Campionati Francesi Gastaldello Contro Bonnet Per Tokyo-Finali Day1

CAMPIONATI FRANCESI DI NUOTO D’ELITE 2021

I Campionati francesi d’élite sono iniziati questa mattina a Chartres e rappresentano l’ultima opportunità di qualificazione olimpica.

Una delle più grandi battaglie durante il giorno 1 delle finali sarà nei 400 metri misti maschili, dove il detentore del record francese Leon Marchand entrerà al terzo posto dietro il primo qualificato Emilien Mattenet e Jaouad Syoud. Mattenet ha condotto le batterie questa mattina con un 4:19.08 mentre Syoud ha chiuso in 4:20.58 e Marchand a 4:20.70.

Nei 100 farfalla femminili Marie Wattel entra come testa di serie e in realtà si è già qualificata per  Tokyo con un 57.40 all’inizio di questa stagione. Dietro di lei Beryl Gastaldello e Charlotte Bonnet saranno in lotta per il secondo posto olimpico.

Il 400 stile libero maschile sarà pieno di speranze olimpiche, anche se il tempo di qualificazione in finale è molto più basso rispetto ai tempi visti questa mattina.

Nei 200 metri misti femminili le migliori atlete sono Fantine Lesaffre e Cyrielle Duhamel stamattina a 2:13.80 e 2:13.85, rispettivamente.

Il tempo minimo necessario per le Olimpiadi di Tokyo è fissato dalla federazione francese in 2:12.56. La serata si concluderà con la finale dei 100 metri rana maschili, che vedranno in partenza dalla corsia 4 Antoine Viquerat con il suo 1:00.65

400 METRI MISTI UOMINI

  • French Record: 4:14.97 – Léon Marchand (2021)
  • Olympic Qualifying Standards: 4:21.46 in prelims and 4:15.84 in A-final

PODIO

  1. ORO  MARCHAND Léon 04:09.65 Record Francese – qualifica olimpica
  2. ARGENTO MATTENET Emilien 04:17.50
  3. BRONZO SYOUD Jaouad 04:19.02

La medaglia di bronzo ai Campionati Mondiali Junior 2019 Leon Marchand era presente ai Campionati Europei di nuoto 2021 come 11° testa di serie nei 400 misti. Prima di scendere in acqua a Budapest, però,si ritirò a causa di un infortunio al dito durante il riscaldamento, dovendo rinviare l’appuntamento con la qualificazione olimpica.

Questa sera, non solo è riuscito a nuotare sotto il tempo limite di 4:15.84 stabilito dalla Federazione Francese, ma ha letteralmente sbriciolato il suo stesso primato nazionale, chiudendo la gara in un mostruoso 4:09.65.

Questi i passaggi del nuovo Record di Marchand.

Marchand, che ha compiuto 19 anni lo scorso Maggio, è anche il secondo nuotatore più veloce del paese nei 200 metri misti.

Nell’autunno del 2021 si trasferirà in America per unirsi alla squadra di nuoto dell’Arizona State nell’autunno del 2021.

Argento per Emilien Mattenet che con il tempo di 4:17.50 non ottiene il tempo minimo di qualificazione. Chiude il podio Jaouad Syoudbronzo in 4:19.02.

Con il tempo nuotato stasera, Leon Marchand entra nella classifica mondiale stagionale entrando al terzo posto. Prima della finale di stasera era fuori dai primi 25 posti.

100 METRI FARFALLA DONNE

  • French Record: 56.89 – Aurore Mongel (2009)
  • Olympic Qualifying Standard: 57.51

PODIO

  1. HANSSON Louise 57.05
  2. WATTEL Marie 57.37
  3. GASTALDELLO Béryl 58.33
  4. BONNET Charlotte 58.63

La nuotatrice svedese Louise Hansson ha registrato il tempo più veloce nella finale dei 100 farfalla femminili in 57.05.

Hansson è qualificata nei 100 metri farfalla per Tokyo per la Svezia ed ha conquistato la medaglia di bronzo ai Campionati europei in questa distanza con un crono di 57.56.

Wattel ha toccato per seconda con 57.37, che le vale il titolo francese.

Le compagne di squadra di Wattel, Beryl Gastaldello e Charlotte Bonnet, erano tra quelle che puntavano al secondo posto in squadra, ma nessuna delle due ha avuto successo stasera. Gastaldello, che è attualmente qualificata per Tokyo nei 100 stile libero, ha nuotato un 58.33 per la medaglia d’argento mentre Bonnet ha preso il bronzo in 58.63.

400 METRI STILE LIBERO UOMINI

  • French Record: 3:43.85 – Yannick Agnel (2011)
  • Olympic Qualifying Standard: 3:45.43

PODIO

  1. HAFNAOUI Ayoub 03:46.16
  2. BOUCHAUT Joris 03:47.37
  3. FONTAINE Logan 03:48.75
  4. OLIVIER Marc-Antoine 03:49.26

Il tunisino Ayoub Hafnaoui ha vinto la finale dei 400 metri stile libero maschili in 3:46.16 che è il suo nuovo primato personale di sempre, migliorando il 3:47.79 che ha nuotato alla tappa di Monte Carlo della serie Mare Nostrum 2021.

Il titolo nazionale francese va a Joris Bouchaut che ha toccato per secondo in 3:47.37. Anche per Bouchaut è un primato personale, ma non sufficiente a garantirgli un posto nella squadra olimpica. Logan Fonataine ha conquistato l’argento in 3:48.75, mentre il bronzo è andato a Marc-Antoine Olivier con il tempo di 3:49.26.

200 METRI MISTI DONNE

  • French Record: 2:09.37 – Camille Muffat (2009)
  • Olympic Qualifying Standard: 2:10.87

PODIO

  1. CYRIELLE DUHAMEL 2:11.57
  2. FANTINE LESAFFRE 2:12.47
  3. Camille Dauba 2:12.89

Mentre Candice Hall della Gran Bretagna ha tenuto il comando per la prima metà della gara, Cyrielle DuhamelFantine Lesaffre hanno iniziato la rimonta nella frazione a rana, riuscendo a guadagnare il primo e secondo posto finale.

La Duhamel ha vinto l’oro ed il titolo nazionale in 2:11.57 mentre Lesaffre è argento in 2:12.47.

Entrambi i tempi sono sotto lo standard di qualificazione olimpica francese fissato a 2:12.56.

Il tempo della Duhamel è il suo nuovo personal best di sempre, migliorando il crono di 2:12.12 nuotato ai Campionati Europei di Budapest.

Camille Dauba ha chiuso il podio con 2:12.89 mentre la nuotatrice britannica Candice Hall ha chiuso quarta in  2:13.22.

100 METRI RANA UOMINI

  • French Record: 58.64 – Hugues Duboscq (2009)
  • Olympic Qualifying Standard: 59.45

PODIO

  1. BUSSIERE Theo 01:00.25
  2. .VIQUERAT Antoine 1:00.49
  3. AITKACI Carl 01:01.13

Nei 100 rana maschili Theo Bussiere e Antoine Viquerat hanno migliorato i  tempi nuotati nelle batterie, ma nessuno di loro ha ottenuto un crono sotto lo standard di qualificazione olimpica di 59.93.

Bussiere vince il titolo francese nella distanza con il tempo di 1:00.25, mentre Viquerat con 1:00.49, è sceso per la prima volta in carriera sotto il minuto e 1.

Chiude il podio Carl Aitkaci con 1:01.13

 

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »