Benedetta Pilato Eguaglia Il Record Europeo Di Ruta Meilutyte Dei 50

FINALE INTERNATIONAL SWIMMING LEAGUE 2020

Benedetta Pilato continua a migliorare e in occasione della Finalissima di Budapest nuota il suo miglior 50 rana.

Dopo aver abbassato il record italiano assoluto e il WJR durante la semifinale, la velocista tarantina è seconda in finale ISL 2020 con il tempo di 28.81.

28.81 è esattamente quanto nuotato dalla campionessa olimpica del 2012, Ruta Meilutyte durante il mondiale di vasca corta del 2014 a Doha.

La gara di Benedetta inizia con una partenza non brillante, il suo tempo di reazione dal blocco è di 0.72. Nuota poi una splendida progressione che la vede seconda alla virata dietro alla primatista mondiale dei 100, Alia Atkinson che però cede sul finale.

Il risultato ai 50 metri vede la vittoria di Lilly King in 28.77 che è il nuovo primato statunitense, davanti a Benedetta Pilato in 28.81

RISULTATI UFFICIALI DELLA GARA DI BENEDETTA PILATO

Durante la semifinale del 15 novembre Benedetta ha nuotato anche il Record Italiano dei 100 rana in 1:03.55 dietro ad una ritrovata Alia Atkinson. La sfida quindi tra King, Pilato e Atkinson si ripresenterà anche nella giornata di domani sulla doppia distanza. Il WR è proprio della Jamaicana, 1:02.36 lo detiene assieme a Ruta Meilutyte.

 

In This Story

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Aglaia Pezzato

Aglaia Pezzato

Cresce a Padova e dintorni dove inizialmente porta avanti le sue due passioni, la danza classica e il nuoto, preferendo poi quest’ultimo. Azzurrina dal 2007 al 2010 rappresenta l’Italia con la nazionale giovanile in diverse manifestazioni internazionali fino allo stop forzato per due delicati interventi chirurgici. 2014 Nel 2014 fa il suo esordio …

Read More »