Filippo Megli Conquista I 200 SL E Il Pass Mondiale-Tutti I Risultati

CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO UNIPOL SAI

Tutto pronto a Riccione per la penultima giornata di finali. L’obiettivo è quello di integrare la Nazionale Italiana che partirà a Luglio alla volta della Corea per disputare i Campionati Mondiali FINA.

Queste le finali di oggi pomeriggio:

  • 100m farfalla maschi
  • 100 metri dorso femmine
  • 200m dorso maschi
  • 200 m farfalla femmine
  • 200m rana maschi
  • 200 metri stile libero maschi

100 METRI FARFALLA MASCHI

  • tempo limite 51.6 (staffetta 51.96)
  1. ORO Piero Codia 51.75
  2. ARGENTO Santo Condorelli 52.06
  3. BRONZO Federico Burdisso 52.10

Il Campione Europeo di questa distanza effettua un passaggio ai 50 metri di 23.76 per chiudere in 51.75.

Manca la qualificazione ai mondiali nella gara individuale di pochi centesimi di secondo, ma centra il tempo per la staffetta.

Il tempo di Codia è il settimo al mondo in questa stagione

2018-2019 LCM MEN 100 FLY

CaelebUSA
DRESSEL
07/26
49.50 *WR
2Maxime
ROONEY
USA50.6808/02
3Andrei
MINAKOV
RUS50.8307/27
4Mehdy
METELLA
FRA50.8504/21
5Kristof
MILAK
HUN50.9507/26
View Top 26»

Argento per Santo Condorelli con il tempo di 52.06. Chiude il podio Federico Burdisso con 52.10.

100 METRI DORSO FEMMINE

  • tempo limite 59.7 (staffetta  1:00.59)
  1. ORO Margherita Panziera 59.77
  2. ARGENTO Silvia Scalia 1:00.89
  3. BRONZO Giulia D’Innocenzo 1:01.85

Margherita Panziera ieri sera ha stabilito il Record Italiano in questa distanza con il tempo di 58.92 . E’ la prima donna italiana a scendere sotto i 59 secondi. Per la qualifica al Mondiale il tempo deve essere però nuotato nella Finale A.

Obiettivo qualificazione raggiunto per la Panziera, che chiude in 59.77. Silvia Scalia tocca per seconda con il tempo di 1:00.89. Terzo gradino del podio per Giulia D’Innocenzo con 1:01.85.

200 METRI DORSO MASCHI

  • tempo limite 1:56.8
  1. ORO Matteo Restivo 1:56.45
  2. ARGENTO Luca Mencarini 1:57.65
  3. BRONZO Emanuel Turchi 1:59.16

Matteo Restivo nuota fino a pochi metri dalla piastra sotto il suo stesso Record Italiano, fissato a Glasgow in 1:56.29. Chiude a 16 centesimi dal Record, in 1:56.45, assicurandosi il posto in Nazionale ai Mondiali coreani.

Il tempo di Matteo Restivo è il quarto al mondo in questa stagione.

2018-2019 LCM MEN 200 BACK

EvgenyRUS
RYLOV
07/26
1.53.40
2Ryan
MURPHY
USA1.54.1207/26
3Mitchell
LARKIN
AUS1.55.0306/13
4Jiayu
XU
CHN1.55.2404/27
5Austin
KATZ
USA1.55.5707/08
View Top 26»

200 METRI FARFALLA FEMMINE

  • tempo limite 2:07.9
  1. ORO Ilaria Cusinato 2:09.51
  2. ARGENTO Stefania Pirozzi 2:10.05
  3. BRONZO Alessia Polieri 2:10.69

Ilaria Cusinato conquista il titolo italiano anche nella gara dei 200 metri farfalla con il tempo di 2:09.51, tempo però non sufficiente per la qualificazione ai Mondiali FINA di Gwangju.

Secondo gradino del podio per Stefania Pirozzi che ferma il crono a 2:10.05. Chiude il podio Alessia Polieri con 2:10.69.

200 METRI RANA MASCHI

  • tempo limite 2:09.0
  1. ORO Luca Pizzini 2:10.17
  2. ARGENTO Edoardo Giorgetti 2:10.79
  3. BRONZO Alessandro Fusco 2:13.75

Luca Pizzinimedaglia di bronzo agli Europei di Glasgow in questa specialità,  chiude le batterie di qualificazione in 2:12.09. Il tempo limite per i Mondiali è fissato a 2:09, solo 46 centesimi più alto del tempo che Pizzini nuotò in Scozia la scorsa estate.

In finale A Luca Pizzini riesce a conquistare il titolo italiano assoluto, ma il tempo di 2:10.17 non è sufficiente per la qualifica mondiale alla gara individuale.

Argento per Edoardo Giorgetti con 2:10.79. Alessandro Fusco è bronzo con 2:13.75

 

50 METRI STILE LIBERO FEMMINE

  • tempo limite 24.7
  1. ORO Nicoletta Ruberti 
  2. ARGENTO Silvia Di Pietro 25.31
  3. BRONZO Lucrezia Raco 25.37

La vasca secca vede protagonista Silvia Di Pietroche stamattina ha nuotato il tempo più basso delle batterie.

In finale arriva la sorpresa da Nicoletta Ruberti che chiude prima in 25.17.

Silvia Di Pietro tocca per seconda a 25.31. Terza Lucrezia Raco con il tempo di 25.37

200 METRI STILE LIBERO MASCHI

  • tempo limite 1:46.6
  1. ORO Filippo Megli 1:46.56
  2. ARGENTO Gabriele Detti 1:47.02
  3. BRONZO Stefano Ballo 1:48.05

Gabriele Detti era sicuramente il favorito, dopo le prestazioni dei 400 ed 800 metri stile libero.

E’ entrato in finale con il tempo di ingresso più basso. In finale Filippo Megli conduce sin dai primi 50 metri e chiude in 1:46.56, tempo sufficiente per la qualificazione ai Mondiali FINA di Gwangju.

Gabriele Detti è argento con il tempo di 1:47.02.

Sale sul podio conquistando una medaglia a lungo desiderata Stefano Ballocon il tempo di 1:48.05.

Le lacrime di Stefano e dei suoi amici che lo attendevano a bordo vasca, gli abbracci sinceri che abbiamo visto sono la conclusione più bella di questa quarta giornata di gare.

Con queste emozioni vi diamo appuntamento a domani, per la giornata conclusiva dei Campionati Assoluti 2019.

 

 

APPROFONDIMENTI

SWIMSWAM ITALIA STA SEGUENDO IL CAMPIONATO ASSOLUTO ITALIANO UNIPOL SAI 2019 DAL VIVO. SEGUICI SUI SOCIAL E SU WEB PER NON PERDERE NEMMENO UNA BRACCIATA!

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!