Europei Juniores 2018 Calloni Bronzo Nei 400 Sl. Tutti I Risultati

CAMPIONATI EUROPEI JUNIORES 2018

 

Primo pomeriggio di finali e semifinali dell’edizione 2018 dei Campionati Europei Junior.

In Finlandia si sfidano le nuotatrici di sesso femminile nate tra il 2001 ed il 2004 ed i nuotatori maschi nati tra il 2000 ed il 2003.

Il programma gare olimpico si arricchisce degli eventi dei 50 metri dorso, rana e farfalla. Tutte le gare si svolgeranno nella formula batterie preliminari, semi-finali e finali ad esclusione delle gare dei:

  • 400 metri stile libero
  • 800 metri stile libero
  • 1500 metri stile libero
  • 400 misti
  • staffette

50 metri farfalla Uomini – Semi finale

Niente da fare per Federico Burdisso che non riesce a qualificarsi per le finali. Il tempo nuotato oggi pomeriggio di 24.41 lo colloca al decimo posto.

La finale sarà così composta:

  1. MINAKOV Andrei 23.66
  2. MARKOV Daniil 23.82
  3. MILAK Kristof 23.84
  4. ZENIMOTO HVAS 23.85
  5. BUCHER Simon 24.02
  6. FRANKEL Tomer 24.03
  7. PONTI Noe 24.28
  8. PETERS Jacob 24.39

400 mt misti femminili – finale

I 400 metri misti sono un affare ungherese. Ad aggiudicarsi la prima medaglia di questa edizione dei Campionati Europei Juniores è Ana Kesely con il tempo di 4:41.55.

Il gap con la seconda è di oltre quattro secondi. Argento per la tedesca Yara Sophie Hierath.

Sul podio anche l’altra ungherese in finale, Lili Horvath

  1. ORO Ana Kesely 4:41,55
  2. ARGENTO Yara Sophie Hierath 4:45,75
  3. BRONZO Lili Horvath 4:45,88

200 rana maschili – semi finale

Alessandro Fusco domina le semi finali dei 200 rana maschili nuotando il primo tempo di ingresso in finale con 2:12.47. E’ il tempo migliore in assoluto per l’atleta dello Swimming Club di Alessandria che abbassa il proprio personale di oltre un secondo.

La Finale:

  1. FUSCO Alessandro 2:12.47
  2. ZHIGALOV Aleksandr 2:13.46
  3. KALUSOWSKI Jan 2:13.74
  4. MARC Antoine 2:14.49
  5. CORBEAU Caspar James 2:14,60
  6. THOMOGLOU Savvas 2:15.46
  7. BIDARD Clement 2:15.46
  8. MOZE Matija 2:15.50

200 farfalla femminili semi-inale

Degli otto blocchi di partenza disponibili per la finale i due centrali saranno occupati da atlete ungheresi.

Blanka Berecz abbassa ulteriormente il tempo nuotato stamattina, accedendo alla finale con il primo tempo, 2:11.22.

Le italiane Helena Biasibetti Annachiara Mascolo non riescono nell’impresa di guadagnare un posto in finale. Helena è 11ª con 2:15,87. La Mascolo nuota l’ultimo tempo con 2:19,29

FINALE:

  1. BERECZ Blanka 2:11.22
  2. HATHAZI Dora 2:11.81
  3. BILGIN Zehra-Duru 2:12.36
  4. SCHLOSSHAN Clara 2:12.72
  5. MACINNES Keanna 2:13.15
  6. PUJADAS RUSINOL Julia 2:14.23
  7. GAARD Regitze 2:14.41
  8. LAHTINEN Laura 2:14.44

400 stile libero maschili finale

La prima medaglia Italiana degli Europei Juniores è firmata Johannes Calloni.

Atleta dell’Assonuoto club di Caserta, ad Helsinki ha abbassato il proprio personal best di quasi tre secondi.

Ai Campionati Assoluti di Riccione ad Aprile fermava il cronometro a 3:53.00

Stasera con il tempo di 3:51,14 conquista la medaglia di bronzo.

Il primo a toccare la piastra è l’ungherese Kristof Milak con il tempo di 3:50.00.

Milak ha vinto due titoli individuali ai Mondiali Junior dello scorso anno (100 e200 metri farfalla). In quelle gare detiene anche i due Record Mondiali Juniores.

  1. ORO Kristof Milak 3:50.00
  2. ARGENTO SIBIRTSEV Ilia 3:50,71
  3. BRONZO Johannes Calloni 3:51,14

100 stile libero femminile – semi finale

Non deludono le aspettative le italiane ammesse alle semi finali.

La pugliese Maria Ginevra Masciopinto fa segnare il suo personal best di sempre, nuotando in semifinale il tempo di 56.10. Personale anche per Emma Virginia Menicucci che accede in finale con il tempo di 56″19.

La primatista europea dei 100 stile libero Freya Anderson conquista il primo tempo di accesso alla finale con 55.07. L’inglese è anche detentrice del Record Europeo Juniores, fissato ai Campionati del Mondo 2017 in 53.88

FINALE

  1. ANDERSON Freya 55.07
  2. KLEVANOVICH Elizaveta 55.22
  3. NEVMOVENKO Polina 56.09
  4. MASCIOPINTO Maria Ginevra 56.10
  5. JONK Nienke Jytte 56.15
  6. OZBILEN Selen 56.18
  7. MENICUCCI Emma Virginia 56.19
  8. MALUKA Ieva 56.20

100 dorso maschile semi finale

Inizia lo show del russo Kliment KolesnikovIl titolare del Record del Mondo Juniores (52.97) fissato ai Campionati russi di quest’anno, nuota nella semifinale il tempo di 53.99. Thomas Ceccon è quarto ed accede alla finale con il tempo di 54.72.

Kristof Milak si tuffa di nuovo in acqua dopo circa 15 minuti dalla finale dei 400 stile libero e riesce a fermare il cronometro a 54.67, che è il terzo tempo di ingresso alla finale.

FINALE

  1. KOLESNIKOV Kliment 53.99
  2. MARTIN Daniel-Cristian 54.30
  3. MILAK Kristof  54.67
  4. CECCON Thomas 54.72
  5. PYLE Nicholas 54.74
  6. BOLLIN Thierry Frederic 55.21
  7. MITYUKOV Roman 55.40
  8. ZOMBORI Gabor 55.69

200 dorso femminili semi finale

Giulia D’Innocenzo strappa il suo personal best ed ottiene il secondo tempo di ingresso in finale con 2:11.71.

Davanti all’atleta del Centro Sportivo Carabinieri la russa Anastasia Avdeeva con 2:09,67

FINALE

  1. AVDEEVA Anastasia  2:09.67
  2. D’INNOCENZO Giulia 2:11.71
  3. ILYES Laura Vanda 2:11.95
  4. GARCIA KIRICHENKO Cristi 2:12.33
  5. SZABO FELTOTHY Eszter 2:12.79
  6. VASKINA Daria 2:13.06
  7. PRADES RODRIGUEZ ANDREA 2:13.24
  8. SALCUTAN Tatiana 2:13.67

APPROFONDIMENTI

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per caso, …

Read More »

Don't want to miss anything?

Subscribe to our newsletter and receive our latest updates!