Galossi Abbatte Il Muro Dei 52” Nei 100 Stile Libero: Nuovo Record

CAMPIONATO CATEGORIA SU BASE REGIONALE – LAZIO

La giornata di gare di Lorenzo Galossi si è aperta con il record della categoria ragazzi nei 200 metri stile libero e si è chiusa con un tempo fuori dall’ordinario nei 100.

Nei 100 metri stile libero maschili, Galossi,  il 28 Luglio, nuotò il suo personal best fermando il cronometro a 52.76. Quel tempo gli valse anche il Record della categoria Ragazzi 14 anni. Soltanto tre giorni dopo, Davide Passafaro, tesserato con la società Calabria Swim Race, gli sottrasse il primato, chiudendo la gara regina in 52.42.

Questo pomeriggio Lorenzo Galossi ha tentato di riprendersi il primato di categoria, tuffandosi in acqua come primo staffettista della 4×100 metri stile libero maschile. Registrando il tempo di 51.62, Galossi rompe per la prima volta il muro dei 52 secondi in questa distanza e scrive il suo nome sul libro dei record.

Per fare un paragone con gli USA, solo Micheal Andrew (51.30) e Noel Strauss (51.59) sono stati più veloci di Galossi nella fascia d’età 13-14 anni.

Con il risultato di oggi, Lorenzo Galossi torna ad essere il primatista italiano di categoria nelle distanze dei 100/200/400 metri stile libero.

COME DA NOSTRI PRECEDENTI REPORT

Galossi record 200 metri stile libero

Il giovanissimo Lorenzo Galossi della società Tiro A Volo Nuotonon accenna a stanchezza. Dopo una settimana di gare, lima il suo stesso record nei 200 metri stile libero categoria ragazzi 14 anni.

Tre giorni fa, nella staffetta 4×200 m, aveva stabilito il nuovo primato italiano di categoria con il tempo di 1:53.58.

Questa mattina ha toccato la piastra in 1:52.39 abbassando il suo stesso primato di oltre un secondo.

Galossi ora detiene il Record Italiano di categoria sia nei 200 che nei 400 metri stile libero. Nei 100 metri stile libero maschili, invece, dopo averlo stabilito il 28 Luglio, gli è stato sottratto da Davide Passafaroche a Cosenza, ha fermato il crono a 52.42.

RECORD 400 METRI STILE LIBERO

COME DA NOSTRO REPORT DEL 4 AGOSTO

Lorenzo Galossi ha stabilito il nuovo primato italiano nella categoria R14, nuotando il tempo di 3:57.24.

Nei 400 metri stile libero Galossi vantava un primato personale in vasca corta di 3:53.76. In vasca lunga, l’ultima volta che ha gareggiato nei 400 metri stile libero risale al 2019.  Durante il Campionato Regionale Estivo, Galossi fermò il crono in 4:14.44. I successivi tempi di riferimento sono stati tutti realizzati in vasca corta, ma mostrano ugualmente un miglioramento graduale del giovane atleta della squadra Tiro A Volo Nuoto.

Il record italiano di categoria precedete apparteneva a Graziano Minicozzi, ed era stato fissato in 4:02.71 a Roma nel 2011.

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »