Euro Meet: Podio Tutto Azzurro Nei 100 Rana-Tutti I Risultati Day3

Giusy Cisale
by Giusy Cisale 0

January 26th, 2020 Italia

EURO MEET LUSSEMBURGO 2020

Ultima serata di finali in Lussemburgo, dove si è svolto l’Euro Meet 2020.

Per molti atleti europei l’Euro Meet ha rappresentato la prima dell’anno solare 2020, l’anno che porterà alle Olimpiadi di Tokyo del prossimo Luglio.

400 METRI STILE LIBERO DONNE

  1. Barbora Seemanova (CZE) 4:11.96
  2.  Giorgia Romei (ITA) 4:12.00
  3.  Lotte Goris (BEL) 4:13.58

La prima finale in programma del pomeriggio, i 400 metri stile libero, hanno visto Giorgia Romei salire sul secondo gradino del podio, grazie al tempo di 4:12.00, a soli 4 centesimi dall’oro. La gara è stata vinta infatti dalla ceca Barbora Seemanova con il crono di 4:11.96.

200 METRI DORSO UOMINI

  1.  Yohann N’Doye Brouard (FRA) 1:58.04* Meet Record
  2.  Christopher Ciccarese (ITA) 1:59.42
  3. Brodie Williams (GBR) 1:59.58

Nei 200 metri dorso maschili, Christopher Ciccarese cede il record della manifestazione a Doha N’Doye Brouard che vince l’oro con il tempo di 1:58.04. Il dorsista romano è argento con 1:59.42.

100 METRI STILE LIBERO UOMINI

  1. ORO  – Velimir Stjepanovic (SRB), 48.59
  2. ARGENTO – Thomas Ceccon (ITA), 48.98
  3. BRONZO– Sergii Shevtsov (UKR), 49.05

Nei 100 metri stile libero maschili, Thomas Ceccon sale sul secondo gradino del podio con il tempo di 48.98, nella gara vinta dal serbo Velimir Stjepanovic con 48.59.

E’ la seconda volta nella sua carriera che Ceccon nuota le due vasche a stile libero sotto i 49 secondi. Il suo personal best è di 48.87, nuotato ai Campionati Assoluti di Riccione nell’Aprile del 2019.

100 METRI RANA UOMINI

  1. ORO Nicolo Martinenghi 59.96
  2. ARGENTO Federico Poggio 1:00.62
  3. BRONZO Fabio Scozzoli 1:00.82

Podio completamente azzurro per i 100 metri rana maschili.

Nicolo Martinenghi dopo l’oro conquistato nei 50, fa suoi anche i 100 metri rana, toccando la piastra per primo con il tempo di 59.96, unico sotto il minuto.

Ai Campionati Assoluti di Dicembre, Martinenghi fissò il Record Italiano assoluto in questa distanza con il tempo di 58.75, primo italiano nella storia a rompere il muro dei 59 secondi. Il tempo nuotato a Riccione gli ha anche assicurato la qualificazione alle prossime Olimpiadi di Tokyo.

Argento per Federico Poggio che tocca per secondo chiudendo in 1:00.62, mentre Fabio Scozzoli è bronzo con 1:00.82.

ALTRI RISULTATI

400 METRI STILE LIBERO UOMINI

  1.  Mykhailo Romanchuk (UKR) 3:50.24
  2.  Daniel Jervis (GBR) 3:50.76
  3.  Logan Fontaine (FRA) 3:51.03

100 METRI RANA DONNE

  1. Matilde Schroder (DEN) & Kayla Van Der Merwe (GBR) 1:08.59
  2. ——
  3. Anna Elendt (GER) 1:08.73

200 METRI DORSO DONNE

  1.  Daryna Zevina (UKR) 2:09.85* Meet Record
  2.  Honey Osrin (GBR) 2:13.50
  3.  Eszter Szabo-Feltothy (HUN) & Jenny Mensing (GER) 2:13.52

200 METRI MISTI DONNE

  1.  Katinka Hosszu (HUN) 2:11.32
  2.  Kristyna Horska (CZE) 2:13.88
  3.  Zoe Vogelmann (GER) 2:14.31

200 METRI MISTI UOMINI

  1.  Philip Heintz (GER) 1:58.92
  2. Arjan Knipping (NED) 2:02.30
  3.  Raphael Stacchiotti (ITA) 2:02.79

100 METRI STILE LIBERO DONNE

  1. Sarah Sjostrom  (SWE) 53.02* Meet Record
  2.  Hannah Kuechler (GER) 55.08
  3. Valentine Dumont (BEL) 55.10

 

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »