Match 11 Day 1 Recap: Iron, DC, NY E Tokyo Per Due Posti Nei Play-off

È il primo giorno della “partita delle ultime possibilità” per DC, Iron, Tokyo e New York. Finora, queste 4 squadre si sono trovate in fondo alla classifica della lega per il 2021. L’alta posta in gioco del Match 11 richiede un arrivo tra i primi 2 per unirsi ad Aqua, Energy Standard, Cali, Toronto, LA, e London nel turno di play-off a novembre, mentre il 3° e 4° posto saranno mandati a casa.

CORSIE

  •  1 & 2 – NYB New York Breakers
  •  3 & 4 – IRO Iron
  •  5 & 6 – TOK Tokyo Frog Kings
  •  7 & 8 – DCT DC Trident

100 METRI FARFALLA DONNE

  1. TETZLOFF Aly TOK 56.02  10.0
  2. CHIMROVA Svetlana NYB 56.52  7.0
  3.  TCHORZ Alicja NYB  57.00 6.0
  4.  GROVES Madeline DCT 57.25 5.0
  5.  BECKMANN Emilie IRO  57.29  4.0
  6.  THOMAS Alys IRO  57.57 3.0
  7.  MACK Linnea DCT 57.67  2.0
  8.  JONES Harriet TOK 58.55  -1.0

Dopo che Aly Tetzloff è uscita veloce e ha toccato per prima ai 50, le due concorrenti di New York hanno fatto di tutto negli ultimi 50 per superarla, ma non ci sono riuscite,  finendo 2° e 3°. Tuttavia, Tetzloff ha fatto jackpot solo con Harriet Jones, sua compagna di squadra, il che significa che il suo totale di 10 punti è inferiore rispetto al totale di 11 punti di New York.

Questa è la prima gara vinta da Tetzloff della stagione, migliorando il suo secondo posto nella partita n. 10.

100 METRI FARFALLA UOMINI

  1. MAJERSKI Jakub NYB 49.98  10.0
  2.  MURPHY Camden DCT  50.06  7.0
  3.  SANTOS Nicholas IRO 50.20  6.0
  4.  KAWAMOTO Takeshi TOK  50.22  5.0
  5.  HARTING Zach DCT  50.29  4.0
  6.  TEMPLE Matt NYB 50.54 3.0
  7.  VEKOVISHCHEV Mikhail IRO  50.80  2.0
  8.  BRZOSKOWSKI Maarten TOK  52.67  -1.0

Jakub Majerski è riuscito a utilizzare lo slancio dall’evento precedente per raggiungere il primo posto nei 100 farfalla maschili. Come nel caso di Tetzloff, questa è la prima volta che Majerski ha vinto questa gara in questa stagione, dopo essersi piazzato 6° assoluto solo pochi giorni fa nel  Match 10.

Majerski è sceso sotto i 50 secondi, arrivando entro un secondo dal record polacco di 49,18 del connazionale Marcin Cieslak della scorsa stagione.

Matt Temple ha raccolto 3 punti per New York, il che dà a New York un totale di 13 punti, il che significa che ora si trovano a 23 punti per il primo posto e un vantaggio iniziale nel  Match 11.

200 METRI DORSO DONNE

  1. DELOOF Gabby TOK  2:04.47  9.0
  2.  ZEVINA Daryna NYB 2:04.66  7.0
  3.  MADDEN Paige TOK  2:04.95 6.0
  4.  DELOOF Ali DCT  2:05.10  5.0
  5.  ZAMORANO Africa IRO 2:05.37  4.0
  6.  NAZIEBLO Klaudia DCT  2:05.41 3.0
  7. PEDA Paulina NYB  2:05.68  2.0
  8.  LOYNING Ingeborg IRO  2:07.15 1.0

Gabby DeLoof e Paige Madden hanno fatto un buon lavoro di squadra poichè il piazzamento prima e terza dà ai Tokyo 15 punti totali. Daryna Zevina ha quasi ottenuto il tocco che avrebbe esteso il vantaggio di New York, ma il suo 2° posto, insieme al 7° posto della compagna di squadra Paulina Peda ha significato un totale di 9 punti complessivi.

Ingeborg Loyning aveva vinto la gara nel Match 10 in 2:03.67, ma oggi ha ottenuto l’ultimo posto in 2:07.15.

