USA Swimming Cancella Tutti Gli Eventi Dei Prossimi 30 Giorni

USA Swimming ha annullato tutti gli eventi in programma per i prossimi 30 giorni, dopo l’ondata di cancellazioni di singole manifestazioni degli ultimi giorni dovute al coronavirus.

Nel corso di una conference call USA Swimming ha anche “fortemente raccomandato” di sospendere tutte le riunioni tecniche e gli eventi di formazione in programma da qui ad un mese.

La notizia, confermata a Swimswam ieri sera è stata poi confermata dalla stessa federazione statunitense attraverso un comunicato stampa:

“Raccomandiamo inoltre vivamente ai nostri Comitati locali di nuoto (LSC) e ai club di sospendere tutte le competizioni autorizzate da USA Swimming in tutto il Paese per i prossimi 30 giorni”.

Un portavoce di USA Swimming ha aggiunto che “Abbiamo delegato l’autorità sanzionatoria agli LSC a livello locale e stiamo quindi lavorando con loro per prendere le decisioni più appropriate a livello locale”.

Il coronavirus si è diffuso dalla Cina e in Europa, causando una marea di cancellazioni di eventi importanti in tutto il mondo.

Da ieri, l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha segnalato più di 118.000 casi confermati di COVID-19 – la malattia associata al nuovo coronavirus – in tutto il mondo.

Ad oggi, gli Stati Uniti hanno segnalato poco più di 1200 casi e 36 decessi.

In Italia, i contagiati sono 12.462. I decessi sono 827 e le persone guarite 1.045

CORONAVIRUS – APPROFONDIMENTI

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »