Federica Pellegrini Firma Con ISL: Sarà La Rivoluzione Del Nuoto

Giusy Cisale
by Giusy Cisale 0

January 12th, 2019 Italia

Federica Pellegrini  ha firmato oggi pomeriggio, a Milano il contratto con la International Swimming League.

La campionessa olimpionica e mondiale aveva partecipato lo scorso Dicembre alla riunione della ISL organizzata a Londra.

A Londra, oltre ad essere stata presentata la formula della nuova “Champions League” del nuoto, è nata una nuova associazione formata da atleti. L’intento è quello di dare il giusto peso agli atleti professionisti che, in quanto tali, devono avere un peso ed un valore nelle negoziazioni.

Leggi qui per ULTERIORI APPROFONDIMENTI:

Oggi a Milano, la Pellegrini ha formalmente sottoscritto il contratto dichiarando:

“Sono molto contenta di poter partecipare alla International Swimming League. Sarà la rivoluzione del nuoto, l’obiettivo è portare l’intero movimento in una nuova dimensione.

Il nuoto ha il dovere di diventare uno sport professionistico”

Come vi abbiamo ampiamente riportato nei mesi scorsi, la FINA ha apertamente dichiarato di non riconoscere nessun evento organizzato da ISL.

Adam Peaty, il campione olimpionico britannico, è stato il primo a sfidare apertamente la FINA.

Sul duello FINA/ISL ora dice la sua anche Federica Pellegrini:

“Questo braccio di ferro non ha senso e sono certa si troverà un accordo per soddisfare tutte le parti in causa. D’altronde come si potrebbero fare le Olimpiadi senza gli atleti di élite?”

Federica Pellegrini svolgerà anche il ruolo di Global Ambassador.

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!