200 METRI DORSO UOMINI

  1. PEBLEY Jacob DCT  1:48.59  12.0
  2.  TARASEVICH Grigory TOK  1:50.23  7.0
  3.  MORA Lorenzo IRO 1:51.66 6.0
  4.  GLINTA Robert IRO  1:51.75 5.0
  5. TOMAC Mewen NYB  1:52.34  4.0
  6.  BRAUNSCHEIG Ole NYB 1:52.66  3.0
  7.  BOHUS Richard TOK  1:53.66 JP
  8. NIKOLAEV Mark DCT  1:54.49 JP

Prima di questa prestazione di Jacob Pebley, nessun uomo nella lega era stato più veloce dell’1:49.61 di Evgeny Rylov nella partita 1. Non solo Pebley è ora il nuotatore più veloce del campionato in questa stagione nei 200 dorso maschili, ma ha anche nuotato il suo record personale, scendendo sotto l’1:48.98 che aveva realizzato nel 2016.

Pebley ha raccolto 12 punti incluso un importo jackpotted dal compagno di squadra Mark Nikolaev Richard Bohus. Iron hanno ottenuto un totale di 11 punti, grazie al terzo posto di Lorenzo Mora in 1:51.96 ed al quarto di Robert Glinta.

200 METRI RANA DONNE

  1. WOOD Abbie NYB  2:19.11 10.0
  2.  RENSHAW Molly NYB 2:19.34 7.0
  3. STRAUCH Jenna IRO  2:20.39  6.0
  4.  TEMNIKOVA Maria DCT  2:20.50  5.0
  5.  WATANABE Kanako TOK 2:20.57 4.0
  6.  ANDISON Bailey DCT 2:22.13 3.0
  7.  TUCKER Miranda TOK  2:23.38  2.0
  8.  HULKKO Ida IRO  2:25.33 JP

I New York Breakers stanno mostrando oggi che non andranno via senza combattere. Abbie Wood e Molly Renshaw hanno tirato fuori un  1-2 finale per raccogliere 17 punti complessivi. Questo è un leggero miglioramento sulla finitura 1-3 di Wood e Renshaw nell’ultima partita.

Jenna Strauch ha ottenuto il terzo posto in 2:20.39 che è appena fuori dal suo recente 2:19.94 nel  Match 10, ma la sua compagna di squadra Ida Hulkko è finita ottava per la quarta volta in questa stagione, perdendo i suoi punti.

200 METRI RANA UOMINI

  1. PERSSON Erik IRO 2:02.88 12.0
  2.  MILLER Cody DCT 2:02.93 7.0
  3.  SETO Daiya TOK  2:03.83 6.0
  4.  KOCH Marco NYB  2:04.67 5.0
  5.  COPE Tommy DCT  2:05.21 4.0
  6.  KOSEKI Yasuhiro TOK  2:05.53 3.0
  7. REITSHAMMER Bernhard IRO  2:08.17 JP
  8. WILBY James NYB 2:09.09 JP

In quella che era la sua terza prestazione nei 200 rana della stagione, Cody Miller ha eseguito una rapida partenza con un passaggio ai 50 di 27.64 ed ha mantenuto il suo vantaggio per i primi 150 metri  della gara. Sembrava che Miller avesse blindato  la vittoria per DC fino a quando Erik Persson ha accelerato nell’ultima vasca finendo per anticipare Miller di 5 centesimi.

Daiya Seto non ha raccolto  la sua terza vittoria in questa stagione e con 2:03.83 si è piazzato terzo.

STAFFETTA 4X100 METRI STILE LIBERO DONNE

  1. DCT – DC Trident 3:28.79 24.0
  2. IRO – Iron 3:30.38 14.0
  3. NYB – NY Breakers 3:31.00 12.0
  4. TOK – Tokyo Frog Kings 3:31.22 10.0
  5. TOK – Tokyo Frog Kings 3:33.46  8.0
  6. DCT – DC Trident 3:33.50 6.0
  7. NYB – NY Breakers 3:37.48 -2.0
  8. IRO – Iron 3:40.08 -2.0

Ranomi Kromowidjojo e Barbora Seemanova hanno portato un vantaggio iniziale per Iron nella staffetta 4×100 stile libero con 51.97 e 51.68 sulle prime due frazioni.  Entrambi i tempi rappresentano miglioramenti rispetto alla staffetta del Match 10.

Alla terza frazione, tuttavia, Anna Hopkin di DC Trident era pronta a combattere. Hopkin ha preso in mano il testimone quando i DC erano al secondo posto ed è riuscita a superare Veronika Andrusenko, con un 51.06, che è in realtà la frazione più veloce di tutta la terza stagione della ISL.

La compagna di squadra Annika Bruhn ha seguito Hopkin con un 52.89 di chiusura, assicurando la vittoria di DC e 24 punti per la squadra.

