Milano: Record Martinenghi Nei 100Ra Ed Hosszu Nei 200Mx. I Risultati

TROFEO CITTA’ DI MILANO 2019

Dopo i 400 metri stile libero dominati da Simona Quadarella e Gabriele Dettiè il momento di assistere ai 100 metri farfalla maschili

100 metri farfalla maschili

  1. Chad le Clos 52.45
  2. Laszlo Cseh 52.76
  3. Piero Codia 52.79

Alla fine è arrivato il momento della rivincita per Chad le Clos.

Il campione olimpionico sudafricano, tesserato con Energy Standard Club, chiude i 100 metri farfalla in 52.45, vincendo la gara. Al passaggio ai 50 metri era in leggero ritardo rispetto all’ungherese Laszlo Csehche aveva toccato il muro di virata in 27.81. Le Clos recupera nella vasca di ritorno per toccare prima dello storico rivale.

Chiude il podio l’azzurro Piero Codia, terzo con il tempo di 52.79.

100 metri rana femminili

  1. Arianna Castiglioni 1:08.58
  2. Ilaria Scarcella 1:08.75
  3. Francesca Fangio 1:09.51

Non-show di Katinka Hosszu che non gareggia nei 100 metri rana. Palcoscenico tutto per Arianna Castiglioni che chiude prima in 1:08.58. Accanto a lei Ilaria Scarcellache conquista il secondo gradino del podio con il tempo di 1:08.75. Francesca Fangio dopo la grandiosa prestazione di ieri pomeriggio, chiude terza nei 100 metri con 1:09.51.

100 metri rana maschili

  1. Nicolo Martinenghi 1:00.34 Record della Manifestazione
  2. Andrea Toniato 1:02.40
  3. Alessandro Fusco 1:03.08

Nicolò Martinenghi stabilisce il nuovo Record della Manifestazione con il tempo di 1:00.34. Strappa il primato del Trofeo a Fabio Scozzoli (assente quest’anno) che lo aveva stabilito durante l’edizione 2013 in 1:00.90

Ricordiamo che Martinenghi attualmente è secondo nel ranking mondiale grazie al tempo di 59.37 nuotato in Lussemburgo a fine Gennaio.

2018-2019 LCM MEN 100 BREAST

AdamGBR
PEATY
07/21
56.88 *WR
2Ilya
SHYMANOVICH
BLR58.2903/24
3James
WILBY
GBR58.4607/22
4Yan
ZIBEI
CHN58.6307/22
5Yasuhiro
KOSEKI
JPN58.8907/21
View Top 26»

Secondo Andrea Toniato con il tempo di 1:02.40. Chiude il podio Alessandro Fusco, terzo con il tempo di 1:03.08

50 stile libero maschili

  1. Andrea Vergani 22.08
  2. Leonardo Deplano 22.57
  3. Federico Bocchia 22.73

Prima serie con alcuni dei migliori velocisti italiani ai blocchi. Impegnato in questa gara anche Chad le Closche scivola in nona posizione con il tempo di 23.33.

Il trofeo se lo aggiudica l’atleta “di casa” Andrea Vergani con il tempo di 22.08. Sul podio salgono anche Leonardo Deplano secondo con 22.57 e Federico Bocchia con 22.73

200 metri misti femminili

  1. Katinka Hosszu 2:10.46 Record della Manifestazione
  2. Ilaria Cusinato 2:13.88
  3. Anna Pirovano 2:16.52

Dopo aver mancato la gara dei 100 metri rana, Katinka Hosszu chiude la sua esperienza a Milano con i 200 metri misti. Come nei 400 metri, l’ungherese appare imprendibile già dopo i primi 100 metri. Chiude in 2:10.46 fissando il nuovo Record della Manifestazione, stabilito da Sara Franceschi nel 2017 in 2:12.24. Ilaria Cusinato chiude seconda con il tempo di 2:13.88. Sul podio ache Anna Pirovano, terza con 2:16.52.

200 metri misti maschili

  1. Laszlo Cseh 2:01.61
  2. Giovanni Sorriso 2:03.24
  3. Lorenzo Glessi 2:04.40.

Chiusura in bellezza per la presenza di Laszlo Cseh ai blocchi di partenza dell’ultima gara in programma della nona edizione del Trofeo Città di Milano. Il campione ungherese ci tiene a lasciare un bel ricordo e domina la serie 1 vincendo con il tempo di 2:01.61. Ad un secondo e 63 centesimi da Cseh tocca Giovanni Sorriso che chiude con il tempo di 2:03.24. Terzo gradino del podio per Lorenzo Glessi con 2:04.40

 

ALTRI RISULTATI

  • 50 METRI DORSO FEMMINILI: Silvia Scalia ha la meglio nella vasca unica a stile dorso. Con il tempo di 28.17 conquista il primo posto avanti a Carlotta Zofkovache tocca in 28.58. Si dividono il terzo gradino del podio Costanza Cocconcelli e Tania Quaglieri, entrambe con 29.02
  • 50 METRI DORSO MASCHILE: Matteo Milli è l’unico atleta a nuotare sotto i 26 secondi, e vince con 25.73. Secondo il diciottenne figlio d’arte Michele Lamberti con il tempo di 26.33. Terzo con il tempo di 26.48 Fabio Laugeni
  • 50 METRI STILE LIBERO FEMMINILI. Lucrezia Raco beffa la favorita Erika Ferraioli e va a vincere il trofeo con il tempo di 25.45. La Ferraioli è seconda con 25.64. Chiude il tempo Nicoletta Ruberti con 25.70

 

APPROFONDIMENTI

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per caso, …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!