Derby Americano International Swimming League Live Recap Day1

INTERNATIONAL SWIMMING LEAGUE

Il derby americano della International Swimming League sta per iniziare nella piscina del College Park.

I team USA LA Current, NY Breakers, Cali Condors DC Trident si sfideranno per accaparrarsi i due posti nella finalissima di Las Vegas.

Ricordiamo che nel format introdotto dalla ISL conta il posizionamento dell’atleta, oltre il tempo realizzato.

Indicheremo comunque il tempo degli otto atleti impegnati in ogni gara.

Il programma gare segue lo schema già collaudato nei precedenti match ed identico è il sistema di punteggio.

SISTEMA DI PUNTEGGIO

Ogni gara individuale assegnerà agli atleti i seguenti punti:

1 POSTO 9 PUNTI
2 posto 7 punti
3 posto 6 punti
4 posto 5 punti
5 posto 4 punti
6 posto 3 punti
7 posto 2 punti
8 posto 1 punto

Le staffette assegneranno il doppio del punteggio sopra indicato.

Il vincitore finale della skin race riceverà invece il triplo del punteggio.

TABELLA TEMPI DI RIFERIMENTO

100 METRI FARFALLA DONNE

  1. Kelsi Dahlia – CAC – 55.78
  2. Kendyl Stewart – LAC – 56.41
  3. Tayla Lovemore – NYB -56.93
  4. Farida Osman – LAC – 57.18
  5. Haley Black – NYB – 57.42
  6. Natalie Hinds – CAC – 57.68
  7. Remedy Rule – DCT – 57.95
  8. Quah Ting Wen – DCT – 58.01

Primi dodici punti per i Cali Condors grazie al primo posto di Kelsi Dahlia (55.78) e al sesto posto di Natalie HindsKendyl Stewart (LA Current) con 56.41 tocca per seconda.

100 METRI FARFALLA UOMINI

  1. Caeleb Dressel – CAC – 49.16
  2. Tom Shields – LAC – 49.70
  3. Clyde Lewis – NYB -51.13
  4. Jeremy Stravius – DCT – 51.32
  5. Giles Smith – DCT – 51.41
  6. Jack Conger – LAC – 51.64
  7. Jan Switkowski – CAC – 52.12
  8. Ryan Coetzee – NYB – 52.33

Arriva in vasca il più atteso: Caeleb Dressel pronto a nuotare per i Cali Condors e portarli dritti alla finale di Las Vegas.

Dressel ha un fitto programma in questo match essendo iscritto in 8 gare.

Ed è proprio Caeleb Dressel a toccare per primo la piastra, lasciando secondo Tom Shields

Partenza in quarta per i Cali Condors che subito conquistano due prime posizioni nelle prime due gare.

I punti delle due squadre rimangono abbastanza vicini, mentre tempo di Dressel (49.16) è il più veloce in questa stagione ISL.

50 METRI RANA DONNE

  1. Lilly King – CAC -29.00
  2. Molly Hannis – CAC – 29.18
  3. Siobhan Haughey – DCT – 29.88
  4. Kathleen Baker – LAC – 30.13
  5. Breeja Larson – NYB – 30.15
  6. Annie Lazor – LAC – 30.19
  7. Emily Escobedo – NYB – 30.40
  8. Leiston Pickett – DCT – 30.41

Ventinove secondi esatti e Lilly King colleziona un’altra vittoria nei 50 metri rana, questa volta nuotando il suo personale stagionale. Cali Condors già all’attacco. In questa gara portano a casa  l’importante risultato 1/2, grazie al secondo posto di Molly Hannis con 29.18.

50 METRI RANA UOMINI

  1. Felipe Lima – LAC – 25.92
  2. Ian Finnerty – DCT – 25.99 Record Americano
  3. Michael Andrew – NYB – 26.09
  4. Kevin Cordes – DCT – 26.41
  5. Nic Fink – CAC – 26.50
  6. Will Licon – LAC – 26.58
  7. Andrew Wilson – CAC – 26.84
  8. Marco Koch – NYB – 27.05

Nei 50 metri rana maschili i Cali Condors perdono il dominio delle prime posizioni. A toccare per primo la piastra è Felipe Lima, LA Currentcon il tempo di 25.92. Secondo posto per i DC Trident con Ian Finnerty che nuota il secondo sub 26 della serata.