50 METRI STILE LIBERO UOMINI

  1.  HOFFER Ryan DCT 21.13 10.0
  2. de BOER Thom IRO  21.19  7.0
  3.  PIJNENBURG Stan NYB 21.33  6.0
  4.  ORSI Marco IRO  21.47 5.0
  5. MOROZOV Vladimir TOK  21.55  4.0
  6.  SHCHEGOLEV Aleksandr DCT  21.56  3.0
  7.  SPAJARI Pedro TOK 21.78  2.0
  8.  KRASKA Jakub NYB  22.00 JP

Subito dopo che Anna Hopkin ha consegnato la frazione di staffetta più veloce della terza edizione del campionato, il compagno di squadra Ryan Hoffer ha alimentato il momentum con una vittoria in 21.13 nei 50 stile libero, che sigla il suo personale del 2021. Hoffer aveva vinto i 50 stile libero nel Maych 5  per DC, è sceso al 3 ° nella partita  9, per poi tornare a vincere oggi.

Il 21.19 di Thom de Boer per il secondo posto, combinato con il 21.47 di Marco Orsi per il 4° porta 12 punti totali per la squadra Iron.

50 METRI STILE LIBERO DONNE

  1. KROMOWIDJOJO Ranomi IRO 23.74 10.0
  2. DELOOF Catie TOK  24.19  7.0
  3. HINDLEY Isabella DCT 24.20  6.0
  4. HENIQUE Melanie IRO  24.26  5.0
  5.  MACK Linnea DCT  24.44  4.0
  6.  USTINOVA Daria S NYB 24.55 3.0
  7.  IGARASHI Chihiro TOK 24.57  2.0
  8.  FIEDKIEWICZ Kornelia NYB 24.74

Dopo essere stati superati nella staffetta, le donne di Iro sono tornate in acqua pochi minuti dopo. Ranomi Kromowidjojo si è vendicata vincendo i 50 stile libero in 23.74, unica sotto i 24 secondi. Sorprendentemente, questa è la prima volta in questa stagione che Kromowidjojo vince i 50 stile.

Melanie Henique, compagna di squadra di Kromowidjojo, ha deciso di non partecipare alla staffetta precedente e questa decisione sembra essere stata leggermente ripagata, visto che ha ottenuto il 4° posto  per portare il totale di Iron a 15 punti.

200 METRI MISTI UOMINI

  1. VAZAIOS Andreas DCT  1:51.15 10.0
  2.  SETO Daiya TOK 1:51.80 7.0
  3.  SANTOS Leonardo IRO  1:53.31 6.0
  4. HEINTZ Philip NYB  1:53.82  5.0
  5.  LITCHFIELD Joe NYB  1:54.47  4.0
  6.  PASYNKOV Daniil TOK 1:54.68  3.0
  7.  LITHERLAND Jay DCT  1:55.30  2.0
  8. PERSSON Erik IRO 1:56.47 JP

Andreas Vazaios raccoglie la sua 4 ° vittoria su altrettante partite per i DC nei 200 metri misti. Mentre il suo 1:51.15 è stato sufficiente per spazzare via la concorrenza, è a due decimi dal proprio PB e record greco in questa distanza, 1:50.85 dal 2019.

200 METRI MISTI DONNE

  1. OHASHI Yui TOK  2:04.86  12.0
  2.  WOOD Abbie NYB  2:04.94 7.0
  3. ANDISON Bailey DCT  2:06.90 6.0
  4. JAKABOS Zsuzsanna DCT  2:07.75 5.0
  5. UGOLKOVA Maria IRO  2:08.08  4.0
  6. COCCONCELLI Costanza IRO  2:09.16 3.0
  7.  RENSHAW Molly NYB 2:10.63  JP
  8. GINGRICH Leah TOK  2:11.06 JP

Dopo la sua vittoria olimpica nella versione da 50m di questo evento, Yui Ohashi è rimasta una forza costante per i suoi Tokyo Frog Kings nei 200 misti in questa stagione. Ohashi ha segnato un 2:04.86 oggi per il 1 ° posto, terza  vittoria della stagione. Questo le ha permesso di fare jackpot sia a  Molly Renshaw che alla compagna di squadra Leah Gingrich.

50 METRI RANA UOMINI

  1. KOSEKI Yasuhiro TOK  26.01 12.0
  2. =2  STRELNIKOV Kirill IRO 26.20 6.5
  3. =2  PINZUTI Alessandro TOK 26.20  6.5
  4.  FRANCA SILVA Felipe DCT 26.23 5.0
  5.  REITSHAMMER Bernhard IRO 26.53  4.0
  6.  COPE Tommy DCT  26.75  3.0
  7.  KOCH Marco NYB 27.54 JP
  8.  WILBY James NYB 27.77 JP

Yasuhiro Koseki ha fatti seguito alla vittoria di Ohashi vincendo la versione maschile dei 50 rana, sua seconda vittoria della stagione. Il tempo di 26.01 è anche il nuovo record asiatico, limando di 0,01 secondi dal suo precedente primato di 29.02.

