Golden Tour Marsiglia: Tre Record Nazionali Caduti, Pellegrini Sub 54″

GOLDEN TOUR – MARSIGLIA

Secondo pomeriggio di finali al Golden Tour intitolato alla memoria della campionessa olimpica Camille Muffat.

Il programma gare inizia con un roboante primato nazionale a cura di Noe Ponti che porta il limite svizzero a 23.39 aggiudicandosi la vittoria su su Maxime Grousset (23. 52) e Nyls Korstanje (23. 54). Quarto posto per un solo centesimo per l’idolo di casa, Florent Manaudou che rimane a bocca asciutta dalla corsia 4 peggiorando il tempo fatto registrare nelle fasi preliminari della gara. 

Record Nazionale anche per Yohann Ndoye Brouard che nei 200 dorso conferma quanto fatto di buono ieri nei 100 e nuota 1.56.10, nuovo primato francese. Risultato che catapulta il 21enne francese al 5° posto della classifica stagionale alle spalle del campione olimpico in carica Ryan Murphy.

Un terzo record nazionale è caduto per mano del francese classe 2002 Leon Marchand che nei 400 misti ha nuotato ben 2 secondi al di sotto del precedente record chiudendo la gara in 4:14.97. Questo tempo lo porta al limite della Top 10 stagionale sulla distanza.

Grande attesa per i 200 stile libero maschili, che vedono vincere il grande favorito, Danas Rapsys con un crono al sotto del minuto e 47.

Sfida al cardiopalma anche per i 100 stile libero femminili con le prime 5 atlete che concludono la gara in mezzo secondo di scarto. Vince Marie Wattel davanti a Heemskerk e Bonnet, quarto posto per Federica Pellegrini che nuota 53.84 con un passaggio ai 50 metri in 26.30. Federica è l’unica tra chi ha nuotato sotto i 54″ ad esser passata sopra i 26″.

Sfida che fa da antipasto alla gara di domani sui 200 con molte delle protagoniste di oggi chiamate a dar spettacolo sulla doppia distanza.

PROGRAMMA GARE SABATO 20 MARZO

  • 50 farfalla maschili
  • 50 dorso femminili
  • 1500 stile libero maschili
  • 200 misti femminili
  • 200 stile libero maschili
  • 200dorso maschili
  • 200 farfalla femminili
  • 200rana maschili
  • 200 rana femminili
  • 400 misti maschili
  • 100 stile libero femminili

RISULTATI

50 FARFALLA MSCHILI

  1. Ponti Noe SUI 23.39
  2. Maxime Grousset FRA 23.52
  3. Nyls Korstanje NED 23.54

50 DORSO FEMMINILI

  1. Toussaint Kira NED 27.87
  2. De Waard Maaike NED 28.12
  3. Moluh Mary-Ambre FRA 28.37

1500 STILE LIBERO MASCHILI

  1. Joly Damien FRA 14:55. 94
  2. Olivier Marc-Antoine FRA 15:07.06
  3. Micka Jan CZE 15:16.53

200 MISTI FEMMINILI

  1. Duhamel Cyrielle FRA 2:13.52
  2. Horska Krityna CZE 2:15.77
  3. Tissandie Camille FRA 2:16.32

200 STILE LIBERO MASCHILI

  1. Rapsys Danas LTU 1:46.98
  2. Liess Nils SUI 1:47.40
  3. Mityukov Roman 1:47.44

200 DORSO MASCHILI

  1. Ndoye Brouard Yohann FRA 1:56.10
  2. Mathieu Geoffroy FRA 1:57.60
  3. Christou Apostolos GRE 1:58.58

200 FARFALLA FEMMINILI

  1. Ressencourt Lilou FRA 2:11.88
  2. Monteiro Ana Catarina POR 2:13.10
  3. Hufnagl Claudia AUT 2:14.20

200 RANA MASCHILI

  1. Kamminga Arno NED 2:08.08
  2. Rothbauer Christopher AUT 2:11.43
  3. Koch Marco GER 2:11.72

200 RANA FEMMINILI

  1. Mamie Lisa SUI 2:25.88
  2. Horska Kristyna CZE 2:26.93
  3. Delmas Justine FRA 2:28.18

400 MISTI MASCHILI

  1. Marchand Leon FRA 4:14.97
  2. Mattenet Emilien FRA 4:16.45
  3. Bidard Clement FRA 4:22.11

100 STILE LIBERO FEMMINILI

  1. Wattel Marie FRA 53.32
  2. Heemskerk Femke 53.41
  3. Bonnet Charlotte 53.70
  4. Pellegrini Federica 53.84

 

 

 

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Aglaia Pezzato

Aglaia Pezzato

Cresce a Padova e dintorni dove inizialmente porta avanti le sue due passioni, la danza classica e il nuoto, preferendo poi quest’ultimo. Azzurrina dal 2007 al 2010 rappresenta l’Italia con la nazionale giovanile in diverse manifestazioni internazionali fino allo stop forzato per due delicati interventi chirurgici. 2014 Nel 2014 fa il suo esordio …

Read More »