Tutte Le Formazioni A Podio Della 4×50 Hanno Battuto I Record Nazionali

Giusy Cisale
by Giusy Cisale 0

November 05th, 2021 Italia

CAMPIONATI EUROPEI IN VASCA CORTA 2021 – KAZAN

Quattro squadre – comprese tutte e tre le medaglie – hanno battuto i loro rispettivi record nazionali durante la finale della staffetta 4×50 misti femminile ai Campionati europei 2021 a Kazan

STAFFETTA 4X50 METRI MISTI DONNE – FINALE

PODIO

  • Gold: Russia – 1:44.19 record russo
  • Silver: Sweden – 1:44.32 record svedese
  • Bronze: Italy – 1:44.46 Record Italiano

Il quartetto russo di Maria Kameneva (26.42), Nika Godun (29.47), Arina Surkova (24.49) e Daria Klepikova (23.81) ha chiuso in 1:44.19, conquistando l’oro stabilendo il loro record nazionale. Il precedente era di 1:44.96 stabilito ai campionati europei SC 2019.

Tre delle quattro atlete in gara ieri sera, erano nella precedente staffetta da record. Klepikova è stata il nuovo inserimento.

CONFRONTO TRA I RECORD DELLA RUSSIA

RUSSIA, 2019 EUROS RUSSIA, 2021 EUROS
Maria Kameneva – 26.22 Maria Kameneva – 26.42
Nika Godun – 30.11 Nika Godun – 29.47
Arina Surkova – 24.70 Arina Surkova – 24.49
Daria Ustinova – 23.93 Daria Klepikova – 23.81
1:44.96 1:44.19

Gli svedesi hanno conquistato l’argento in 1:44.32, con Sarah Sjostrom che con 22.94 ha nuotato il settimo tempo in staffetta più veloce della storia.

Le compagne di squadra sono state  Hanna Rosvall (26.57), Emelie Fast (29.96) e Sara Junevik (24.85) ed il precedente record svedese di 1:44.43 era stato fissato ai Campionati Europei del 2017.

RECORD A CONFRONTO SVEZIA

SWEDEN, 2017 EUROS SWEDEN, 2021 EUROS
Hanna Rosvall – 26.96 Hanna Rosvall – 26.57
Sophie Hansson – 29.30 Emelie Fast – 29.96
Sarah Sjostrom – 24.27 Sara Junevik – 24.85
Michelle Coleman – 23.90 Sarah Sjostrom – 22.94
1:44.43 1:44.32

Le italiane hanno messo in scena una straordinaria rimonta per toccare per terze e conquistare il bronzo, con Silvia di Pietro che ha lottato contro Valerie Van Roon, chiudendo in 23.54 contro i 23.99 dei Paesi Bassi.

I Paesi Bassi hanno avuto un vantaggio iniziale grazie al dorso di Kira Toussaint in 25.91, ma sono cadute per effetto della frazione a rana di Arianna Castiglioni29.36 contro i 30.20 di Kim Busch.

Il crono delle azzurre è anche il nuovo record italiano, abbassando il primato stabilito in 1’44″92 da  Silvia Scalia, Benedetta Pilato, Elena Di Liddo e Silvia Di Pietro  a Glasgow nel 2019. Come per la Russia, tre delle atlete da record del 2019 erano in gara anche ieri sera.

RECORD ITALIANI A CONFRONTO

ITALY, 2019 EUROS ITALY, 2021 EUROS
Silvia Scalia – 26.60 Silvia Scalia – 26.59
Benedetta Pilato – 29.18 Arianna Castiglioni – 29.36
Elena Di Liddo – 25.02 Elena Di Liddo – 24.97
Silvia Di Pietro – 24.12 Silvia Di Pietro – 23.54
1:44.92 1:44.46

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of

0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale graduated high school at the Italian Liceo Classico "T.L. Caro" where she was engaged in editing the school magazine. In 2002, she was among the youngest law graduates of the  Federico II University of Naples (ITA). She began her career as a Civil Lawyer, becoming licensed to practice law …

Read More »