International Swimming League Match 1: Anteprima E Programma Gare

ISL INTERNATIONAL SWIMMING LEAGUE STAGIONE 3

La International Swimming League darà il via alla sua stagione 3 a Napoli, Italia, con il primo match con quattro squadre a sfidarsi oggi, giovedì 26 e domani, venerdì 27 agosto.

Le squadre in gara sono i campioni della stagione 1 Energy Standard, i DC Trident, gli Aqua Centurions e i nuovi arrivati della stagione 2, i Toronto Titans.

Dopo aver terminato al primo posto nel 2019, Energy Standard si è piazzata seconda assoluta nella finale della Stagione 2, nel 2020. Anche se le altre tre squadre hanno probabilmente beneficiato maggiormente del primo draft di nuotatori che ha preceduto la stagione 3, i punti di forza di Energy Standard non sono diminuiti, e la squadra di Parigi rimane la favorita tra i quattro che si affronteranno tra poche ore nella Piscina Felice Scandone.

FARFALLA

I 100 farfalla sono il primo evento nel programma ISL. Dal lato femminile Louise Hansson (TOR), Maddie Groves (DC) e Sarah Sjostrom (ENS) rientrano sulla carta tutte nei 55 secondi. Chad le Clos (ENS), Ryan Hoffer (DC) e Marius Kusch (TOR), si sfideranno per la prima vittoria in una gara maschile della terza stagione.

Nel secondo giorno ci saranno invece i  50 e 200 metri farfalla, e probabilmente vedremo piazzamenti simili ai 100. I 200 farfalla al maschile, tuttavia, è la gara di le Clos, mentre sul lato femminile potrebbe avere un vantaggio a Maddie Groves di DC. Szebasztian Szabo e Leonardo de Deus saranno le punte  degli Aqua Centurions sul lato maschile, mentre Silvia di Pietro delle donne.

Favoriti: Energy Standard (uomini e donne)

DORSO

La canadese Kylie Masse dei Toronto è probabilmente la migliore dorsista di tutto il campionato, ma, quest’anno Kathleen Dawson nelle file degli Aqua Centurions darà vita ad una sfida emozionante. Ali DeLoof e Linnea Mack sono le dorsiste migliori di DC, mentre Energy Standard punta su Georgia Davies e Anastasia Shkurdai.

Il dorso maschile sarà probabilmente dominato dal duo russo Energy Standard Evgeny Rylov e Kliment Kolesnikov. Nella finale ISL 2020, Kolesnikov ha stabilito il record del mondo in vasca corta nei 100 metri dorso in apertura della staffetta 4 x 100m misti. Rylov, nel frattempo, è il doppio campione olimpico, sia nei 100 che nei 200 dorso. Shane Ryan sarà l’uomo migliore dei Toronto. Aqua Centurions hanno assoldato nelle loro fila per la stagione 2021 Thomas Cecconche in vasca lunga ha siglato il record italiano poche settimane fa a Tokyo fermandosi ad un passo dal podio olimpico.

Favoriti:  Toronto Titans (donne), Energy Standard (uomini)

RANA

Gli Aqua Centurions, sulla carta dominano gli eventi nello stile rana. Dal lato maschile hanno i migliori ranisti di tutto il campionato, considerata anche l’indisponibilità di Adam Peaty per questa prima fase della lega. Arno Kamminga, Nicolo Martinenghi e Fabio Scozzoli potrebbero portare i Centurions nelle primissime posizioni già dal primo match. Ilya Shymanovich di Energy Standard è il detentore del record mondiale dei 100 rana in vasca corta, mentre Anton McKee di Toronto potrebbe rendere interessanti i 200 metri, duellando con Kamminga.

La rana femminile si concentrerà tutta su Energy StandardBenedetta Pilato. Nel primo match si rinnoverà la sfida con Martina Carraro e Arianna Castiglioni, entrambe nelle fila dei Centurions. Chelsea Hodges e Kelsey Wog sono le due donne da guardare nei  DC in rana femminile.

Previsioni: Aqua Centurions (uomini), Energy Standard (donne)

STILE LIBERO

Aspettatevi spettacolo dai DC nelle gare veloci maschili con Zach Apple e Hoffer prontissimi a dare la carica all’unica squadra statunitense del match. Energy Standard ha a disposizione per i 50 e i 100 nomi come Florent Manaudou, Kolesnikov, Rylov e le Clos, mentre per i 200 ed i 400 possono contare su Kregor Zirk e Marco de Tullio.

Energy Standard sulla carta è imbattibile anche dal lato femminile, con Sarah Sjostrom, Siobhan Haughey e Femke Heemskerk.

Nei 200 metri stile libero Federica Pellegrini si ritroverà proprio la Haughey come sfidante più pericolosa.

Gli Aqua Centurions potrebbero essere tuttavia la sorpresa non solo del primo match, ma del campionato. Nello stile libero veloce presentano una formazione spaventosa, con Szebasztian Szabo, Alessandro Miressi, Thomas Ceccon, Marcelo Chierghini e Vladislav Grinev.

Favorita: Energy Standard (uomini e donne); possibile sorpresa da Aqua Centurions (uomini)

MISTI

I DC hanno qui una spinta in più con Andreas Vazaios e Jay Litherland. Vazaios è particolarmente forte nelle distanze 100 e 200, mentre Litherland è la recente medaglia d’argento olimpica nei 400, anche se in vasca lunga. Dal lato femminile, Mary-Sophie Harvey per ES e Szuszanna Jakabos di DC potrebbero darsi battaglia nei 200 e 400 metri

Favorita : DC (uomini), Energy Standard (donne).

PREVISIONE DI CLASSIFICA MATCH 1

  1. Energy Standard
  2. Aqua Centurions
  3. Toronto Titans
  4. DC Trident

PROGRAMMA GARE DAY 1

WOMEN’S EVENT # DAY 1 MEN’S EVENT #
1 100 Fly 2
3 200 Back 4
5 200 Breast 6
7 4 x 100 Free Relay N/A
BREAK
9 50 Free 8
11 200 IM 10
13 50 Breast 12
N/A 4 x 100 Free Relay 14
BREAK
15 50 Back 16
17 400 Free 18
19 4 x 100 Medley Relay 20

DAY 2 EVENTS

WOMEN’S EVENT # DAY 2 MEN’S EVENT #
21 100 Free 22
23 200 Fly 24
25 100 Back 26
27 100 IM 28
BREAK
29 200 Free 30
31 50 Fly 32
33 100 Breast 34
35 4 x 100 Mixed Free Relay 35
BREAK
36 400 IM 37
38 50 Free Skins 39
40 4 x 50 Mixed Medley Relay* 40

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »