USA: L’Eclettico Michael Andrew Vince E Convince-Risultati Day4

CAMPIONATI NAZIONALI USA 2018

Siamo arrivati all’ultimo giorno dei Campionati Nazionali USA.

Ad Irvine, California abbiamo visto i migliori atleti americani darsi battaglia per un posto nella squadra che parteciperà ai Campionati del Pan Pacifico il mese prossimo. Ma ai “Nationals” si ci giocava anche un posto in quella che sarà la squadra che prenderà parte ai Campionati del Mondo FINA del 2019.

In questi giorni chi ha fatto incetta di medaglie ed ha emozionato e divertito il pubblico è stato sicuramente Michael Andrew.

Breve Biografia

Puoi leggere la biografia completa qui

Nativo del Kansas, nella sua adolescenza ha infranto oltre 100 record di categoria. Classe 1999, ora si proietta nel mondo dei grandi per diventare il prossimo punto di riferimento del nuoto USA.

A soli 14 anni Andrew si proiettava verso il liceo ed il mondo agonistico grazie ad un contratto di sponsorizzazione con una nota azienda di integratori (P2 Life) e a 16 anni firmava il contratto pluriennale con Adidas.

La preparazione di Michael è stata un vero e proprio affare di famiglia. Supportato dai genitori e dalla sorella, allenato dal papà Peter. Insieme fondarono una scuola di formazione e prefazione, poi diventato il Race Pace Club.

La carriera internazionale di Andrew inizia con i Campionati del Mondo Juniores del 2015, dove conquista un oro, tre argenti ed un bronzo.

Non riesce ad entrare nella Nazionale Americana per le Olimpiadi di Rio 2016, anche se durante i  Trials olimpici fissò il nuovo Record del Mondo Juniores nei 100 metri rana.

ANDREW AI CAMPIONATI NAZIONALI 2018

In questi Campionati Michael Andrew ha gareggiato nei seguenti eventi:

Veniamo dunque al racconto di tutto ciò che è avvenuto questa notte ad Irvine, iniziando proprio dalla gara dei 100 rana maschili.

100 RANA UOMINI

  1. ORO: Michael Andrew– 59.38
  2. ARGENTO: Andrew Wilson– 59.43
  3. BRONZO: Devin Nowicki- 59.48

Michael Andrew si qualifica ufficialmente ai Pan Pacifici anche nei 100 metri rana, vincendo la gara con il tempo di 59.38.

Andrew Wilson tocca secondo con 59.43 e dovrebbe entrare anche lui nella squadra per i Pan Pac sia per i 100 che per i 200 rana.

100 RANA DONNE:

  • World Record: Lilly King, 1:04.13, 2017
  • American Record: Lilly King, 1:04.13, 2017
  • Championship Record: Lilly King, 1:04.95, 2017
  • U.S. Open Record: Jessica Hardy, 1:04.45, 2009
  1. ORO: Lilly King– 1:05.36
  2. ARGENTO: Katie Meili– 1:06.19
  3. BRONZO: Micah Sumrall– 1:06.34

La campionessa olimpica, nonché detentrice del Record Del Mondo nella distanza Lilly King ha nuotato agevolmente la finale. Il tempo di 1:05.36 non è certamente il suo migliore stagionale, ma le consente comunque di mettere in cassaforte la partecipazione ai Pan Pacifici.

Seconda Katie Meili che tocca con quasi un secondo di distacco.

400 STILE LIBERO FEMMINILE:

  1. ORO: Katie Ledecky– 3:59.09
  2. ARGENTO: Leah Smith– 4:02.21
  3. BRONZO: Haley Anderson– 4:07.21

Come nei 200, anche nei 400 metri Katie Ledecky ha avuto un inizio di gara molto aggressivo, nuotando la prima parte al di sotto del world record.

Tocca la piastra a 3.59.09 rimandando comunque nella top ten delle migliori prestazioni di sempre. E’ anche l’unica a chiudere sotto i 4 minuti. Argento a Leah Smith con 4:02.21. Haley Anderson, campionessa delle acque libere, è bronzo con 4:07.21

400 stile libero uomini

  • World Record: Paul Biedermann, 3:40.07, 2009
  • American Record: Larsen Jensen, 3:42.78, 2008
  • Championship Record: 3:43.53, Larsen Jensen, 2008
  • U.S. Open Record: 3:43.53, Larsen Jensen, 2008
  1. GOLD: Zane Grothe– 3:46.53
  2. SILVER: Grant Shoults– 3:46.90
  3. BRONZE: Chris Wieser– 3:48.92

L’italiano Andrea Mitch D’Arrigo, che ha cambiato la cittadinanza sportiva nel 2017, vince la Finale B con 3:49.88.

Nella Finale A è lotta tra Zane Grothe Grant ShoultsGrothe riesce a spuntarla ed è ora il miglior candidato per la squadra dei Mondiali 2019.

100 DORSO MASCHILI

  • World Record: Ryan Murphy, 51.85, 2016
  • American Record: Ryan Murphy, 51.85, 2016
  • Championship Record: Aaron Peirsol, 51.94, 2009
  • U.S. Open Record: Aaron Peirsol, 51.94, 2009
  1. ORO: Ryan Murphy– 52.51
  2. ARGENTO: Matt Grevers– 52.55
  3. BRONZO: Justin Ress– 53.26

Ryan Murphy Matt Greves si danno filo da torcere. Il campione olimpico sulla distanza vince di soli 4 centesimi di secondo.

 

APPROFONDIMENTI

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per caso, …

Read More »

Don't want to miss anything?

Subscribe to our newsletter and receive our latest updates!