Australia Dice No Alle Olimpiadi Nel 2020 “Atleti Pronti Per 2021”

L’Australia si espone e dice no alle Olimpiadi nel 2020.

Il Comitato Olimpico Australiano (AOC) ha pubblicato un comunicato stampa datato 23 Marzo:

“Gli atleti australiani dovrebbero prepararsi per i Giochi Olimpici di Tokyo nell’estate del 2021”.

Questa è la risposta dell’Australia al CIO.

Il Comitato Olimpico Internazionale, ieri sera ha deciso che avvierà discussioni dettagliate per completare la valutazione del rapido sviluppo della situazione sanitaria mondiale e il suo impatto sui Giochi Olimpici. Tra queste, lo scenario del rinvio. La decisione verrà presa entro le prossime 4 settimane.

Il Canada, poche ore dopo la pubblicazione del comunicato, ha espresso il suo dissenso ad un rinvio delle Olimpiadi nell’arco dell’anno 2020.

Contestualmente, anche l’Australia si espone. In particolare, considerate le attuali restrizioni nei viaggi ed il dilagare dell’epidemia, due sono i problemi. Il rientro in patria degli atleti e la salute e sicurezza degli stessi.

PRIORITA’ ALLA SALUTE

0
Leave a Reply

Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

 GIUSY  CISALE Giusy Cisale ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto …

Read More »