La Staffetta 4×200 Del Brasile. Il Record Del Mondo Che Emoziona

Giusy Cisale
by Giusy Cisale 0

December 14th, 2018 Italia

CAMPIONATO MONDIALE IN VASCA CORTA FINA 2018

L’ultima emozione del quarto giorno dei Mondiali in vasca corta di Hangzhou è stata offerta dalla staffetta 4×200 stile libero maschile.

Ai blocchi di partenza c’erano anche gli azzurri, ma un occhio era puntato sulla corsia n. 7.

STAFFETTA 4×200 STILE LIBERO MASCHILE – FINALE

  • WR – Russia – 6: 49,04-2.010
  • CR – Russia – 6:49.04 –  2010
  • WJ – 6: 59.66 – MIGLIOR TEMPO
  1. ORO Brasile – 6: 46.81
  2. ARGENTO Russia – 6:46.84
  3. BRONZO Cina – 6: 47.53

Luiz Melo esce come un razzo.

Sembrava che quel blocco gli stesse prendendo fuoco sotto i piedi.

E’ stato il primo degli otto a toccare l’acqua dopo il tuffo.

Una frazione a 1:42.03.

A quel punto c’erano ancora gli Stati Uniti in gioco. Dalla seconda frazione in poi è stata una rincorsa, una folle, pazzesca rincorsa tra Brasile, Russia e Cina.

Fernando Scheffer (1: 40.99) non fa perdere il vantaggio ai brasiliani che rimangono saldati al primo posto. Terza frazione per  Leonardo Santos (1: 42.81), chiusura di  Breno Correia che tocca la piastra in 1:40.98.

Il tempo totale dei brasiliani è 6:46.81. Hanno sconfitto la Russia, seconda per soli tre centesimi di secondo.

Alla Cina non è bastato l’inserimento di Sun Yangchiude terza con 6:47.53.

Le prime tre squadre hanno realizzato tutte tempi al di sotto del precedente Record Mondiale che ora viene tenuto stretto dagli uomini Brasiliani.

Tutto può accadere, anche che la staffetta USA manchi una medaglia ed arrivi quarta.

Le lacrime degli atleti brasiliani hanno poi fatto il resto.

Il Record precedente era stato fissato dalla Russia nel 2010.

Di seguito una tabella comparativa del vecchio record del mondo con la gara di oggi di Brasile, Russia e Cina:

RUSSIA, 2010 WORLDS SC BRASILE, 2018 WORLDS SC RUSSIA, 2018 WORLDS SC CINA, 2018 WORLDS SC
Lobintsev – 1: 42.10 Melo – 1:42.03 Malytuin – 1: 42.34

JI Xinjie– 1: 42.67

Izotov – 1: 42.15 Scheffer – 1: 40.99 Vekovishchev – 1: 41.57 Xu – 1: 41.68

 

Lagunov – 1: 42.32 Santos – 1: 42.81 Girev – 1: 41.85 Sun – 1: 41.25

 

Sukhorukov – 1: 42.47 Correia – 1: 40.98 Krasnykh – 1: 41.08 Wang – 1: 41.93

 

6:49.04 6:46.81 6:46.84 6:47.53

 

La squadra italiana finisce sesta, con il tempo di 6:55.67.

Queste le frazioni degli italiani:

  • Filippo Megli 1:42.6
  • Matteo Ciampi 1:43.59
  • Alessio Proietti Colonna 1:44.39
  • Mattia Zuin 1:45.07

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per caso, …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!