Japan Swim: 6 Atleti Sotto I 52″ Nei 100 Farfalla Maschili, Rikako 24.8

2021 JAPAN SWIM (OLYMPIC TRIALS)

Settimo giorno di gare a Tokyo, dove durante il Japan Swim 2021 la squadra giapponese sta facendo la selezione per le Olimpiadi di casa che si svolgeranno nel mese di luglio.

Durante la settimana sono state nuotate ottime prestazioni, in particolare modo è evidente che il livello della farfalla maschile sia in Giappone davvero altissimo. Dopo che nei 200 metri 3 atleti hanno nuotato al di sotto del minimo per la qualifica olimpica la sfida si è trasferita ora sulla distanza dei 100.

Ieri, in semifinale, Takeshi Kawamoto ha eguagliato il record nazionale in 51.00 ma in finale non è riuscito a ripetersi.

Nella finale di oggi ben 6 atleti hanno nuotato un tempo inferiore ai 52″. La gara è stata molto avvincente e ha visto la vittoria di Naoki Mizunuma con il tempo di 51.03 (23.85 ai 50 metri)

I primi 3 classificati hanno nuotato tutti al di sotto del limite richiesto dalla federazione per partecipare ai Giochi, ma solo i primi due potranno effettivamente partecipare. Il terzo arrivato, Katsuhiro Matsumoto è però qualificato sui 200 metri, avendo vinto la gara qualche giorno fa.

MEN’S 100 FLY – FINAL JAPAN SWIM

  • JPN National Record – 51.00, Kohei Kawamoto 2009 & Takeshi Kawamoto 2021
  • JPN Olympic Qualifying Time – 51.70
  1. Naoki Mizunuma, 51.03
  2. Takeshi Kawamoto, 51.25
  3. Katsuhiro Matsumoto, 51.67
  4. Yuki Kobori, 51.73
  5. Yuya Tanaka, 51.89
  6. Kota Akahane, 51.99
  7. Shinnosuke Ishikawa, 52.20
  8. Takaya Yasue, 52.49

I giapponesi scalano così il ranking stagionale fermandosi alle spalle solo di Kristof Milak, unico ad aver nuotato i 100 farfalla in 50 secondi.

2020-2021 LCM Men 100 Fly

2Kristof
Milak
HUN49.6807/31
3Matthew
Temple
AUS50.4506/17
4Noe
Ponti
SUI50.7407/31
5Michael
Andrew
USA50.8005/14
View Top 26»

WOMEN’S 50 FREE – SEMI-FINAL. JAPAN SWIM

  • JPN National Record – 24.21, Rikako Ikee 2018
  • JPN Olympic Qualifying Time – 24.46

La semifinale dei 50 stile libero femminili hanno visto ancora una volta protagonista Ikee Rikako. La velocista è l’unica a nuotare in meno di 25″ e in finale cercherà il pass individuale anche in questa specialità fissato dalla federazione in 24.46.

FINALSTE

  1. Rikako Ikee, 24.87
  2. Rika Omoto, 25.09
  3. Chihiro Igarashi, 25.18
  4. Yui Yamane, 25.35
  5. Miki Takahasi, 25.42
  6. Yume Jinuo, 25.47
  7. Ai Soma 26.52
  8. Hitomi Komiyama, 25.54

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Aglaia Pezzato

Aglaia Pezzato

Cresce a Padova e dintorni dove inizialmente porta avanti le sue due passioni, la danza classica e il nuoto, preferendo poi quest’ultimo. Azzurrina dal 2007 al 2010 rappresenta l’Italia con la nazionale giovanile in diverse manifestazioni internazionali fino allo stop forzato per due delicati interventi chirurgici. 2014 Nel 2014 fa il suo esordio …

Read More »