Coppa Brema: Gabriele Detti E Federica Pellegrini Record 400SL E 100SL

FINALE CAMPIONATO A SQUADRE “COPPA CADUTI DI BREMA”

  • 7 Aprile 2019
  • Stadio del Nuoto – Riccione (IT)
  • Vasca Corta 25 metri
  • Risultati

Dopo aver stabilito il Record Italiano dei 400 metri stile libero maschili in vasca lunga,   il campione del mondo in carica degli 800 metri Gabriele Dettiha abbassato ieri il Record Italiano dei 400 m stile libero i vasca corta.

Impegnato nella finale del Campionato a squadre “Coppa caduti di Brema”, stabilisce il Record Italiano dei 400 metri stile libero in 3:37.22.

Altra prestazione significativa è stata quella di Federica Pellegrini nella gara dei 100 m stile libero femminili, dove ha stabilito il nuovo Record Italiano (vasca corta) in 52:10.

SERIE A1 400 M STILE LIBERO M

  1. Gabriele Detti 3:36.63
  2. Filippo Megli 3:45.05
  3. Alessio Proietti Colonna 3:45.60

Dopo le fatiche della vasca lunga ed una settimana in cui Gabriele Detti ha dimostrato di essere tornato per difendere il titolo mondiale, il campione livornese gareggia nella finale di Coppa Brema e vince i 400 metri stile libero con il tempo di 3:36.63.

Abbassa di oltre un secondo il Record Italiano in vasca corta che aveva stabilito durante i Campionati Europei in vasca corta di Netanya del 2015 e si piazza al secondo posto del ranking mondiale.

2018-2019 SCM MEN 400 FREE

DanasLTU
RAPSYS
12/11
3.34.01
2Henrik
CHRISTIANSEN
NOR3.36.6412/11
3Aleksandr
KRASNYKH
RUS3.36.8411/07
4Gabriele
DETTI
ITA3.37.5412/11
5Martin
MALYUTIN
RUS3.37.7512/11
View Top 26»

SERIE A1 100 M STILE LIBERO F

  1. Federica Pellegrini 52.10
  2. Aglaia Pezzato 54.09
  3. Nicoletta Ruberti 54.78

Con un passaggio ai 50 metri di 25.43 ed un ritorno a 26.67, Federica Pellegrini tocca la piastra in 52.10 stabilendo il nuovo Record Italiano in vasca corta dei 100 metri stile libero femminili.

Il precedente lo aveva siglato alla finale di Coppa Brema del 2016, quando nuotò le 4 vasche in 52.17.

Dopo la gara ha dichiarato alla Federazione Italiana Nuoto:

“Sto bene e in acqua sono veloce. Sono contenta per il record e per come sono andati i campionati italiani.  Dietro di me ci sono giovani interessanti che si stanno affacciando come la Ruberti”. 

 

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per caso, …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!