Video Interviste: Margherita Panziera “2:06 E’ Meglio Di Ciò Che Mi Aspettavo”

CHAMPIONS SERIES FINA 2019 – INDIANAPOLIS

Alla tappa ad Indianapolis della FINA Champions Swim Series, Margherita Panziera si è confermata l’atleta più temibile al mondo nei 200 metri dorso.

Dopo aver vinto la gara con il tempo di 2:06.04, si  fermata ai microfoni di Swimswam.

Nella breve intervista ha dichiarato che il tempo realizzato era migliore di ciò che si aspettava.

Dichiara la Panziera:

“Durante il riscaldamento mi sentivo stanca. Sono molto felice per il tempo realizzato. In questo periodo sto lavorando duramente per la preparazione ai Mondiali, per questo il risultato mi rende molto felice”

Riguardo le sue dirette concorrenti afferma:

“Katinka è sempre stata il mio modello. Per me è davvero importante avere l’opportunità di gareggiare con lei anche qui”

La Panziera giudica in maniera molto positiva la FINA Champions Swim Series poiché dà la possibilità di nuotare in eventi importanti con i più grandi atleti al mondo anche al di fuori dei Campionati Europei o Mondiali.

 

200 METRI DORSO DONNE

  1. Margherita Panziera, ITA, 2:06.64
  2. Katinka Hosszu, HUN, 2:06.94
  3. Kylie Masse, CAN, 2:07.59
  4. Anastasiia Fesikova, RUS, 2:12.41

Con tre delle migliori al mondo in gara, è stata una gara molto serrata fino al tocco finale.

Margherita Panziera, Katinka Hosszu e Kylie Masse avevano un distacco minimo fino ai 150 metri.

La Panziera però ha accelerato nell’ultimo 50, chiudendolo a 31.36, toccando la piastra in 2:06.64.

L’atleta italiana conserva la prima posizione nel ranking mondiale stagionale con il tempo di 2:05.72 nuotato ai Campionati Assoluti di Riccione ad Aprile.

2018-2019 LCM WOMEN 200 BACK

ReganUSA
SMITH
07/26
2.03.35 *WR
2Margherita
PANZIERA
ITA2.05.7204/06
3Kylie
MASSE
CAN2.05.9404/05
4Kaylee
McKEOWN
AUs2.06.2607/27
5Taylor
RUCK
CAN2.06.7004/05
View Top 26»

Katinka Hosszu ha chiuso a tre decimi dalla Panziera, con il tempo di 2:06.94, spostandosi nel ranking dalla sesta alla quinta posizione.

Il tempo nuotato questa notte dal Iron Lady rappresenta il suo migliore dalle Olimpiadi di Rio del 2016.

Kyle Masse, chiude terza con 2:07.59 e conserva la seconda posizione nella classifica mondiale con il tempo di 2:05.94.

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!