Prove di Commonwealth per Le Clos – Cusinato Nono Tempo al Mondo

8° TROFEO CITTA’ DI MILANO

Ieri vi abbiamo riportato tutto ciò che è accaduto il secondo giorno del Trofeo Città di Milano.

Nella due giorni di gare milanesi, i due atleti di energy Standard hanno dato spettacolo. Fuochi d’artificio per  Chad Le Clos del Sud Africa e  Ben Proud della Gran Bretagna (Inghilterra).

Dopo essersi aggiudicato le vittorie nei rispettivi eventi dei 200m farfalla e dei 50m farfalla, Le Clos e Proud hanno alzato ulteriormente il tiro. Dall’Italia il messaggio lanciato è forte e chiaro: sono pronti per la Gold Coast ed a fare i protagonisti ai prossimi Giochi del Commonwealth.

Nei 100m farfalla di ieri sera, il campione del mondo e medaglia olimpica Le Clos ha ottenuto l’oro con un tempo mostruoso: 51,36. Questo rappresenta il suo miglior tempo della stagione. Con due passaggi a 24.02 / 27.34, Le Clos rappresenta l’unico concorrente a tuffarsi sotto la soglia dei 52 secondi, anticipando l‘italiano  Matteo Rivolta  di oltre un secondo (52.90).

Per Chad Le Clos il tempo ottenuto a Milano rientra tra le sue dieci migliori prestazioni, e lo piazza al terzo posto della classifica Mondiale della stagione.

2017-2018 LCM MEN 100 FLY

2Piero
CODIA
ITA50.6408/09
3Chad
LE CLOS
RSA50.6504/09
4Jack
CONGER
USA51.0003/01
5Joseph
SCHOOLING
SGP51.0408/22
View Top 26»

Il sudafricano ha anche causato il caos nei 200 m stile libero, portandosi a casa l’oro con il tempo di 1: 48.32.

Per quanto riguarda Proud, dopo la vittoria dei 50 farfalla, lo abbiamo visto letteralmente volare via dal blocco nella gara dei 50 metri stile libero.

Il tempo realizzato di 21.61, è il suo secondo miglior tempo della stagione. Il campione del mondo britannico è già il nuotatore numero 1 in questa gara  in questa stagione con il 21.52 cronometrato all’International Meet di Uster del mese scorso.

Ilaria Cusinato nel ranking mondiale

Ilaria Cusinato nei 400 misti abbatte il muro dei 4 minuti e 40 secondi. Vince l’oro con il tempo di 4:39.66 e fissa il nuovo Record Della Manifestazione. Ilaria non era mai scesa sotto la soglia dei 4.40, il suo precedente miglior tempo era di 4:40.70 nuotato a Riccione l’anno scorso. Se facciamo riferimento al 2016, la sua progressione in questa gara è di oltre due secondi!

L’impegno di Ilaria Cusinato viene premiato anche in termini di ranking mondiale. Ora è la nona più veloce al mondo.

2017-2018 LCM WOMEN 400 IM

YuiJPN
OHHASHI
04/08
4.30.82
2Fantine
LESAFFRE
FRA4.34.1708/03
3Ilaria
CUSINATO
ITA4.34.6506/30
4Ally
McHUGH
USA4.34.8007/27
5Aimee
WILLMOTT
GBR4.34.9004/05
6Brooke
FORDE
SA4.35.0907/27
7Hannah
MILEY
GBR4.35.1604/05
8Melanie
MARGALIS
USA4.35.5007/27
9Leah
SMITH
USA4.35.6807/27
10Sakiko
SHIMIZU
JPN4.36.2708/09
View Top 26»

Giochi del Commonwealth

I Commonwealth Games sono una manifestazione sportiva organizzata dalla Commonwealth Games Federation e tenuta ogni quattro anni, che richiama i migliori atleti delle Nazioni del Commonwealth.

La prima edizione, allora nota come British Empire Games, si tenne nel 1930.

Questa manifestazione comprende anche sport che sono praticati prevalentemente nei paesi del Commonwealth, come ad esempio rugby a 7, netball e lawn bowls.

I giochi del Commonwealth rappresentano una delle più grandi manifestazioni internazionali.

Le quattro nazioni costitutive del Regno Unito – Inghilterra, Scozia, Galles e Irlanda del Nord – partecipano ai Giochi con squadre separate, così come i paesi sotto le dipendenze della corona, Guernsey, Jersey, Isola di Man e i territori britannici d’oltremare.

Le uniche squadre ad aver partecipato a tutte le edizioni dei Commonwealth Games sono quelle di Australia, Canada, Inghilterra, Nuova Zelanda, Scozia e Galles.

I Giochi del Commonwealth 2018 si svolgeranno a Gold Coast, in Australia, dal 4 al 15 Aprile e coinvolgeranno ben 70 nazioni

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per caso, …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!