Assoluti Day 4: A Riccione Tanti Pass Staccati per Glasgow 2018

CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI UNIPOL SAI 2018

Menu ricco anche questo pomeriggio con tante gare in programma che promettono battaglia tra i concorrenti non solo per il titolo assoluto, ma soprattutto per assicurarsi un posto in Nazionale per i prossimi Europei.

100 FARFALLA UOMINI

Lotta fino all’ultimo metro tra Piero Codia Matteo Rivolta.

Ha la meglio Matteo Rivolta che chiude le due vasche 51″89. Piero Codia tocca soltanto un centesimo dopo Rivolta, staccando il pass per gli Europei di Glasgow.

2017-2018 LCM MEN 100 FLY

2Piero
CODIA
ITA50.6408/09
3Chad
LE CLOS
RSA50.6504/09
4Jack
CONGER
USA51.0003/01
5Joseph
SCHOOLING
SGP51.0408/22
View Top 26»
  1. ORO RIVOLTA Matteo 51.89
  2. ARGENTO CODIA Piero 51.90
  3. BRONZO BURDISSO Federico  52.58

100 METRI DORSO DONNE

Era la gara più attesa. Fianco a fianco la neo primatista italiana della distanza Margherita Panziera e la “Divina” Federica Pellegriniche stamattina ha sfiorato il Record italiano di pochi centesimi.

Federica Pellegrini non agguanta il Record, ma fissa il suo migliore toccando la piastra in 1’00”03, con un passaggio ai 50 mt di 29″56.

Al termine della gara Federica è apparsa molto soddisfatta del titolo italiano appena conquistato. Queste le sue dichiarazioni ai microfoni di Rai Sport:  “Peccato per questi centesimi che non mi fanno scendere sotto al minuto, ma sono felicissima – spiega la 29enne di Spinea – Mi diverte molto il dorso e adesso valuterò se dedicarci più tempo, anche per limare alcuni dettagli. Ci tenevo molto alla vittoria”

  1. ORO PELLEGRINI Federica  1’00.03
  2. ARGENTO PANZIERA Margherita 1’00.54
  3. BRONZO SCALIA Silvia 1’00.78

200 METRI DORSO UOMINI

Matteo Restivo ferma il crono a 1’59″55, seconda prestazione personale di sempre.

  1. ORO RESTIVO Matteo 1’56.93
  2. ARGENTO MENCARINI Luca  1’58.04
  3. BRONZO CICCARESE Christopher 1’58.64

200 METRI FARFALLA DONNE

Spettacolo nella finale dei 200 farfalla. Podio pronto per gli Europei di Glasgow con Alessia Polieri che tocca per prima la piastra in 2’08″15. Risultato davvero sorprendente! Arrivo al fotofinish, perchè dalla corsia laterale Ilaria Bianchi tocca seconda in 2’08.33.

Bronzo per l’instancabile Ilaria Cusinato

  1. ORO POLIERI Alessia  2’08.15
  2. ARGENTO BIANCHI Ilaria 2’08.33
  3. BRONZO  CUSINATO Ilaria 2’08.78

200 RANA UOMINI

Luca Pizzini crea letteralmente il vuoto dietro di sè. L’atleta allenato da Matteo Giunta al Centro Federale di Verona tocca a 2’09.91, lasciandosi dietro Edoardo Giorgetti di quasi due secondi.

  1. ORO PIZZINI Luca  2’09.91
  2. ARGENTO GIORGETTI Edoardo 2’11.41
  3. BRONZO BIZZARRI Flavio  2’11.91

50 STILE LIBERO DONNE

Lucrezia Raco si aggiudica il titolo italiano e prenota il posto sull’aereo per Glasgow, toccando la piastra sette centesimi prima della sua compagna di squadra Erika Ferraioli

  1. ORO RACO Lucrezia  25.33
  2. ARGENTO FERRAIOLI Erika  25.40
  3. BRONZO RUBERTI Nicoletta 25.49

200 STILE UOMINI

Filippo Megli è l’unico atleta a scendere sotto il minuto e 48 secondi. Per l’atleta tesserato con il Centro Sportivo Carabinieri è il momento di preparare la valigia. Si va a Glasgow!

  1. ORO MEGLI Filippo  1’47.78
  2. ARGENTO DI COLA Stefano  1’48.76
  3. BRONZO ZUIN Mattia  1’48.93

ATLETI QUALIFICATI PER GLASGOW 2018

Di seguito gli atleti già qualificati per i Campionati Europei di Glasgow:

 

CAMPIONATO EUROPEO IN VASCA LUNGA – GLASGOW – 3/9 AGOSTO

I prossimi Campionati italiani assoluti in programma a Riccione dal 10 al 14 Aprile saranno determinanti per la formazione della squadra che partirà ad Agosto per Glasgow.

CRITERI DI SELEZIONE

Acquisiscono il diritto a essere selezionati per la manifestazione sulla base dei risultati ottenuti nel Campionato Italiano Assoluto:

  •  i vincitori delle Finali A individuali;
  • gli atleti che siano autori nelle Finali A individuali di tempi pari o migliori di quelli della successiva tabella, fino a un
    massimo di tre nelle gare olimpiche diverse dai 100 e 200 stile libero e di due in quelle non olimpiche;
  • le staffette che conseguano i tempi-limite della tabella sottostante, considerando la somma dei tempi al via realizzati
    dai primi quattro atleti classificati nelle Finali A delle relative gare;
  • nelle gare con posti ancora liberi nuotatori delle categorie giovanili che abbiano realizzato prestazioni di rilevante
    valore tecnico durante la stagione.

ULTERIORI POSSIBILITA’ DI QUALIFICAZIONE

I risultati ottenuti durante il Campionato Assoluto non saranno comunque un ultimo appello.

Infatti, una eventuale integrazione della squadra, per prestazioni di particolare rilievo tecnico, sarà valutata dal Consiglio Federale, su proposta discrezionale del Direttore Tecnico, tenendo conto delle:

  • graduatorie internazionali
  • tempi conseguiti durante i Giochi del Mediterraneo
  • tempi conseguiti durante il Trofeo Sette Colli
  • prestazioni di eccezionale valore tecnico realizzate durante il Campionato Europeo Juniores

In This Story

Leave a Reply

About Giusy Cisale

Giusy Cisale

Ha frequentato il Liceo Classico "T.L. Caro" dove era impegnata nella redazione della rivista scolastica. Nel 2002 è tra le più giovani laureate in Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli (ITA). Inizia il percorso di Avvocato Civilista, conseguendo nel 2006 l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato. Si avvicina al nuoto quasi per caso, …

Read More »

Don't want to miss anything?

Subscribe to our newsletter and receive our latest updates!