Assoluti: 200 Stile Maschili Tra Staffetta E Gara Individuale Verso Tokyo

CAMPIONATO ITALIANO OPEN 2020

Gli Assoluti 2020 saranno l’occasione per rivedere una delle gare che al Trofeo Settecolli/Campionato Assoluto dello scorso Agosto ha offerto più spettacolo: i 200 metri stile libero maschili.

200 METRI STILE LIBERO UOMINI

  • Tempo limite di qualificazione olimpica 1:45.5

  • Record del Mondo Paul Biedermann 1:42.00 Roma, 28/07/2009

  • ER Paul Biedermann 1:42.00 Roma, 28/07/2009

  • RI Filippo Megli 1:45.67 Gwangju 23/07/2019

Dove ci eravamo lasciati?

Al Trofeo Settecolli 2020, che era valido anche come Campionato Italiano Assoluto, abbiamo assistito ad un’ultima serie formata interamente da atleti che hanno fatto parte di una squadra Nazionale. Sette su otto erano presenti ai Campionati del Mondo FINA del 2019, due olimpici. Al Foro Italico di Roma, il gradino più alto del podio venne occupato da Marco De Tullioche, con il tempo di 1:46.56 divenne il quarto performer all time della distanza. Secondo posto per Gabriele Detti con 1:46.69, mentre il bronzo andò a Stefano Ballo con 1:47.29.

In quattro mesi le circostanze si sono evolute e non sono sfuggite alla seconda ondata dei contagi da coronavirus che ha colpito l’Italia questo autunno.

Marco De Tullio Gabriele Detti sono tra gli assenti della manifestazione, come abbiamo riportato nel nostro precedente approfondimento che potete leggere cliccando qui. Entrambi gli atleti sono comunque  tra i nomi proposti dal C.T. Cesare Butini per la convocazione diretta alle Olimpiadi.

Assente anche il detentore del Record Italiano nella distanza Filippo Megli.

Anche con le assenze sopra riportate, i 200 metri stile libero maschili mantengono fascino ed interesse in ottica olimpica. La distanza offre infatti ai blocchi di partenza degli assoluti alcuni tra i migliori specialisti della gara:

Il tempo di iscrizione migliore è quello di Stefano BalloL’atleta tesserato con Time Limit detenzione un personal best in vasca lunga di 1:47.22, realizzato ai Campionati Assoluti di Riccione nel Dicembre 2019. In quella occasione vinse la gara con tre decimi di vantaggio su Megli.

I 200 stile maschili saranno importanti non solo nell’ottica della qualificazione individuale, ma soprattutto per comporre la staffetta 4×200 metri stile libero maschile, già qualificata per le prossime Olimpiadi di Tokyo.

La staffetta 4×200 metri stile libero maschili ai Campionati del Mondo di Gwangju si posizionò al quarto posto. La formazione composta da Filippo Megli, Gabriele Detti, Stefano Ballo Stefano di Cola, stabilì il nuovo record italiano con il tempo di 7:02.01

Nella mischia dei pretendenti al posto in Nazionale, potrebbe poi entrare un ex, Filippo Magniniche tornerà a gareggiare in un Campionato Italiano. Nell’ultima gara nuotata il 5 Dicembre scorso, Magnini ha realizzato il tempo di 1:47.33, in vasca da 25 metri. In vasca lunga, l’ultimo tempo registrato risale al 2017 (1:49.14) ed è tanta la curiosità di rivedere il 38enne in acqua a Riccione.

I 200 metri stile libero maschili si svolgeranno il 19 Dicembre. Le serie veloci inizieranno alle ore 17:00, con diretta su Rai SPort + HD, canale 57 del digitale terreste.

 

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »