Campionati Europei Juniores Kazan: Erika Gaetani Argento 100 Metri Dorso

CAMPIONATO EUROPEO JUNIORES 2019 – KAZAN

Si chiude questa sera il Campionato Europeo Juniores 2019.

Un’edizione che ha portato non solo medaglie pesanti, ma anche ottimi riscontri cronometrici che saranno di slancio per la nuova stagione.

Prima di tirare le somme, però, c’è ancora un pomeriggio da vivere tutto d’un fiato con tante medaglie che verranno assegnate, le cui finali vedono atleti azzurri sui blocchi di partenza.

50 METRI STILE LIBERO UOMINI – SEMIFINALI

  • Euro Jr Record – TARGET TIME – 21.98
  • Championships Record – Evgeny Sedov, Russia – 22.06

FINALE

  1. Artem Selin, Germany – 22.18
  2. Vladyslav Bukhov, Ukraine – 22.30
  3. Kenzo Simons, Netherlands – 22.31
  4. Nicholas Lia, Norway – 22.83
  5. Aleksandr Shchegolev, Russia – 23.03
  6. Louis Godefroid, France – 23.06
  7. Filip Orlicz, Poland – 23.07
  8. Malthe Lindeblad, Denmark – 23.09

Stefano Nicetto nuota un crono di 23.34, non sufficiente per accedere alla finale.

Il più veloce è il tedesco Artem Selin con il tempo di 22.18. Selim ha gareggiato anche nei 100 metri stile libero, dove è finito 43°. Il tempo di questa sera è il suo personale di sempre ed è di oltre un secondo più basso rispetto al suo passaggio ai 50 metri nella gara dei 100 metri.

50 METRI FARFALLA DONNE – SEMIFINALI

  • Euro Jr Record – TARGET TIME – 25.66
  • Championships Record – Maria Kameneva, Russia – 26.33

FINALE

  1. Naele Portecop, France – 26.21
  2. Anastasiya Shkurdai, Belarus – 26.42
  3. Aleyna Ozkan, Turkey – 26.94
  4. Costanza Cocconcelli, Italy – 27.19
  5. Rita Maria Pignatiello, Italy – 27.21
  6. Spareggio Daria Klepikova, Russia/Iana Sattarova, Russia/Sophie Yendell, Great Britain – 27.25

Sarà una finale con due atlete italiane sui blocchi, quella alla quale assisteremo più tardi. Costanza Cocconcelli Rita Maria Pignatiello nuotano il quarto e quinto tempo, rispettivamente con 27.19 e 27.21. Record dei Campionati per la francese Naele Portecop con 26.21.

100 METRI DORSO DONNE – FINALE

  • Euro Jr Record – Daria Vaskina, Russia – 59.46
  • Championships Record – Polina Egorova, Russia – 59.62
  1. ORO Daria Vaskina 1:00.17
  2. ARGENTO Erika Francesca Gaetani 1:01.62 personal best
  3. BRONZO AZEVEDO Rafaela Gomes 1:01.85

Erika Gaetani ha iniziato il suo Campionato Europeo con una medaglia d’oro nei 200 metri dorso. Il tempo nuotato, 2:10.28 è anche il nuovo Record Italiano Cadette.

Nei 100 metri dorso detiene il Record Italiano Cat. Ragazze con il tempo di 1:02.35, nuotato a Riccione l’anno scorso. Entra in finale con il tempo di 1:02.11.

Con un passaggio a 29.97 ed un ritorno a 31.65 Erika Gaetani conquista la medaglia d’argento con il tempo di 1:01..62. Sigla il suo nuovo personal best, abbassando di oltre tre decimi il precedente 1:01.99 realizzato ai Campionati Assoluti di Riccione di quest’anno, con il quale finì quarta nella Finale A.

Sul gradino più alto del podio sale la russa detentrice del Record Europeo Juniores della distanza, Daria Vaskina con il tempo di 1:00.17. La portoghese Rafaela Gomes Azevedo è bronzo con 1:01.85.

 

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »