Risultati E Recap Live Della Seconda Semifinale ISL 2020

ISL INTERNATIONAL SWIMMING LEAGUE SEMIFINALE 2

Seconda semifinale al via alla Duna Arena di Budapest, qui risultati e recap live delle gare. In acqua oggi, a contendersi i 2 posti in finale ci sono:

I primi due classificati della semi faranno compagnia a Energy Standard e London Roar in finale. Grande attesa per le gare della velocità femminile e per il ritorno in acqua di Caeleb Dressel dopo la breve pausa. La giornata di oggi si concluderà con le staffette miste maschili e femminili, fondamentali perchè le squadre vincenti potranno decidere in quale stile disputare le skin race di domani. Le staffette attribuiscono il doppio dei punti e le skin race in triplo.

PROGRAMMA GARE SEMIFINALE 2 DAY 1

  • 100 farfalla
  • 200 dorso
  • 200 rana
  • 4×100 stile donne
  • 50 stile libero
  • 200 misti
  • 50 rana
  • 4×100 stile uomini
  • 50 dorso
  • 400 stile libero
  • 4×100 mista uomini e donne

Start list semifinale 2

RISULTATI LIVE

100 FARFALLA FEMMINILI

La sfida tra Cali Condor e La Current inizia fin dalla prima gara di giornata. Vince Beryl Gastaldello per la squadra losangelina con il tempo di 55.32 che si migliora nettamente. Seconda per i Condors Khelsi Dhalia con 55.64.

100 FARFALLA MASCHILI

Prima delle molte fatiche previste per Caeleb Dressel nella serata di oggi. Vince con 9 centesimi di vantaggio su Shields ed è il primo in questa ISL 2020 a scendere sotto i 49″, 48.92 e 15 punti per lui. Nessun punto per la squadra di Toronto.

200 DORSO FEMMINILI

Torna a gareggiare nei 200 dorso Katinka Hosszu dopo averli nuotati solamente nel primo match della stagione. La gara però si gioca tra Beata Nelson e il duo canadese Bratton/Masse. Vince Lisa Nelson in 2:01.65 davanti a Kyle Masse e Hali Flickinger che rimonta sulla Bratton nel finale.

200 DORSO MASCHILI

Rompe gli indugi Ryan Murphy che passa ai 50 metri in 24.93 e crea il vuoto attorno a se. A metà gara il vantaggio su Kawecki in seconda posizione, supera il secondo. Vince con 1:47.48 e realizza un jackpot di 19 punti utili agli LA Current e anche alla classifica MVP generale che lo vede per ora in 4° posizione.

200 RANA FEMMINILI

Lilly King non vuole correre il rischio di dare speranze alle avversarie e parte forte, 1:05.47 a metà gara. Ma Kelsey Wog rimonta dalla corsia 7 e nuotano 75 metri appaiate. La spunta poi Lilly King che nonostante il dispendio energetico iniziale riesce a mantenere la posizione e concludere in 2:16.79.

200 RANA MASCHILI

Non completa la rimonta Anton McKee che si ferma a 14 centesimi da Will Licon che vince in 2:02.47. Nic Fink aiuta i Cali Condors notoriamente in difficoltà nella rana e porta 5 punti alla squadra.

4X100 STILE LIBERO FEMMINILE

Sfida accesa tra Cali Condors e LA Current nella staffetta femminile. La squadra di Cali vince la gara ma la somma delle due formazioni porta gli LA Current ad accumulare più punti degli avversari.

CLASSIFICA PROVVISORIA 

  1. Cali Condors 99.0
  2. LA Current 91.0
  3. Toronto Titans 79.0
  4. Iron 25.0

Per chi stesse seguendo le gare su Sky, ricordiamo che la programmazione si è spostata sul canale 251

50 STILE LIBERO MASCHILI

20.28 

Caeleb Dressel nuota a soli 4 centesimi dal suo Record del Mondo e conquista un jackpot di 15 punti. Dietro di lui Gkolomeev e Ress sotto i 21 secondi 20.80 per il greco e 20.97 per il compagno di squadra di Dressel.

50 STILE LIBERO FEMMINILI

Ranomi Kromowidjojo dà il via al tentativo di rimonta degli Iron sui Toronto Titans. Vince in 23.37 davanti alla coppia Current Weitzeil e Gastaldello. I Toronto Titans accusano anche la squalifica di Michelle Coleman e perdono 2 punti sul totale di squadra.

200 MISTI MASCHILI

Leonardo Santos scappa nelle prime frazione e resiste alla rimonta degli avversari. 1:52.06 e seconda vittoria Iron di fila. Tutti gli atleti in acqua portano punti alle rispettive squadre.

200 MISTI FEMMINILI

Gara femminile molto più incerta con l’israeliana Gorbenko che vince sulla Wog. Katinka Hosszu è solo 6° e non sembra aver trovato lo stato di forma in questi giorni di riposo. Gli LA Current si avvicinano pericolosamente ai Cali Condors, un solo punto li separa.

50 RANA MASCHILI

Emre Sakci nel giorno del suo compleanno si regala un ottimo 50 rana da 25.54. Una gara sporcata da un arrivo imperfetto che porta comunque il gigante turco a conquistare 24 punti utili agli Iron.

50 RANA FEMMINILI

Non riesce la doppietta a Lilly King che cede per la seconda volta il passo alla compagna di squadra Molly Hannis nei 50 rana femminili. 29.24 per la Hannis sul 29.34 della King. La coppia Iron alle loro spalle.

4X100 STILE LIBERO MASCHILE

Gli LA Current vincono la staffetta maschile ma il dato da segnalare è il 44.91 nuotato da Dressel in ultima frazione portando i Cali Condors a solo 2 decimi dalla vittoria. Al terzo posto i Toronto Titans.

CLASSIFICA PROVVISORIA

  1. Cali Condors 160.0
  2. LA Current 147.0
  3. Iron 106.0
  4. Toronto Titans 100.0

50 DORSO FEMMINILI

Olivia Smoliga vince in 25.75 ad un solo centesimo dal suo record americano registrato il mese scorso. 12 punti per la velocista statunitense davanti a Gastaldello e Henique, le due francesi in forza rispettivamente degli LA Current e Iron.

50 DORSO MASCHILI

Dopo la vittoria nei 200 dorso Ryan Murphy conquista anche la gara più veloce. 22.76 contro il 22.84 di Coleman Stewart.

400 STILE LIBERO FEMMINILI

Cali Condors senza Melanie Margalis, rientrata negli Stati Uniti in anticipo per motivi personali, sostituita da Hali Flickinger. Ed è proprio la Flickinger ad aggiudicarsi la vittoria 4:00.79 davanti ad Anna Egorova 4:01.25. Haley Anderson è terza con 4 centesimi di vantaggio su Veronika Andrusenko al 4° posto.

400 STILE LIBERO MASCHILI

Dopo un avvio in solitaria di Fernando Scheffer il gruppo di ricompatta ai 300 metri ed è sfida a 4 tra gli atleti LA Current e Cali Current. Vince Townley Haas in 3.41.35 davanti allo stesso Scheffer e ad un sorprendente Eddie Wang che conclude in 3:42.08

4X100 MISTA FEMMINILE

Cali Condors che riescono a vincere la staffetta femminile e ad aggiudicarsi il diritto di scelta per la Skin Race di domani. Scelta che potrebbe ricadere sulla rana o sul dorso. Vincono in 3.48.08 davanti agli LA Current in 3:49.42

4X100 MISTA MASCHILE

Nonostante la buona prestazione dei Cali Condors gli LA Current difendono il ruolo di favoriti e conquistano la staffetta mista maschile. 48.14 per Shields che nuota 8 decimi in meno di Caeleb Dressel e fa la differenza per il risultato finale. Scelta per la skin quindi in mano agli LA Current che potrebbero puntare tutto ancora una volta su Ryan Murphy.

CLASSIFICA AL TERMINE DEL DAY 1

  1. Cali Condors 282.0
  2. LA Current 255.0
  3. Iron 173.0
  4. Toronto Titans 171.0

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Aglaia Pezzato

Aglaia Pezzato

Cresce a Padova e dintorni dove inizialmente porta avanti le sue due passioni, la danza classica e il nuoto, preferendo poi quest’ultimo. Azzurrina dal 2007 al 2010 rappresenta l’Italia con la nazionale giovanile in diverse manifestazioni internazionali fino allo stop forzato per due delicati interventi chirurgici. 2014 Nel 2014 fa il suo esordio …

Read More »