Pari merito al secondo posto Kirill Strelnikov per Iron e l’italiano Alessandro Pinzuti, entrambi a 26.20.

50 METRI RANA DONNE

  1. HULKKO Ida IRO  29.68 15.0
  2.  TUCKER Miranda TOK 30.22  7.0
  3.  VASEY Sarah NYB  30.28  6.0
  4.  STRAUCH Jenna IRO 30.46 5.0
  5.  BELONOGOFF Tatiana DCT  30.58  4.0
  6.  WATANABE Kanako TOK 30.95 JP
  7. RENSHAW Molly NYB  31.25 JP
  8.  TEMNIKOVA Maria DCT 31.26 JP

Ida Hulkko è tornata in grande stile oggi dopo il suo 8 ° posto  nei 200 rana meno di un’ora fa. Hulkko ha nuotato un 29.68 che è sia il suo personale stagionale, sia il migliore piazzamento.

STAFFETTA 4 X 100 METRI STILE LIBERO UOMINI

  1. NYB – NY Breakers 3:06.75 20.0
  2. DCT – DC Trident 3:06.82 14.0
  3. TOK – Tokyo Frog Kings 3:07.37 12.0
  4. DCT – DC Trident 3:08.29  10.0
  5. IRO – Iron 3:08.76 8.0
  6. TOK – Tokyo Frog Kings 3:10.07 6.0
  7. NYB – NY Breakers 3:10.92 4.0
  8. IRO – Iron 3:29.22  -2.0

50 METRI DORSO DONNE

  1. HENIQUE Melanie IRO 26.32 8.0
  2. =1  DELOOF Ali DCT  26.32 8.0
  3.  TCHORZ Alicja NYB 26.41 6.0
  4. PEDA Paulina NYB 26.50 5.0
  5.  LOYNING Ingeborg IRO 26.78 4.0
  6.  MACK Linnea DCT 26.89  3.0
  7. DELOOF Gabby TOK  27.07 2.0
  8.  DELOOF Catie TOK 27.19  1.0

50 METRI DORSO UOMINI

  1. NIKOLAEV Mark DCT 22.98 9.0
  2. GLINTA Robert IRO 23.01  7.0
  3.  KAWAMOTO Takeshi TOK 23.11 6.0
  4.  VAZAIOS Andreas DCT  23.43 5.0
  5. LITCHFIELD Joe NYB 23.46 4.0
  6. BRAUNSCHEIG Ole NYB 23.55 3.0
  7. MORA Lorenzo IRO  23.56  2.0
  8.  BOHUS Richard TOK  23.86  1.0

400 METRI STILE LIBERO DONNE

  1. EVANS Joanna DCT  4:00.14 12.0
  2. SEEMANOVA Barbora IRO 4:02.44  11.0
  3. WOOD Abbie NYB 4:03.21  6.0
  4. NEALE Leah DCT 4:03.35  8.0
  5. ANDRUSENKO Veronika IRO  4:03.55  4.0
  6. MADDEN Paige TOK  4:04.90 9.0
  7. IGARASHI Chihiro TOK 4:06.25 3.0
  8. USTINOVA Daria S NYB 4:12.87  -1.0

400 METRI STILE LIBERO UOMINI

  1. SMITH Brendon NYB  3:37.11 14.0
  2. MELO Luiz Altamir IRO 3:40.61  9.0
  3. LITHERLAND Jay DCT 3:44.20  7.0
  4. ALMEIDA Brandonn NYB  3:44.22 5.0
  5. STJEPANOVIC Velimir DCT 3:44.84 10.0
  6. BRZOSKOWSKI Maarten TOK  3:44.88 6.0
  7. PASYNKOV Daniil TOK  3:45.61  2.0
  8. SANTOS Leonardo IRO  3:48.92 JP

STAFFETTA 4 X 100 METRI MISTI DONNE

  • Iron – 3:49.91 (18 points)
  • DC Trident – 3:50.22 (14 points)
  • New York Breakers – 3:50.86 (12 points)
  • Tokyo Frog Kings – 3:51.59 (10 points)
  • DC Trident – 3:51.97 (8 points)
  • Iron – 3:53.64 (6 points)
  • Tokyo Frog Kings – 3:54.56 (4 points)
  • New York Breakers – 3:56.29 (2 points)

STAFFETTA 4 X 100 METRI MISTI UOMINI

  1. Tokyo Frog Kings – 3:22.76 (18 points)
  2. DC Trident – 3:23.36 (14 points)
  3. Iron – 3:24.55 (12 points)
  4. DC Trident – 3:24.97 (10 points)
  5. Iron – 3:25.17 (8 points)
  6. New York Breakers – 3:26.12 (6 points)
  7. Tokyo Frog Kings – 3:26.16 (4 points)
  8. New York Breakers – 3:27.88 (2 points)

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »