Criteria 2019: Arena Lancia Il Premio Most Valuable Swimmer (MVS)

CRITERIA NAZIONALI GIOVANILI 2019

arena, da sempre focalizzata molto sul mondo giovanile, lancia in occasione dei Criteria Nazionali Giovanili 2019 un nuovo progetto.

Il Most Valuable Swimmer (MVS) nasce da un’ispirazione legata ad altri sport di successo, nei quali alla fine di ogni match o della stagione, viene premiato il “migliore in campo”.

Un premio individuale, rivolto a tutte e tre le categorie giovanili presenti ai Criteria: Ragazzi, juniores e cadetti.

ASSEGNAZIONE DEL PREMIO

Il premio ha come obiettivo quello di valorizzare gli atleti più giovani, dando loro motivazione e spinta per continuare a crescere in questo sport.

Verranno premiati i 3 migliori atleti e le 3 migliori atlete. Un maschio ed una femmina per ciascuna categoria giovanile, in base ad  un criterio oggettivo che verrà fissato dal coach della nazionale giovanile, Walter Bolognani e dal direttore tecnico della nazionale, Cesare Butini.

Il premio sarà contestualizzato alle performaces individuali registrate ai Criteria in vasca corta e sarà replicato in edizione estiva, in vasca lunga, durante i prossimi campionati di Categoria a Roma.

PREMIO

I sei atleti insigniti del “Most Valuable Swimmer” verranno omaggiati da Arena e dalla Federazione Italiana Nuoto di un kit comprendente:

  • zaino mis. 45 litri;
  • occhialini da gara
  • cuffia gara;
  • cuffia allenamento;
  • tools;

Verrà inoltre consegnata una speciale canotta Arena/FIN, che identificherà i MVS della stagione in vasca corta, e che possiamo mostrarvi in anteprima assoluta

 

Durante le sessioni femminili e maschili dei Criteria Nazionali Giovanili 2019 verranno annunciati i vincitori. I premi verranno consegnati durante i Campionati Italiani Assoluti, che si svolgeranno a Riccione dal 2 al 6 Aprile.

 

arena è partner Swimswam

 

 

APPROFONDIMENTI

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per caso, …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!