Ian Finnerty è il primo americano a rompere il muro dei 26 secondi nei 50 metri rana e con il tempo di 25.99 fissa il nuovo Record Americano della distanza.

I New York Breakers inviano all’attacco Michael Andrew e conquistano il terzo posto.

400 METRI MISTI DONNE

  1. Melanie Margalis – CAC – 4:24.46
  2. Ella Eastin – LAC – 4:27.53
  3. Hali Flickinger – CAC – 4:29.53
  4. Bethany Galat – DCT – 4:31.49
  5. Bailey Anderson – LAC – 4:32.01
  6. Emma Barksdale – DCT – 4:32.03
  7. Emily Overholt – NYB – 4:32.09
  8. Abbie Wood – NYB – 4:32.16

Ella Eastin ha guidato la prima metà della gara, ma la rana di Melanie Margalis ha fatto la differenza portandola a condurre nella seconda metà. I Cali Condors vincono con quasi due secondi di vantaggio, grazie al 4:24.46 stampato dalla Margalis. I Cali conquistano punti importanti grazie anche al terzo posto di Hali Flickinger con 4:29.53. Melanie Margalis ha vinto questa gara in entrambi i mach del Gruppo A, e rimane imbattuta nei 400 metri misti femminili.

400 METRI MISTI UOMINI

  1. Andrew Seliskar – LAC   4:02.88
  2. Chase Kalisz – LAC – 4:03.49
  3. Jay Litherland – DCT – 4:04.17
  4. Brendon Smith – NYB – 4:07.09
  5. Mark Szaranek – CAC – 4:07.81
  6. Anton Ipsen – CAC – 4:08.46
  7. Tomas Peribonio – NYB – 4:11.09
  8. Zane Grothe – DCT – 4:11.92

Andrew Seliskar gareggia vicino casa e con un recupero sul proprio compagno di squadra Chase Kalisz va a vincere i 400 metri misti maschili con 4:02.88.

LA Current al primo e secondo posto.

Jay Litherland aveva vinto entrambi i match del gruppo A e Seliskar quelli del gruppo B.

Tra i due conserva dunque l’imbattibilità proprio Seliskar che apre la strada al debutto nella ISL del compagno di squadra Chase Kalisz.

STAFFETTA 4×100 METRI STILE LIBERO DONNE

  1. Cali Condors – 3:29.38
  2. NY Breakers 2 – 3:30.01
  3. LA Current – 3:30.12
  4. DC Trident – 3:31.87
  5. Cali Condors 2 – 3:33.23
  6. LA Current 2 – 3:34.75
  7. DC Trident 2 – 3:37.16
  8. NY Breakers – 3:38.36

La prima staffetta del derby viene assegnata ai Cali Condors che grazie alle donne della 4×100 stile agguantano la prima posizione. Prime quattro posizioni assegnate a tutte le Square in campo, con gli NY Breakers secondi.

La prima staffetta ha visto una battaglia serrata con i Cali Condors unica squadra sotto i 3 minuti e 30 secondi.

Per i New York Breakers questa è stata la migliore staffetta della serie.

DERBY USA – AGGIORNAMENTO CLASSIFICA

  1. Cali Condors – 93
  2. LA Current – 87
  3. DC Trident – 60
  4. NY Breakers – 56

200 METRI DORSO UOMINI

  1. Radoslaw Kawecki – CAC – 1:51.68
  2. John Shebat – CAC – 1:52.15
  3. Markus Thormeyer – NYB  – 1:52.38
  4. Christopher Reid – NYB – 1:54.29
  5. Tom Shields– LAC – 1:54.50
  6. Tristan Hollard – DCT – 1:54.67
  7. Jay Litherland – DCT – 1:55.95
  8. Jack Conger – LAC – 1:56.72

I compagni di squadra dei Condors Radoslaw Kawecki e John Shebat hanno toccato per primi il muro di virata dei 50 metri, quando Tristan Hollard ha momentaneamente conquistato la seconda posizione ai 100 metri.  I due atleti dei Cali Condors riescono a tornare in cima al gruppo chiudendo nelle prime due posizioni.

200 METRI DORSO DONNE

  1. Kathleen Baker – LAC – 2:01.57
  2. Amy Bilquist – LAC – 2:01.61
  3. Kylie Masse – CAC – 2:01.93
  4. Lisa Bratton – DCT – 2:02.33
  5. Mikkayla Sheridan – NYB – 2:04.59
  6. Ali DeLoof – NYB – 2:04.74
  7. Hali Flickinger – CAC – 2:05.19
  8. Simona Kubova – DCT – 2:05.35

Kathleen Baker Amy Bilquist sono rimaste vicine per tutta la gara, ma la Baker ha toccato la piastra per prima con il tempo di 2:01.57. LA Current che conquistano un importante 1/2 nella lotta contro i Cali Condors, terzi in questa distanza con il 2:01.93 di Kyle Masse.

50 METRI STILE LIBERO UOMINI

  1. Caeleb Dressel – CAC – 20.81
  2. Michael Andrew – NYB – 21.05
  3. Ryan Held – LAC / Michael Chadwick – LAC – 21.39
  4. (tie)
  5. Zach Apple – DCT – 21.68
  6. Marcelo Chierighini – NYB – 21.73
  7. Bowe Becker – CAC – 21.86
  8. Robert Howard – DCT – 21.89

Scatta via dai blocchi con la sua classica super partenza e Caeleb Dressel stampa un mostruoso 20.81.

Due decimi sotto il suo miglior tempo nuotato alla ISL e Caeleb Dressel porta i Cali Condors ancora in vetta alla classifica, staccando gli LA Current che in questa gara conquistano il terzo posto pari merito con Ryan Held Michael Chadwick, entrambi a 21.39.

50 METRI STILE LIBERO DONNE

  1. Beryl Gastaldello – LAC – 23.81
  2. Pernille Blume – NYB – 24.19
  3. Kasia Wasick – CAC – 24.23
  4. Olivia Smoliga – CAC – 24.29
  5. Margo Geer – LAC – 24.30
  6. Catie DeLoof – NYB – 24.42
  7. Madison Kennedy – DCT – 24.54
  8. Anika Apostalon – DCT – 24.65

Beryl Gastaldello conquista un successo importante per LA Current. La Gastaldello è arrivata terza in questa gara nel secondo incontro del Gruppo B, ed ora porta in cassa nove punti importanti con la sua vittria.

Diventa dunque la favorita per la Skin race che si svolgerà domani. Seconda la campionessa olimpionica Pernille Blumedei NY Breakers con il tempo di 24.19.

STAFFETTA 4×100M MISTI UOMINI

  1. LA Current – 3:23.63
  2. DC Trident – 3:25.22
  3. Cali Condors – 3:26.61
  4. NY Breakers 2 – 3:30.70
  5. DC Trident 2 – 3:30.74
  6. Cali Condors 2 – 3:31.25
  7. NY Breakers – 3:37.09
  8. LA Current 2 – DQ

LA Current conquista il vantaggio iniziale grazie a Matt Grevers e Shane Ryan.

I DC Trident hanno cercato di colmare il divario grazie alla frazione a rana di Ian Finnerty, e Giles Smith li ha tenuti in gara. Caeleb Dressel ha nuotato la frazione farfalla nonostante avesse appena finito i 50 stile. I Cali Condors finiscono terzi dopo la squalifica degli LA Current 2.

200 METRI STILE LIBERO DONNE

  1. Siobahn Haughey – DCT – 1:51.99 US Open Record
  2. Madison Wilson – NYB / Mallory Comerford – CAC  – 1:54.34
  3. (tie)
  4. Melanie Margalis – CAC – 1:54.40
  5. Leah Neale – DCT -1:55.75
  6. Catie DeLoof – NYB – 1:55.85
  7. Leah Smith – LAC – 1:56.08
  8. Anastasia Gorbenko – LAC – 1:57.78

Siobahn Haughey di Hong Kong è stata un’ottima scelta per i DC Trident.

Vince il suo terzo 200 stile libero della stagione ISL e rimane imbattuta.

Il suo 1:51.99 è il miglior tempo in questa stagione ISL ed è il nuovo US Open Record.

200 METRI STILE LIBERO UOMINI

  1. Blake Pieroni – LAC – 1:43.48
  2. Andrew Seliskar – LAC – 1:43.66
  3. Joao de Lucca – NYB – 1:43.76
  4. Clyde Lewis – NYB – 1:43.92
  5. Velimir Stjepanovic – DCT – 1:44.12
  6. Kacper Majchrzak – CAC – 1:44.20
  7. Townley Haas – CAC – 1:45.87
  8. Zane Grothe – DCT – 1:46.87

Primo e secondo posto per Blake Pieroni Andrew Seliskar degli LA Current nei 200 metri stile libero. Andrew Seliskar ha nuotato una bella gara nonostante avesse da poco nuotato i 400 metri misti.

LA tornano all’attacco sui Cali Condors che in questa gara si posizionano al sesto e settimo posto.

50 METRI DORSO DONNE

  1. Beryl Gastaldello – LAC – 26.18
  2. Kathleen Baker – LAC – 26.21
  3. Oliva Smoliga – CAC – 26.32
  4. Ali DeLoof – NYB – 26.52
  5. Kylie Masse – CAC – 26.78
  6. Simona Kubova – DCT – 26.85
  7. Natalie Coughlin – DCT – 29.29
  8. Haley Black – NYB – 28.63

Seconda vittoria per Beryl Gastaldello e secondo 1/2 di fila per LA Current con il secondo posto di Kathleen Bakerqui a 26.21.

Terza Olivia Smoliga dei Cali Condors con 26.32.

50 METRI DORSO UOMINI

  1. Michael Andrew – NYB / Matt Grevers – LAC – 23.38
  2. (tie)
  3. Jeremy Stravius – DCT – 23.49
  4. Andreas Vazaois – DCT – 23.51
  5. Shane Ryan – LAC – 23.66
  6. John Shebat – CAC – 23.77
  7. Grigory Tarasevich – NYB – 24.58
  8. Radoslaw Kawecki – CAC – 25.04

La prima vittoria della serata dei New York Breakers è firmata da Michael Andrew che chiude in 23.38, ma deve dividere la vittoria con Matt Grevers dei LA Current.

200 METRI RANA DONNE

  1. Lilly King – CAC –
  2. Kelsey Wog- CAC –
  3. Emily Escobedo – NYB –

Lilly King conquista anche le otto vasche a rana insieme alla sua compagna di squadra Kelsey Wog. I Cali Condors si aggiudicano così un altro importantissimo piazzamento 1/2 che può fare la differenza sulla lotta in classifica contro gli LA Current.

200 METRI RANA UOMINI

  1. Ian Finnerty – DCT – 2:02.76
  2. Marco Koch – NYB – 2:03.79
  3. Will Licon – LAC – 2:04.09
  4. Josh Prenot – LAC – 2:05.40
  5. Nic Fink – CAC – 2:06.69
  6. Cody Miller – DCT – 2:07.06
  7. Andrew Wilson – CAC – 2:11.09
  8. Tomas Peribonio – NYB – 2:12.49

Dopo aver stabilito il record americano nei 50 metri rana, Ian Finnerty si dimostra in forma, chiudendo primo anche nella distanza lunga, con il tempo di 2:02.76. Marco Koch tenta di risalire ed accorciare lo svantaggio, ma chiude con oltre un secondo di distacco in 2:03.79

STAFFETTA 4X100M STILE LIBERO UOMINI

  1. Cali Condors – 3:08.52
  2. LA Current 2 – 3:09.65
  3. LA Current – 3:09.81
  4. DC Trident – 3:10.27
  5. NY Breakers – 3:10.34
  6. Cali Condors 2 – 3:12.49
  7. DC Trident 2 – 3:14.69
  8. NY Breakers – 3:17.81

Caeleb Dressel conduce i Condors, nuotando la sua frazione in 46.21, Record US Open.

Buon posizionamento per i Current con le due squadre al secondo e terzo posto.

CLASSIFICA SQUADRE

  1. Cali Condors – 234.5
  2. LA Current – 234.0
  3. NY Breakers – 167.5
  4. DC Trident – 165.0

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per …

Read More »

Want to take your swimfandom to the next level?

Subscribe to SwimSwam Magazine!