Recap Live Batterie Del 6° Giorno Trials Con Ledecky, Dressel E Smith

2021 U.S. OLYMPIC SWIMMING TRIALS

Il programma gare della 6° giornata vede in acqua 3 gare che hanno una cosa in comune. In tutte e 3 gli eventi ad aver vinto il titolo mondiale nel 2019 e a detenere il record mondiale è un atleta statunitense. Katie Ledecky negli 800 femminili, Caeleb Dressel nei 100 farfalla e Regan Smith  nei 200 dorso. Tutte e 3 queste superstar sono oggi in acqua al CHI Health Center di Omaha per confermare la loro leadership verso Tokyo.

RISULTATI LIVE

800 STILE LIBERO DONNE

Top 8:

  1. Katie Ledecky (NCAP) – 8:16.61
  2. Bella Sims (SAND) – 8:27.45
  3. Erica Sullivan (SAND) – 8:28.67
  4. Ally McHugh (WA) – 8:29.00
  5. Haley Anderson (MVN) – 8:29.24
  6. Kaersten Meitz (BA) – 8:29.54
  7. Sierra Schmidt (UN-AZ) – 8:29.93
  8. Katie Grimes (SAND) – 8:31.73

Katie Ledecky non sbaglia un colpo e in questa settimana di gare decisamente impegnativa per lei conquista agilmente anche la finale degli 800 stile libero, gara di cui è campionessa olimpica e mondiale in carica e di cui detiene uno dei più impressionanti record mondiali della storia del nuoto siglato proprio durante i Giochi di Rio.

Il tempo nuotato oggi da Katie è di 8:16.61, tre secondi al di sopra del suo personale stagionale nuotato a marzo. Dietro di lei in finale si daranno battaglia per il secondo posto un numero nutrito di atlete che hanno nuotato un crono molto simile tra loro in questo turno. A comandare il gruppo per ora c’è la classe 2005 Bella Sims in 8:27.45.

100 FARFALLA UOMINI

  • World Record: Caeleb Dressel (USA) – 49.50 (2019)
  • American Record: Caeleb Dressel – 49.50 (2019)
  • US Open Record: Michael Phelps (USA) – 50.22 (2009)
  • World Junior Record: Kristof Milak (HUN) – 50.62 (2017)
  • 2016 Olympic Champion: Joseph Schooling (SGP) – 50.39
  • 2016 US Olympic Trials Champion: Michael Phelps – 51.00
  • Wave I Cut: 54.19
  • Wave II Cut: 53.37

Top 16:

  1. Caeleb Dressel (GSC) – 50.17 US Open Record
  2. Trenton Julian (ROSE) / Tom Shields (CAL) – 51.71
  3. Danny Kovac (UMIZ) – 51.73
  4. Tyler Sesvold (BAMA) – 51.83
  5. Zach Harting (CARD) – 51.86
  6. Coleman Stewart (WOLF) – 52.12
  7. Luca Urlando (DART) – 52.19
  8. Jack Conger (PRVT) / Blake Manoff (VT) – 52.23
  9. Maxime Rooney (PLS) – 52.30
  10. Miles Smachlo (CW) – 52.39
  11. Matthew Josa (AIA) – 52.52
  12. Nicolas Albiero (UOFL) – 52.54
  13. Cody Bybee (SUN) – 52.62
  14. John Shebat (NCAP) – 52.63

Di nuovo in acqua Caeleb Dressel dopo la qualifica olimpica nei 100 stile libero e la rinuncia ai 200 stile ai 200 misti e ai 200 farfalla torna in vasca per uno dei suoi cavalli di battaglia, i 100 farfalla di cui è il detentore del record mondiale. E il tempo segnato in batterie pone già uno standard altissimo per gli avversari, qui, e ai Giochi tra un mese. Dressel nuota 50.17 che gli vale il record dei campionati Open e dei campionati cancellando dall’albo il 50.22 di Sua Maestà Michael Phelps.

Alle sue spalle arrivano all’unisono Tom Shields e Julian Trenton in 51.71 con Danny Kovac a soli 2 centesimi. Accesso alle semifinali con l’ultimo tempo di John Shebat in 52.63

200 DORSO DONNE

    • World Record: Regan Smith (USA) – 2:03.35 (2019)
    • American Record: Regan Smith – 2:03.35 (2019)
    • US Open Record: Missy Franklin (USA) – 2:05.68 (2013)
    • World Junior Record: Regan Smith (USA) – 2:03.35 (2019)
    • 2016 Olympic Champion: Maya DiRado (USA) – 2:05.99
    • 2016 US Olympic Trials Champion: Maya DiRado – 2:06.90
    • Wave I Cut: 2:14.69
    • Wave II Cut: 2:12.94

Top 16:

  1. Regan Smith (RIPT) – 2:07.81
  2. Phoebe Bacon (WA) – 2:08.71
  3. Rhyan White (BAMA) – 2:08.92
  4. Lisa Bratton (CAL) – 2:09.64
  5. Katharine Berkoff (NCS) – 2:10.09
  6. Jo Jo Ramey (FAST) – 2:10.55
  7. Sophie Sorenson (KYA) – 2:10.93
  8. Isabelle Stadden (CAL) – 2:11.01
  9. Kennedy Noble (YWSF) – 2:11.51
  10. Ali Deloof (TNAQ) – 2:11.71
  11. Kathleen Baker (TE) – 2:11.78
  12. Sophie Lindnder (UNC) – 2:11.82
  13. Mara Newman (WA) – 2:11.91
  14. Summer Smith (ABF) – 2:12.01
  15. Hali Flickinger (SUN) – 2:12.02
  16. Beata Nelson (WA) – 2:12.11

La primatista mondiale dei 200 dorso, Regan Smith, qualche giorno fa ha raccolto la convocazione per i suoi primi Giochi Olimpici vincendo i 100 dorso. In una sfida a distanza che aspetta di concretizzarsi tra un mese a Tokyo, l’australiana Kylee McKeown ha strappato il WR di Regan nei 100 e ci si è avvicinata nella doppia distanza. Regan Smith ieri si è qualificata nella squadra americana anche per i 200 farfalla dietro ad Hali Flickinger.

Smith inizia il suo percorso nel 200 con un crono da 2:07.81 che la pone al comando delle semifinali che prenderanno il via alle ore 8 pm del Nebraska. Secondo crono per Bacon con White a seguire. Kathleen Baker, che abbiamo visto sottotono per tutta la settimana a causa di un infortunio non rinuncia alla sua corsia nonostante le evidenti difficoltà e passa il turno con l’11° crono.

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Aglaia Pezzato

Aglaia Pezzato

Cresce a Padova e dintorni dove inizialmente porta avanti le sue due passioni, la danza classica e il nuoto, preferendo poi quest’ultimo. Azzurrina dal 2007 al 2010 rappresenta l’Italia con la nazionale giovanile in diverse manifestazioni internazionali fino allo stop forzato per due delicati interventi chirurgici. 2014 Nel 2014 fa il suo esordio …

Read More »