Campionati Australiani:Cameron-McEvoy Nuota Il Migliore 100SL Dal 2016

Giusy Cisale
by Giusy Cisale 0

October 25th, 2018 Italia

CAMPIONATI AUSTRALIANI IN VASCA CORTA 2018

Con la collaborazione di Loretta RacePuoi leggere l’approfondimento in inglese qui

La stagione in vasca corta in Australia è nel suo momento clou.

A Melbourne si stanno svolgendo i Campionati Nazionali, valevoli per la qualificazione ai Mondiali in Vasca Corta FINA che si disputeranno a Dicembre.

Ad Hangzhou l’Australia gareggerà con una squadra di massimo 20 atleti. Secondo  le procedure di selezione australiana, avranno priorità gli atleti che, nuotando il tempo indicato nelle tabelle di qualificazione, avranno ottenuto il 1° o 2° posto nella finale A delle gare individuali previste nel programma olimpico.

400 stile libero maschile

  1. ORO Jack McLoughlin 3:39.03
  2. ARGENTO Elia Winnington 3:39.17
  3. BRONZO Joshua Parrish 3:41.08

Jack McLoughlin vince il titolo scendendo sotto i 3 minuti e 40, migliorando di un secondo il tempo registrato nei preliminari. Firma dunque il suo posto nella squadra che parteciperà ai Mondiali in corta. Il tempo di qualificazione in questa gara è fissato infatti a 3:40.87.

Un posto per Hangzhou lo riserva anche il diciottenne Elia Winnington che ferma il cronometro a 3:39.7.

Fuori dal podio l’olimpico Mack Hortonche tocca quarto con il tempo di 3:45.56.

200 dorso femminili

  1. ORO  Emily Seebohm 2:02.72
  2. ARGENTO Minna Atherton 2:03.26
  3. BRONZO Sian Whittaker 2:06.21

L’olimpionica Emily Seebohm vince il titolo fermando il crono a 2:02.72. L’australiana però quest’anno è già scesa sotto i due minuti in questa gara. Alla tappa di Budapest della Coppa del Mondo FINA, la Seebohm ha fatto segnare il tempo di 1:59.94, che attualmente la pone al primo posto del ranking mondiale stagionale.

2018-2019 SCM WOMEN 200 BACK

EmilyAUS
SEEBOHM
10/06
1.59.94
2Kathleen
BAKER
USA2.00.6910/06
3Lisa
BRATTON
USA2.00.7110/06
4Katinka
HOSSZU
HUN2.01.0012/01
5Margherita
PANZIERA
ITA2.01.5611/04
View Top 26»

Il tempo di qualificazione per i Mondiali in vasca corta nei 200 metri dorso femminili è di 2:05.12. Rientra dunque anche Minna Atherton che in finale è arrivata seconda con il tempo di 2:o3.26.

100 stile libero femminili

  1. ORO Emma McKeon 52.51
  2. ARGENTO Holly Barratt 53.36
  3. BRONZO Carla Buchanan 53.39

Emma McKeon era entrata in finale con il tempo di 52.12, tempo che non è riuscita a migliorare in finale. Vince comunque l’oro con il tempo di 52.51 ed è l’unica a qualificarsi per i Mondiali in vasca corta.

Da segnalare l’impresa di Holly BarrattLa trentenne non si qualifica per i mondiali in corta, ma stabilisce il suo nuovo record personale. Nella sua carriera, soltanto un’altra volta era riuscita a nuotare sotto i 54″, nel 2014. Nella finale migliora il tempo delle batterie di oltre un secondo, vincendo l’argento con 53.36.

100 stile libero maschili

  1. ORO Cameron McEvoy 46.32
  2. ARGENTO  Kyle Chalmers 46.53
  3. BRONZO Louis Townsend 47.11

Cameron McEvoy è tornato. Entra in finale con il primo tempo, 47.11.

In finale nuota i primi 50 metri in 21.82 e chiude in 24.50, toccando primo con il tempo di 46.32.

Questo è il suo miglior tempo nei 100 stile libero in vasca corta dal 2016 ed il terzo tempo in assoluto. Balza così al terzo posto della classifica mondiale stagionale. Subito dietro di lui il campione olimpico della distanza Kyle Chalmersche chiude in 46.53 e si posiziona al quarto posto nel ranking mondiale.

2018-2019 SCM MEN 100 FREE

VladimirRUS
MOROZOV
11/16
44.95 *WC
2Kyle
CHALMERS
AUS45.5411/16
3Caeleb
DRESSEL
USA45.6212/16
4Ryan
HELD
USA45.8212/11
5Chad
LE CLOS
RSA45.8912/15
View Top 26»

 

ALTRI RISULTATI

  • 200 METRI FARFALLA MASCHILI: Bowen Gough vince il titolo e sigla il suo personal best con il tempo di 1: 52.29 che lo colloca al quarto posto nel ranking mondiale stagionale. Con il tempo di qualifica per i mondiali fissato a 1:53.09, Gough è anche l’unico ad ipotecare il suo posto in nazionale.
  • 100 METRI RANA FEMMINILI: Jessica Hansen sigla un altro personal best, vincendo l’oro con il tempo di 1:05.14 e qualificandosi ai Mondiali di Hangzhou.

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per caso, …

Read More »

Don't want to miss anything?

Subscribe to our newsletter and receive our latest updates!