Trials Olimpici Francesi Le Migliori Performance E La Squadra Per Tokyo

CAMPIONATI FRANCESI DI NUOTO D’ELITE 2021

I Trials Olimpici Francesi si sono conclusi a Chartres. Rappresentando l’ultima occasione per la qualificazione olimpica, ora possiamo avere una idea chiara di chi rappresenterà la nazione a Tokyo il mese prossimo.

Se non avete seguito tutte le sessioni di gara, qui potrete trovare tutto ciò che di rilevante è successo.

TOP PERFORMANCE

LEON MARCHAND

Il diciannovenne Leon Marchand ha vinto tre finali e si è qualificato per Tokyo in tutte, stabilendo anche un record nazionale francese.

Nel giorno di apertura, Marchand ha abbassato di cinque secondi il suo record francese nei 400 metri misti, con il tempo di 4:09.65. E’ diventato il quarto europeo più veloce della storia in questa distanza.

Le altre gare dove Marchand ha conquistato il pass olimpico sono i 200 metri farfalla (1:55.40) e i 200 metri misti (1:58.03).

MEHDY METELLA

La medaglia d’argento olimpica del 2016 Mehdy Metella ha vinto la finale dei 100 metri farfalla maschili con 50.87 a soli due centesimi dal suo record nazionale stabilito nel 2019. La performance muove il 28enne al quinto posto nella classifica mondiale 2020-21 e quarto tra gli uomini che gareggeranno in questo evento a Tokyo.

Nei 100 stile libero maschili, Metella ha chiuso al quarto posto con 48.93, tempo che gli apre le porte della staffetta maschile 4×100 metri stile libero. In questa staffetta la Francia ha vinto l’ oro nel  2012 e l’argento nel 2008 e 2016.

MARIE WATTEL

Marie Wattel ha vinto due eventi ed è stata la francese più veloce in tre (considerando che nei 100 farfalla la vittoria è andata alla svedese Louise Hansson). Solidifica così la sua presenza alle Olimpiadi di Tokyo nei 50 stile libero (24.54), 100 stile (53.34) e 100 farfalla (57.37).

MAXIME GROUSSET

La prima volta che Maxime Grousset ha nuotato i 100 metri stile libero in meno di 48 secondi è stata ai Campionati Europei di Budapest lo scorso Maggio. Nella finale della gara ai Campionati Francesi ha limat di un centesimo di secondo il suo PB chiudendo in  47.89.

Il 22enne ha anche vinto i 50 stile libero maschili con un altro PB di 21.74, dandogli la coppia di gare per Tokyo 50/100 stile.

Florent Manaudou, il campione olimpico 2012 e medaglia d’argento 2016 nei 50 stile libero maschili, ha chiuso dietro Grousset in 21.84, riaffermando il suo posto nell’evento il mese prossimo.

IL ROSTER

La proiezione del roster olimpico in attesa della conferma ufficiale comprende 15 nuotatori nelle gare individuali e 10 solo per gli eventi in staffetta.

Beryl Gastaldello a sorpresa non si è qualificata per nessuna gara individuale, ma soltanto come staffettista.

GARE INDIVIDUALI

Staffetta

  • Beryl Gastaldello – women’s 4×100 freestyle
  • Anouchka Martin – women’s 4×100 freestyle
  • Margaux Fabre – women’s 4×100 freestyle, 4×200 freestyle
  • Théo Bussiere – men’s 4×100 medley (breaststroke)
  • Clément Mignon – men’s 4×100 freestyle
  • Charles Rihoux – men’s 4×100 freestyle
  • Hadrien Salvan – men’s 4×200 freestyle
  • Enzo Tesic – men’s 4×200 freestyle
  • Lucile Tessariol – men’s 4×200 freestyle
  • Assia Touati – men’s 4×200 freestyle

 

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »