FINA Champions Swim Series: I Risultati Della Sessione Inaugurale

FINA CHAMPIONS SWIM SERIES – GUANGZHOU – CINA

La prima tappa delle  Swim Series è iniziata alle ore 14:00 italiane.

Ricordiamo che la FINA ha previsto i seguenti premi in denaro:

GARE INDIVIDUALI

  1. primo posto: US $ 10’000
  2. 2° posto: US $ 8’000
  3. 3° posto: US $ 6’000,
  4. 4 ° posto: US $ 5’000

STAFFETTE

  1. Primo posto: US $ 16’000
  2. Secondo posto US $ 12’000
  3. Terzo posto US $ 8’000
  4. Quarto posto – US $ 2’000

Il battesimo dell’acqua è affidato alle donne dei 400 metri stile libero femminili.

400 METRI STILE LIBERO FEMMINILE

  1. Katinka Hosszu 4:05.16
  2. Bingjie Li 4:05.21
  3. Yuhan Zhang 4:07.39
  4. Ianjiahe Wang 4:07.57

La gara è stata caratterizzata da Katinka Hosszu che ha messo il turbo negli ultimi 50 metri, per andare a vincere con il tempo di 4:05.16.

Li Bingjie ha colmato parte del divario accumulato dando vita allo sprint finale e toccando la piastra per seconda con 4:05.21.

Il tempo della Hosszu la posiziona al quarto posto nel ranking di stagione

2018-2019 LCM WOMEN 400 FREE

AriarneAUS
TITMUS
07/21
3.58.76
2Katie
LEDECKY
USA3.59.2806/08
3Leah
SMITH
USA4.01.2907/21
4Anja
KESELY
HUN4.01.3107/21
5Bingjie
LI
CHN4.03.2903/07
View Top 26»

100 STILE LIBERO MASCHILE

  1. Pieter Timmers 48.60
  2. Kliment Kolesnikov 48.75
  3. Vladimir Morozov 49.10
  4. Chad le Clos 49.25

Il russo Kliment Kolesnikov ha aperto in leggero vantaggio passando in 23.30. Il belga Pieter Timmers ha però recuperato nella vasca di ritorno, toccando in 48.60.

Kolesnikov chiude secondo con un ritardo di 15 centesimi, in 48.75. Morozov e Le Clos sono terzo e quarto con un tempo superiore ai 49 secondi.

100 METRI DORSO FEMMINILI

  1. Yuanhui Fu 59.60
  2. Georgia Davies 1:00.51
  3. Emily Seebohm 1:01.99
  4. Katinka Hosszu 1:02.99

Ritorna in acqua Katinka Hosszu, dopo pochissimi minuti dai 400 metri stile libero. La stanchezza si sente e la Iron Lady chiude quarta con il tempo di 1:02.99

Vince Yuanhui Fu con 59.60, ottavo tempo mondiale stagionale.

L’inglese Georgia Davies è seconda con 1:00.51, terza Emily Seebohm con 1:02.99.

200 METRI DORSO MASCHILI

  1. Xu Jiayu, CHN, 1:55.24
  2. Ryosuke Irie, JPN, 1:56.24
  3. Li Guangyuan, CHN, 1:57.42
  4. Danas Rapsys, LTU, 1:58.77

Ancora atleti cinesi sul gradino più alto del podio, grazie al tempo di 1:55.24 nuotato da Xu JiayuE’ il suo personale di stagione e lo colloca al secondo posto nel ranking mondiale.

