Gabriele Detti Torna A Vincere I 400 Dopo Aver Contratto Cytomegalovirus

Giusy Cisale
by Giusy Cisale 0

November 30th, 2021 Italia

CAMPIONATO ITALIANO INVERNALE IN VASCA CORTA 2021

Allo stadio del nuoto di Riccione si è conclusa la prima sessione dei Campionati Italiani Assoluti invernali in vasca corta.

Nei 400 metri stile libero maschili torna il doppio bronzo olimpico alle Olimpiadi di Rio del 2016 Gabriele DettiIl detentore del record italiano assoluto nella distanza sale sul gradino più alto del podio con il tempo di 3:39.74.

400 METRI STILE LIBERO UOMINI

  • RM 3’32.25 FRA AGNEL Yannick 1992 Angers (FRA) 15/11/2012
  • MJ 3’37.92 RSA SATES Matthew 2003 Budapest (HUN) 07/10/2021
  • RE 3’32.25 FRA AGNEL Yannick 1992 Angers (FRA) 15/11/2012
  • EJ 3’39.89 HUN MILAK Kristof 2000 Szazhalombatta (HUN) 08/11/2018
  • RI 3’36.63 ITA DETTI Gabriele 1994 Riccione (ITA) 07/04/2019

PODIO

  1. ORO GABRIELE DETTI Esercito – In Sport Rane Rosse  3’39.74

  2. ARGENTO LAMBERTI Matteo Carabinieri – G.A.M. Team Brescia  3’40.86

  3. BRONZO DE TULLIO Marco CC Aniene 2000 3’43.63

Nell’intervista post-gara Detti ha condiviso di essere stato fermo fuori dall’acqua per molto tempo subito dopo le Olimpiadi di Tokyo della scorsa estate.

Detti racconta di aver contratto il cytomegalovirus. “Non volevo parlarne per non cercare scusanti, non sono il tipo”, dichiara a Rai Sport.

Matteo Lamberti nuota il personale e chiude secondo in 3:40.86. Il tempo è inferiore al crono che il papà Giorgio Lamberti nuotò a Bonn nel 1988, quel 3:41.74 con il quale stabilì il record del mondo. Su questa piccola sfida familiare si sofferma e si complimenta anche Gabriele Detti nell’intervista post gara. Dichiara ai microfoni di RaiSport:

Bello essere tornato. Un risultato onesto e un buon punto di partenza.

Ho ricominciato ad allenarmi bene all’inizio di novembre, dopo il collegiale a Livigno. A Genova era andata anche meglio. Ad oggi sono al 70% delle mie possibilità. Sono molto contento per Matteo Lamberti, mio compagno di allenamenti, che è sceso sotto i 3’41” e ha battuto il babbo. Complementi al babbo ed al figlio.

Per quanto riguarda la mancata qualifica ai Mondiali di Abu Dhabi, Detti ha dichiarato che continua per la sua strada con la preparazione in vasca lunga.

Ad oggi, tuttavia, rimangono qualificati in questa distanza Matteo Ciampi e Marco De Tullio, rispettivamente argento e bronzo ai Campionati Europei di Kazan con 3’38″58 e 3’38″80

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale graduated high school at the Italian Liceo Classico "T.L. Caro" where she was engaged in editing the school magazine. In 2002, she was among the youngest law graduates of the  Federico II University of Naples (ITA). She began her career as a Civil Lawyer, becoming licensed to practice law …

Read More »