56 nelle eliminatorie.

100 stile libero femminili

Non mancano le curiosità.

Simone Manuel e Abbey Weitzeil, che hanno rappresentato gli Stati Uniti in questo evento otto anni fa a Rio (Manuel vinse l’oro), saranno in corsia 4 in ciascuna delle rispettive semifinali dopo aver ottenuto i due migliori tempi della mattina. La testa di serie Kate Douglass e la neo detentrice del record mondiale dei 100 farfalla Gretchen Walsh affiancheranno Manuel nella seconda semifinale, mentre Torri Huske si unirà a Weitzeil nella prima manche.

200 misti maschili

AJ Pouch ha fatto un grande exploit questa mattina, battendo il suo miglior tempo di due anni fa di oltre otto decimi di secondo in 2:08.25, ottenendo così la testa di serie numero 1 per le semifinali. Josh Matheny (2:09.59) e Matt Fallon (2:09.81) sono stati gli unici altri due a scendere sotto le 2:10 questa mattina. Anche la classifica NAG dei ragazzi tra i 17 e i 18 anni ha subito uno scossone nei preliminari: tre nuotatori sono entrati nella top 10 di tutti i tempi e hanno raggiunto le semifinali: Josh Bey, Jordan Willis e Gabe Nunziata.

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of

0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE A law graduate, and attorney for 15 years while devoting herself to running her swimming-focused blog, Scent of Chlorine. In 2015, she collaborated with Italian swimming news websites before joining SwimSwam in 2017. She loves swimming from every point of view and in 2016  became an official of the Italian …

Read More »