2018-2019 LCM MEN 200 BACK

EvgenyRUS
RYLOV
07/26
1.53.40
2Ryan
MURPHY
USA1.54.1207/26
3Mitchell
LARKIN
AUS1.55.0306/13
4Jiayu
XU
CHN1.55.2404/27
5Austin
KATZ
USA1.55.5707/08
View Top 26»

Il giapponese IRIE Ryosuke è secondo con 1:56.24. Terzo l’altro cinese ai blocchi, Li Guangyuan

200 METRI FARFALLA FEMMINILI

  1. Zhang Yufei, CHN, 2:07.36
  2. Kelsi Dahlia, USA, 2:09.77
  3. Katinka Hosszu, HUN, 2:11.95
  4. Zhang Yuhan, CHN, 2:12.28

ZHANG Yufei non si fa sfuggire l’occasione di dare spettacolo davanti al pubblico di casa e vince sulla favorita americana Kelsi Dahlia.

La Yufei vince con il tempo di 2:07.36 e si posiziona al sesto posto nella classifica mondiale di stagione

2018-2019 LCM WOMEN 200 FLY

HaliUSA
FLICKINGER
07/24
2.05.96
2Katie
DRABOT
USA2.06.5907/24
3Franziska
HENTKE
GER2.06.5011/21
4Katinka
HOSSZU
HUN2.06.6205/12
5Boglarka
KAPAS
HUN2.06.7807/25
View Top 26»

Kelsi Dahlia è seconda con il tempo di 2:09.77.

50 METRI FARFALLA MASCHILI

  1. Nicholas Santos, BRA, 23.01
  2. Michael Andrew, USA, 23.27
  3. Andrii Govorov, UKR, 23.28
  4. Ben Proud, GBR, 23.34

Il 39enne Nicholas Santos sorprende tutti e tocca per primo la piastra fermando il tempo in 23.01. Secondo il ventenne americano Michael Andrewcon 23.27, che stasera vedremo anche impegnato nei 50 rana e 200 misti. Appena una settimana fa Santos nuotava questa distanza in 22.77 posizionandosi sul trono del ranking mondiale stagionale. chiude i podi il detentore del record del mondo Andrii Govorov con 23.28.

200 STILE LIBERO FEMMINILI

  1. Sarah Sjostrom, SWE, 1:57.62
  2. Li Bingjie, CHN, 1:59.40
  3. Wang Jianjiahe, CHN, 2:00.93
  4. Katinka Hosszu, HUN, 2:02.56

Quarta gara in 45 minuti per l’ungherese Katinka Hosszuche finisce quarta con 2:02.56.

Con pochissimi minuti per ricaricare le pile, la Iron Lady tocca con un distacco di quesi due secondi dalla terza, la cinese Wang Jianjiahe.

Vince agevolmente Sarah Sjostrom con 1:57.62, ad un secondo e mezzo dall’altra cinese in gara, Li Bingjie, che ferma il crono a 1:59.40.

Attualmente la Sjostrom è terza al mondo con il tempo nuotato agli Open di Stoccolma, 1:55.39.

Pellegrini Federica Italy

2018-2019 LCM WOMEN 200 FREE

2Ariarne
Titmus
AUS1.54.2707/25
3Emma
McKEON
AUS1.54.5506/11
4Sarah
SJOSTROM
SWE1.54.7807/24
5Siobhan
HAUGHEY
HKG1.54.9807/24
View Top 26»

50 METRI RANA MASCHILI

  1. Felipe Lima, BRA, 26.68
  2. Joao Gomes, BRA, 26.70
  3. Michael Andrew, USA, 27.07
  4. Fabio Scozzoli, ITA, 27.11

Prima gara con un italiano ai blocchi di partenza.

Fabio Scozzoli ha un migliore stagionale di 26.82, nuotato ai Campionati Assoluti di Riccione che lo ha collocato al quarto posto nel ranking mondiale.

Ranking che rimane nelle mani dei due brasiliani, che stasera si invertono le posizioni della classifica mondiale.

Primo con 26.68 è Felipe Limamentre Joao Gomes è secondo con 26.70.

