Lisa Mamie Record Nazionale 100Ra Al Settecolli Prima Svizzera Sub 1:07

Giusy Cisale
by Giusy Cisale 0

August 12th, 2020 Italia

57° TROFEO SETTECOLLI FRECCIAROSSA

CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO

In gara il primo giorno del Trofeo Sette Colli 2020, la nuotatrice svizzera Lisa Mamie, ha guidato la gara dei 100 metri rana femminili.

Con un tempo di 1:06.06, la 21enne ha abbassato il suo precedente Record nazionale che aveva stabilito ai Campionati del Mondo FINA di Gwangju del 2019 in 1:07.11.

La performance di ieri sera della Mamie si è aperta con un primo 50 nuotato a 31.53 ed una seconda vasca chiusa in  35.07. Prima al tocco della piastra, si è lasciata dietro le due azzurre Arianna Castiglioni Martina Carraro

Confrontando i due record nazionali di Lisa Mamiesi può notare che l’atleta svizzera è stata più veloce in entrambe le vasche, mantenendo una proporzione di velocità sostanzialmente invariata tra la gara di Gwangju e quella eseguita qui a Roma ieri sera.

Nuovo record – 1:06.60 (31.53/35.07)

Vecchio record – 1:07.11 (31.75/35.36)

Lisa Mamie detiene anche i record nazionali svizzeri dei 50 metri rana  (31.44)  e 200 m  (2:24.42).

 

 

DA NOSTRO RECAP DELL’11/08/2020

100 METRI RANA DONNE

  • RECORD ITALIANO MARTINA CARRARO 1:06.36 23/07/2019 GWANGJU
  • EUROPEAN RECORD Rūta MEILUTYTĖ 1:04.35 29/07/2013 Barcellona
  • WORLD RECORD Lilly King 1:04.13 25/07/2017 Budapest

I 100 metri rana femminili rappresentano una delle gare più attese e che potrebbe portare le prime sorprese. Martina Carraro ai Campionati del Mondo di Gwangju del 2019 conquistava la medaglia di bronzo nei 100 metri rana, siglando il nuovo primato italiano con il tempo di 1:06.36. Al suo fianco Arianna Castiglioniche in Corea eguagliò il primato italiano stabilito dalla Carraro nelle semifinali con 1:06.39, prima che quest’ultima lo limasse di tre centesimi nella finale. Occhi rivolti anche sulla 15enne Benedetta PilatoLa specialista dei 50 metri rana, ha dimostrato soltanto due settimane fa di aver iniziato un percorso di riparazione anche sui 100 metri. Durante i Campionati di Categoria su base regionale svoltisi in Puglia, la Pilato ha nuotato il suo personal best di sempre, 1:07.06.

 

  1. Lisa Mamie 1:06.60
  2. Arianna Castiglioni 1:06.86
  3. Martina Carraro 1:07.08

Lisa Mamie si aggiudica i 100 metri rana femminili, lasciando dietro di sé le tre azzurre. Arianna Castiglioni conquista il titolo italiano con il tempo di 1:06.86, solo 33 centesimi più alto del suo personal best. Martina Carraro è bronzo con 1:07.08

 

 

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »