Doping: Nuotatore Master Italiano Sospeso Per Sei Mesi Da NADO

Giusy Cisale
by Giusy Cisale 0

September 10th, 2018 Italia

Il nuotatore italiano M25 Marco Bolzan  è stato sanzionato dopo essere risultato positivo al tuaminoeptano, sostanza vietata.

Secondo ChemEurope , il tuaminoeptano è noto anche come decongestionante nasale.

A causa della capacità del farmaco di vasocostrizione (il restringimento dei vasi sanguigni) e alla capacità di produrre noradrenalina, il farmaco è usato come uno stimolante.

Il rilascio di noradrenalina provoca una forte reazione del corpo, che comprende  un aumento della frequenza cardiaca ed aumento del flusso di sangue ai muscoli. Altri effetti riscontrabili sono glaucoma, tachicardia ed ipertensione.

Il suo uso è considerato doping dal WADA.

PROVVEDIMENTO DOPING – NADO ITALIA

Il 6 Settembre 2018 la NADO Italia ha pubblicato l’estratto della decisione.

“La Prima Sezione del Tribunale Nazionale Antidoping, nel procedimento disciplinare a carico del sig. Marco Bolzan (tesserato FIN). Visti gli artt. 2.1, 4.5.1.1, 4.11.2 delle NSA, gli infligge la squalifica di 6 mesi, a decorrere dal 22 maggio 2018 e con scadenza al 21 novembre 2018.
Visto l’art.10 NSA dispone l’invalidazione del risultato eventualmente conseguito in gara.
Condanna il sig. Bolzan al pagamento delle spese del procedimento quantificate forfettariamente in euro 378,00″

Bolzan ha ricevuto una sospensione di sei mesi con una multa di € 378,00 a titolo di condanna per le spese processuali. La sospensione decorre dal 22 Maggio e terminerà il 21 Novembre.

Il 26enne è tesserato con la società Ranazzurra Conegliano SSD.

Ha inoltre gareggiato ai Campionati del Mondo Master di Budapest del 2017.

In quella occasione, la sua migliore prestazione è stata nella gara dei 200 metri stile  libero. Si è piazzato 49 ° con il tempo di  2: 11.97.

Con la collaborazione di Nick Pecoraro.

Puoi leggere l’articolo in inglese qui

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per caso, …

Read More »

Don't want to miss anything?

Subscribe to our newsletter and receive our latest updates!