100 RANA FEMMINILI

  1. Ye Shiwen, CHN, 1:07.48
  2. Molly Hannis, USA, 1:08.33
  3. Yu Jingyao, CHN, 1:08.51
  4. Imogen Clark, GBR, 1:08.99

Ye Shiwen nuota il suo personal best e chiude prima in 1:07.48. Unica sotto il minuto e 8 secondi. Seconda e terza posizione chiuse in due decimi, con l’americana Molly Hannis che mette la mano avanti alla cinese Yu Jingyao fermando il crono a 1:08.33

200 METRI MISTI MASCHILI

  1. Wang Shun, CHN, 1:57.24
  2. Qin Haiyang, CHN, 1:57.89
  3. Wang Yizhe, CHN, 2:02.61
  4. Michael Andrew, USA, 2:04.26

Instancabile l’americano Michael Andrewche stasera è stato in acqua quanto l’inossidabile lady di ferro ungherese. Anche a 20 anni però la stanchezza si fa sentire e l’americano classe ’99 chiude quarto con 2:04.26.

Podio interamente cinese con Wang Shun primo con 1:57.24, seguito da QIN Haiyang con 1:57.89 e Wang Yizhe terzo con 2:02.61.

100 METRI FARFALLA FEMMINILI

  1. Sarah Sjostrom, SWE, 57.16
  2. Kelsi Dahlia, USA, 58.25
  3. Ranomi Kromowidjojo, NED, 58.77
  4. Dana Vollmer, USA, 1:00.78

Sarah Sjostrom diventa la prima donna a vincere due gare alla FINA Champions Swim Series, aggiungendo I 100 metri farfalla ai 200 metri stile libero femminili.

L’americana Kelsi Dahlia è seconda con 58.25. Ranomi Kromowidjojo è terza, ma nuota il suo personal best, toccando la piastra in 58.77

100 METRI DORSO MASCHILI

  1. Xu Jiayu, CHN, 52.98
  2. Ryosuke Irie, JPN, 53.25
  3. Robert Glinta, ROU, 53.70
  4. Kliment Kolesnikov, RUS, 53.99

Xu Jiayu e Robert Glinta hanno toccato il muro di virata quasi contemporaneamente, ma Glinta ha perso terreno nella seconda vasca, dando la possibilità a Ryosuke Irie di risalire e toccare secondo con 53.25.

Xu Jiayu vince in 52.98 e si aggiunge alla Sjostrom nell’elenco degli atleti che hanno vinto due gare in una sera.

200 METRI FARFALLA MASCHILI

  1. Masato Sakai, JPN, 1:56.44
  2. Chad Le Clos, RSA, 1:58.31
  3. Li Zhuhao, CHN, 1:58.51
  4. Wang Zhou, CHN, 1:59.61

La medaglia d’argento alle Olimpiadi di Rio Masato Sakai vince su Chad le Clos con due secondi di vantaggio, chiudendo in 1:56.44. E’ il suo personale stagionale dopo il tempo di 1:55.65 nuotato ai Campionati Giapponesi.

Le Clos spunta la seconda posizione sul cinese Li Zhuhao chiudendo in 1:58.31.

STAFFETTA 4X100 STILE LIBERO MISTA

  1. Team3 (He, Proud, Kromowidjojo, Davies), 3:28.84
  2. Team 2 (Minakov, Le Clos, Hosszu, Li), 3:30.55
  3. Team1 (Morozov, Timmers, Wang, Vollmer), 3:31.40
  4. Team 4 (Kamminga, Andrew, Clark, C.Campbell), 3:31.55

Le squadre sono state scelte e “mescolate” dalla FINA.

Vince la Squadra 3, con il tempo di  3:28.84. Queste le frazioni:

Andrei Minakov ha dato un grande contributo alla squadra 2, ma sono stati penalizzati dal 51.20 nuotato da Le Clos, subito dopo I 200 metri farfalla.

La squadra 1 ha avuto invece l’atleta maschio più veloce, Pieter Timmers con 48.45

Da segnalare anche la frazione di Cate Campbell in 51.94 (lanciata)

APPROFONDIMENTI

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!